Langhaar Madchen – trocken shampoo [shampoo secco]

Ciao, sono Manuela e mi dimentico le cose. Per esempio, avevo fatto le foto per questa review più di due mesi fa (tant’è che questo prodotto è finito nel psp di Ottobre 2018) e poi me ne sono completamente dimenticata…

Dicevamo, la mia grande passione per gli shampoo secchi mi ha fatto comprare questo da Dm: la marca, che non conoscevo, è Langhaar Madchen, e che io sappia in Italia viene venduta solo da Dm.

La confezione dello shampoo secco è abbastanza classica, di alluminio con una bella grafica fiorata e tappo di plastica dorata. Le scritte sono tutte in tedesco, come d’abitudine dato che si tratta di prodotti che vengono importati dalla Germania. Sollevando il tappo troviamo poi l’erogatore, anch’esso dorato.

Il profumo, dopo lo spruzzo, è tutto sommato delicato e non disturba nè permane sui capelli. Per quanto riguarda il modo d’uso, continuo a consigliare quello che ormai per me è diventato un’abitudine.

  1. Spruzzo una modesta quantità di shampoo sulla sommità del capo (dove c’è la riga), poi a destra e a sinistra verso le orecchie, sollevando i capelli per arrivare alle radici. Poi mi metto a testa in giù e erogo il prodotto alla base del capo.
  2. Lascio in posa una decina di minuti, intanto faccio altro (alla mattina per esempio faccio colazione o mi trucco).
  3. (IMPORTANTE!!) Non spazzolo subito, ma piuttosto mi metto a testa in giù e friziono con l’asciugamano tutta la testa, come dopo aver lavato i capelli. Questo aiuta a dare volume e pulire meglio, almeno secondo la mia esperienza.
  4. A questo punto, spazzolo i capelli.

Purtroppo, questo shampoo secco non mi è piaciuto: infatti, sebbene nelle prime ore dopo l’uso i capelli apparissero effettivamente puliti, a fine giornata l’effetto scompariva del tutto e tornavano ad essere sporchi. Avendo ormai acquisito una certa esperienza in shampoo secchi, vi assicuro che ne esistono molti che durano senza problemi fino a sera.

Di seguito l’inci, per chi fosse interessato:

Questo shampoo secco di Langhaar Madchen è disponibile in quest’unica variante, contiene 200 ml di prodotto e ha un prezzo intorno ai 3 euro. Come dicevo al’inizio del post, si trova solo nella catena Dm, che ha alcuni punti vendita in Italia.

Avete mai provato i prodotti Langhaar Madchen? Vi piacciono gli shampoo secchi? 🙂

Balea – Trocken Shampoo Tropical Coconut [shampoo secco]

Oggi vi parlo di un nuovo esemplare della mia tipologia di prodotto preferito: lo shampoo secco 😀

Questo è di Balea, marchio tedesco in esclusiva per DM, un negozio/profumeria che è da poco arrivato in Italia per mia grande gioia. Avevo approfittato della gentilezza di un collega per fare un mega ordine DM in Germania, e ben due shampi secchi di Balea, entrambi in limited edition, erano atterrati a casa mia.

Come avrete intuito dal nome “tropical coconut“, la fragranza del prodotto è il cocco. Io adoro il cocco, quindi non potevo farmelo scappare! Inoltre la versione Tropical di Batiste mi era piaciuta moltissimo e ho voluto provare anche il Balea.

Il packaging è formato dalla classica bomboletta di metallo, questa volta però rivestita  da una coloratissima stampa azzurra e verde coi pappagalli, che fa molto tropici (giustamente). Il tappo e l’erogatore sono verde acido.

Vi dico subito che l’odore non mi è piaciuto per niente: troppo, troppo chimico e invadente.

L’efficacia dello shampoo secco però c’è e non si può negare. Come in tutte le mie recensioni di questi prodotti, vi spiego con che modalità lo applico per ottenere i migliori risultati:

  1. Spruzzo una modesta quantità di shampoo sulla sommità del capo (dove c’è la riga), poi a destra e a sinistra verso le orecchie, sollevando i capelli per arrivare alle radici. Poi mi metto a testa in giù e erogo il prodotto alla base del capo.
  2. Lascio in posa una decina di minuti, intanto faccio altro (alla mattina per esempio faccio colazione o mi trucco).
  3. (IMPORTANTE!!) Non spazzolo subito, ma piuttosto mi metto a testa in giù e friziono con l’asciugamano tutta la testa, come dopo aver lavato i capelli. Questo aiuta a dare volume e pulire meglio, almeno secondo la mia esperienza.
  4. A questo punto, spazzolo i capelli.

Qui sopra potete vedere l’inci.

Lo shampoo secco Balea è venduto solamente nella variante da 200 ml a 1,95 €.

