Glamulet: la mia esperienza coi loro gioielli

a--DSC_8610

Oggi vi parlo di una recente scoperta che è anche diventata il mio regalo di Natale anticipato: il brand in questione è Glamulet, un marchio canadese di cui avevo letto qualcosa online, mi era piaciuto e avevo salvato il link nei preferiti.
Glamulet produce gioielli e soprattutto charms da abbinarci: un po’ lo stesso sistema di Pandora, Trollbeads e compagnia. Tra l’altro, sono compatibili con le maggiori marche che adottano questo sistema (con Pandora sicuramente, come il mio).
La cosa che salta subito all’occhio è la vasta scelta di modelli e il prezzo davvero contenuto, è davvero impossibile non avere gli occhi a cuoricino durante la navigazione!

a--DSC_8601

Partiamo dal packaging: la confezione ‘base’ è gratuita ma comunque molto curata e comprende una scatolina rigida blu, il sacchettino portacharms e i charms, ognuno imbustato ed etichettato. C’era anche uno straccetto per la pulizia dei gioielli ma ho giustamente dimenticato di fotografarlo XD Volendo c’è anche una confezione Luxury con scatolina bianca, fiocco azzurro e sacchettino (6,99$).
Ma veniamo al mio ordine, che nello specifico ha ricompreso due charms: un pendente personalizzabile e una fantastica moto 😀

a--DSC_8606

Ecco il charm personalizzabile: è il Memorable Charms Round Dangle (qui) ed è solo una delle opzioni di personalizzazione disponibili. Mi è piaciuto per il trifoglio e i brillantini verdi che ci sono su una delle facce, un abbinamento migliore per me non poteva esserci! Ho scelto di far stampare sull’altra faccia una mia foto scattata quest’estate al mare mentre facevo beach pole 😀 E’ un modo per portare sempre con me questa passione.
Costo: 21,95$

a--DSC_8603

Sempre parlando di passioni, non ho potuto resistere a questio ciondolo con la moto: è il Motorcycle Charm (qui) e anche se non rappresenta una moto sportiva è comunque ben più allettante per me rispetto all’offerta di Pandora (che ha in catalogo solo la Vespa, e anche no). E’ davvero carina, lo Swarovski come fanale è luminosissimo e le ruote girano davvero!! ❤
Costo: 19,95$

a--DSC_8612

Tutti i ciondoli Glamulet sono realizzati in argento e su ogni pezzo è stampigliata la dicitura ‘Glamulet 925’ o ‘G 925’ a seconda dello spazio disponibile. Ho cercato di fotografarli in modo da rendere visibili queste incisioni, cosa non semplice viste le ridotte dimensioni dei charms!

Due parole sulla spedizione: temevo la dogana, invece il pacchetto che mi è arrivato è stato spedito da una casella postale inglese. La spedizione è l’equivalente della nostra raccomandata e si firma alla consegna.

a--DSC_3484 (1)

In conclusione posso dire di essere molto soddisfatta, i charms sono di buona qualità, i dettagli sono ben curati, il prezzo è ottimo.
Se non siete particolarmente fissate con il monomarca vi consiglio di integrare il vostro bracciale con i ciondoli Glamulet… altrimenti potete comporne uno nuovo! 😉
Avete mai sentito parlare di Glamulet o avete ordinato?

Shourouk for Sephora

sho1

Chi di voi non conosce Shourouk? Si tratta del brand divenuto famoso grazie a una collana indossata da Belen (per cui nutro una certa antipatia, ma la collana era bella davvero, la vedete qui) e poi successivamente da altre celebrities. La collana in oggetto era caratterizzata da pietre vistose di colori sgargianti, nonchè da dimensioni importanti, come si addice a una vera statement necklace.
Recentemente si è avuto notizia di una collaborazione di Shourouk con Sephora: da fine gennaio potremo trovare sia online che nei negozi questa bellissima collezione dai colori che richiamano le pietre preziose, a prezzi tutto sommato onesti – ho idea che andrà a ruba!

sh1

La Jewel Eyeshadow Palette (29,90€) è stupenda, la maggior parte dei colori è sui toni del rosa ma non mancano tocchi più accesi come il blu. Il Jewel Blush (14,90€) è un classico blush in perle, se non fosse che le perle invece che esser tonde sono come dei sassolini colorati e luminosissimi!

sh2

I Colorful Eyeshadow (11,90€) sono disponibili in cinque tonalità (diamonds are forever, mystic quartz, pink sapphire, amesthyst fairy, blue topaz) tutte piene di riflessi metallici e brillanti.

