TAG: Strega comanda colore

Come sempre ringrazio la mia spacciatrice ufficiale di tag, Francy! Vediamo con cosa ho a che fare questa volta…

13256243_484110051790977_1597229211646060180_n

Illustro brevemente le regolette del tag:

1 . Usare l’immagine del tag e lo trovate qui, citare l’inventore del tag che è il blog Niente Panicohttp://bloodyivy.it/strega-comanda-colore-tag/ ) e ringraziare chi vi ha nominato.

2 . Trovare e illustrare brevemente:

Una cosa che si legge (un libro, con la copertina o con un disegno in copertina dove quel colore prevalga)
Una cosa che si indossa (capi di abbigliamento, collane, borsa, giacca, trucco ecc…)
Una cosa che si mangia/beve

3 . Chi non riesce a trovare le  tre cose di quel colore verrà acchiappato dalla Strega !!! I blogger nominati acquistano il ruolo della strega (o dello stregone) e, con la frase STREGA COMANDA COLORE scelgono il colore a chi linkano nel Tag.

Francy ha scelto il VIOLA.. per cui cominciamo!

_DSC9456

Una cosa che si legge: “Il Ballo” di Irène Némirovsky. E’ un romanzo molto corto, parla della società russa quando ancora esistevano i gran balli, le dame e gli intrighi. Sono appassionata di letteratura russa e questo librettino non fa eccezione 🙂

_DSC9447

Una cosa che si indossa: le mie nuove scarpe da ginnastica della Reebok. Dopo anni di dominio incontrastato Nike-Adidas, quest’anno ho cambiato (ma il modello è praticamente sempre il medesimo). Che dire, son comode e il nero si abbina con tutto XD

_DSC9461

Una cosa che si mangia/beve: ok, non è violaviola ma non ho trovato di meglio. Il succo di mirtillo oltre ad essere buono ha un sacco di proprietà benefiche. Io me lo bevo a colazione con lo yogurt greco!

Eccoci alla parte che più mi tedia, ogni volta XD   Le nomination:

Jesslan
Mammu
Marymakeup

E il colore che scelgo è il… VERDE! 🙂 Aspetto i vostri post…

PittarelloRosso loves Green shoes!

Mi piace fare i post cromatici 🙂 (qui il precedente di dicembre) Questo mese parliamo di scarpe verdi!
Iniziamo il tour nel negozio PittarelloRosso ^^

DSC_4244

Ho scelto di inziare in comodità, con un paio di zeppe leggerissime in sughero, tomaia verde menta e union jack come decoro sul retro. Lo slingback si chiude con una fibbietta. La camminata è davvero agevole! Costano 24€ e qualcosa (si, sono pessima, non mi sono appuntata i prezzi.. quelli che ricordo ve li metto comunque ^^).

DSC_4260

Restiamo in zona comoda con queste decolletées scamosciate a tacco grosso color verde acqua. Quel tacco è una vera benedizione: datemi retta, è schifosamente comodo XD La punta stondata contribuisce a dare un’aria bon ton a queste scarpe… le adoro e ci sto facendo seriamente un pensierino! Mi frena l’accoppiata suède-estate, non mi convince ancora >.<

DSC_4258

Sempre parlando di decolletées, ho provato queste verde prato, in vernice, con tacco a spillo e piccolo plateau sul davanti: sarò sincera, non mi sono piaciute.. il tacco infatti è piuttosto arretrato, non è centrato sotto il tallone, e questo dà una strana sensazione mentre si cammina! Indubbiamente è questione di abitudine, però… meh.

DSC_4254

DSC_4256

Sono altaaaaaa XD Queste scarpe sono state un azzardo, le ho provate più per sfizio che per altro! Come sapete io tollero ben poco i plateau, e questo sarà stato un 5 cm buoni.. però capitemi, adoro i colori fluo e perciò me le sono messe ai piedi 😀 Ora, camminare su 15 cm di tacchi non è cosa semplice MA ammetto che queste decolletèes slingback facilitavano la cosa. Le ho trovate ben bilanciate e seguivano bene il movimento del piede.. Non dico che le comprerei, ora non esageriamo, però mi hanno piacevolmente stupita! 🙂 Costano 44,90 € e sono disponibili anche in giallo fluo.

DSC_4246

DSC_4248

Queste decolletées opentoe con t-bar e tacco ice dovreste già averle viste: erano presenti anche nella collezione invernale, in altre colorazioni. Sono in suède ottanio e hanno un plateau di circa 1,5 cm. E io non mi ero accorta di aver messo la t-bar storta ahah XD Il cinturino alla caviglia permette di non perdersele camminando, poi va bè, a me le t-bar piacciono quindi son di parte 😀 (Scoiattolina, chiedo venia ^^)

DSC_4250

Infine, chiudiamo con questi sandali multilistini in suède color… mmm lo so, sembra azzurro, ma dal vivo vi assicuro che non lo era XD Diciamo che era un verde acqua.. Hanno tacco spesso e plateau di sughero e quando le ho viste ho pensato “estate! mare!” 😀 Il problema, secondo me, è che quel cinturino alla caviglia non basta ad ancorare la scarpa al piede, e la camminata ne risente. Insomma, una bella idea ma che poi non funziona granchè, peccato!

Avete visto qualche modello che vi ispira?
Che rapporto avete con le scarpe verdi? 🙂