Avete mai provato lo shampoo secco Balea? 🙂

Balea – Trocken Shampoo Dunkles Haar (castano)

Iniziamo l’anno con la review di un prodotto appartenente ad una tipologia che adoro: lo shampoo secco. Come già in precedenza (qui), anche questa volta si tratta di un prodotto tedesco della marca Balea, venduta in esclusiva dai DM – vi ricordo che da pochissimo questa catena di profumerie ha aperto anche in Italia, a Milano nel nuovo quartiere City Life.

Questo shampoo secco è specifico per i capelli scuri, in quanto il prodotto erogato non è bianco come negli shampi secchi classici, ma marrone. In ogni caso faccio presente che non rimarrà alcun residuo nei capelli perciò il colore è una caratteristica che non ritengo particolarmente rilevante.

Le scritte sula confezione, in tedesco, indicano anche che questo shampoo dona nuova freschezza e volume ai capelli dopo l’uso.

La confezione è classica, una bomboletta di metallo con l’immagine dei capelli castani e lo stesso colore è ripreso anche dal tappo – anche se le scritte sono in un’altra lingua, appare piuttosto chiara la destinazione d’uso.

Ecco come lo utilizzo:

  1. Spruzzo una modesta quantità di shampoo sulla sommità del capo (dove c’è la riga), poi a destra e a sinistra verso le orecchie, sollevando i capelli per arrivare alle radici. Poi mi metto a testa in giù e erogo il prodotto alla base del capo.
  2. Lascio in posa una decina di minuti, intanto faccio altro (alla mattina per esempio faccio colazione o mi trucco).
  3. (IMPORTANTE!!) Non spazzolo subito, ma piuttosto mi metto a testa in giù e friziono con l’asciugamano tutta la testa, come dopo aver lavato i capelli. Questo aiuta a dare volume e pulire meglio, almeno secondo la mia esperienza.
  4. A questo punto, spazzolo i capelli.

Nonostante questo procedimento mi assicuri normalmente ottimi risultati con praticamente qualsiasi shampoo secco, purtroppo  questa particolare versione non mi ha soddisfata.

Dopo l’utilizzo, i capelli non risultano leggeri nè completamente puliti: a onor del vero sono più puliti di prima ma non completamente. Inoltre sembrano appesantiti. Non so se sia colpa del colorante all’interno o di qualche altro ingrediente che dovrebbe assicurarne il volume… però non mi ha soddisfatta.

Qui sopra c’è l’inci completo in caso voleste consultarlo.

Qualche info tecnica: questo shampoo secco è disponibile nel formato da 200 ml a 1,75€. C’è anche nelle versioni per altre tonalità di capelli.

L’avete mai provato? Conoscete i prodotti Balea? 🙂

Balea – Trocken Shampoo [shampoo secco]

Oggi parliamo di un altro acquisto proveniente dalla Germania e più precisamente dalla catena di negozi più famosa tra noi beauty-addicted: il DM! Come sapete, DM è una catena di negozi stile Tigotà/Acqua e sapone che è presente in Germania – ma che prestissimo pare arriverà anche in Italia.

Ho voluto testare uno shampoo secco della linea “base” di Balea, per vedere un po’ se poteva fare al caso mio. Nello specifico, questo shampoo secco è indicato per tutti i tipi di capelli e promette di donare volume e tenuta alla chioma.

Due parole sulla confezione, che è abbastanza spartana e funzionale, in varie tonalità di azzurro stampate sul corpo di alluminio; erogatore e tappo sono invece in plastica sempre a tono.

Innanzitutto vi ricordo che, dopo numerosi anni di utilizzo di questi prodotti, ho capito quale metodologia di applicazione funziona meglio sui miei capelli, permettendomi di ottenere ottimi risultati con praticamente qualsiasi shampoo secco.

Ecco come procedo:

  1. Spruzzo una modesta quantità di shampoo sulla sommità del capo (dove c’è la riga), poi a destra e a sinistra verso le orecchie, sollevando i capelli per arrivare alle radici. Poi mi metto a testa in giù e erogo il prodotto alla base del capo.
  2. Lascio in posa una decina di minuti, intanto faccio altro (alla mattina per esempio faccio colazione o mi trucco).
  3. (IMPORTANTE!!) Non spazzolo subito, ma piuttosto mi metto a testa in giù e friziono con l’asciugamano tutta la testa, come dopo aver lavato i capelli. Questo aiuta a dare volume e pulire meglio, almeno secondo la mia esperienza.
  4. A questo punto, spazzolo i capelli. Et voilà!

Ma veniamo al dunque: come mi sono trovata col Trocken Shampoo di Balea? Ebbene, divinamente. Fa il suo lavoro in modo egregio e i capelli risultano puliti e leggeri, sicuramente volumizzati. Inoltre profuma di vaniglia (e non di chimico come altri suoi colleghi), il che non guasta.

Qui sopra trovate l’inci, per chi volesse saperne di più.

Il Trocken Shampoo di Balea è disponibile nel formato da 200 ml al prezzo, molto conveniente, di 1,95 €.

Che rapporto avete con gli shampoo secchi? avete mai provato quelli di Balea? 🙂