Talk about: trademarks exposed

anya-hindmarch-1006e

In principio fu Moschino,o perlomeno lui è il più famoso: prende un abito o un acessorio e ci piazza su un bel logo (non suo) in bella vista. E più è strano meglio è.

Vi ricordo la collezione a tema McDonald’s o quella con Barbie, per dire.

Ma questo cosa c’entra con l’immagine sopra?

La borsa che vedete è di tal Anya Hindmarch, che Wikipedia mi dice essere una vispa signora inglese di quasi cinquant’anni, che si diverte a creare accessori con decorazioni più o meno assurde. Potete trovarne un buon numero su Yoox. Tra le varie (simboli di lavaggio, batterie, arcobaleni e via dicendo) ho scelto il logo di Carrefour.

L’avevate riconosciuto no? Il logo di un famoso supermercato, che io fino a pochi anni fa credevo rappresentasse una freccia un po’ stramba e poi m’han detto che, in negativo, si vede una C (ditemi che non ero l’unica!).

Mi auguro che la Hindmarch abbia pagato a Carrefour la licenza d’uso, ma comunque non è questo il tema del post.

La domanda è: ma voi indossereste simboli a caso sul vostro abbigliamento? Simboli che non hanno alcuna attinenza coi vestiti e il sentire comune non porrebbe mai su di essi?

Bad surprises

Qualche giorno fa vi ho fatto vedere i sandali di Baldinini che ho comprato coi saldi (qui).

Dopo averli comprati ho continuato coi miei giri di shopping, ovvio, e settimane dopo sono capitata in un negozio dove mi è preso un colpo… scontati a circa 20€ c’erano questi sandali flat (marca ignota):

Stessa decorazione sul collo del piede, uguale spiaccicata: stesse pietre, stessi strass. E già ero presa male. Ma almeno era un modello di scarpa diversa..

Ieri invece guardavo su Yoox, e sono definitivamente morta.


Fausta Moretti, mica Pittarello. Eccheccazzo.

Per queste seconde (uguali al millimetro se non per l’etichetta) devo supporre che entrambi i marchi facciano parte dello stesso gruppo? Ma comunque perchè fare due modelli identici????

Sono sconvolta.  Illuminatemi con la vostra saggezza!

Yoox sales: jewels

Oggi parliamo ancora di saldi, e come non prendere in considerazione uno dei maggiori e-store, Yoox?
Invece delle solite scarpe, ho voluto concentrarmi su qualcosa di diverso: il ‘chincaglio’  XD passatemi il termine, trovo che renda bene l’insieme di orecchini, bracciali e collane di bigiotteria 😀
Ovviamente, tutto a meno di 50€ … 🙂

Colore dominante in questa prima selezione è il nero: lucido del metallo del ciondolo a forma di borsa, per tutte le bag-addicted (I.O.D by Steven Trussell), lucido del plexiglass della collana design (Binglabangles), e ancora lucido del bracciale in plastica con applicazioni in metallo dorato e strass (MET).  Infine, un tocco brillante con gli orecchini a forma di pipistrello, per sentirci supereroi come Batman (Noir). 😀

Dominante rosa e allure ironica per questi bijoux: orecchini con palla di strass per vere dancing queen (Fornarina), bracciale in pelle con originale chiusura ad amo (Beautiful Loser), collana con elementi pixellati in resina multicolor (N2) e anello con pendagli in metacrilato viola stile cristalli minerali (Tatty Devine).

Infine, elementi in metallo: non saranno preziosi ma fanno sempre la loro figura 🙂
Bracciale in ottone dorato con fiocco per chi non rinucia ad un tocco bon ton (Gogo Philip), collana con maxi ciondolo e strass raffigurante un tenero cavallo a dondolo (Sweet&co.), spilla in pelle e perline (Sportmax). Per le più audaci, anello di Agent Provocateur.