sh3

Anche gli smalti non son da meno: i Color Hit Nail Polish (4,90€) sono declinati in quattro colorazioni nominate come gli ombretti (manca il bianco) e dalle immagini sembrano essere glitterati e sempre luminosissimi.

sh4

Non mancano gli accessori: il Magic Jewel (34,90€) è un gioiello multicolore abbinato a un nastro rosa che può trasformarsi in bracciale, collana, spilla o qualsiasi cosa voi vogliate. Il Brilliant Jewel & Brush (79,90€) è un elegante pennello per il viso decorato da un gioiello brillante. Infine la Jewel Pouch (17,90€) è una bustina portatrucco nera costellata dai tipici gioielli Shourouk.

Devo dire che mi piace quasi tutto, se dovessi riuscire a trovarla da Sephora vorrei accaparrarmi il blush (ma va?!) e un paio di ombretti 🙂
Voi che ne pensate?

Custom accessories – Snapmade HAUL

DSC_0677

Avete presente quella sensazione che vi prende quando cercate disperatamente qualcosa ma, per i più vari motivi, non la trovate mai esattamente fatta nel modo in cui vorreste? Io purtroppo sì, per esempio parlando di decolletèes rosse che cerco da anni senza esito.
Prendendo spunto da questa sensazione oggi vorrei parlarvi della possibilità di creare oggetti (magliette, borse, tazze ma anche accessori di vario tipo) totalmente personalizzati, con immagini o foto scelte da voi in completa libertà.
Ho avuto la possibilità di testare il servizio del sito Snapmade e dato che finalmente, dopo un tempo francamente interminabile (maledette vacanze natalizie!), sono entrata in possesso delle mie creazioni mi sembra interessante mostrarvele.
Ho scelto una maglietta, una collana e una bustina per il make up.

DSC_0682

La maglietta se l’è felicemente accaparrata il mio ragazzo, grande appassionata di Top Gear: siccome quando eravamo stati al live a Torino non avevamo trovato la t-shirt del suo beniamino Stig ho deciso di creargliela. Ha molto apprezzato 😀 Per la taglia ho seguito le indicazioni fornite dal sito, che si sono rivelate utili e precise.

DSC_0678

DSC_0680

DSC_0681

Per me ho invece scelto una collana con pendente personalizzato sui toni del verde (il mio colore preferito), con stampato il mio nome e il profilo di una bellissima scarpetta – non mi smentisco mai XD Ho aggiunto anche una bustina porta trucchi che ho deciso di decorare con una stampa galaxy, il logo del mio blog e una scritta “keep calm and..”, nello specifico Keep Calm And Read Thefashioncat 😀 La bustina si chiude con una zip e all’interno ha una taschina anch’essa con zip.

Parliamo della qualità: è davvero ottima, non me l’aspettavo. Soprattutto con la maglietta ho fatto un azzardo, a volte le stampe personalizzate risultano grossolane… invece queste sono proprio fatte bene, precise, non sgranate, non semplicemente applicate sul tessuto ma ne fanno proprio parte (spero abbiate inteso il senso del mio discorso).

I prodotti arrivano da Shanghai e potete scegliere il tipo di spedizione, ovviamente il prezzo varia in base al servizio richiesto ma resta comunque molto conveniente. Il servizio clienti è celere ed esauriente nonchè molto disponibile (li ho stressati un po’ dato che la spedizione sembrava sparita).

DSC_0684

Vi consiglio molto volentieri Snapmade.com perchè la mia esperienza con loro è stata positiva, i prodotti sono effettivamente di ottima qualità e la possibilità di creare qualcosa di unico è davvero interessante 🙂
Avete mai usufruito di un servizio simile?

 

Yes or No?

BUON ANNO! sono stata silente per qualche giorno ma sono ancora viva, pandori e panettoni mi hanno momentaneamente tenuta occupata 😉 le vostre feste come procedono? raccontatemi!

chootr

 

Siccome per l’appunto sono stata un filino occupata ho pensato di iniziare l’anno con un post veloce, per iniziare in modo soft. Ecco quindi l’argomento di oggi: le sneakers London di Jimmy Choo.

Tutti conosciamo il brand, da anni produce capolavori calzaturieri dai tacchi vertiginosi, ma ogni tanto sforna dei modelli che mi perplimono (e non solo me, credo)… prendiamo queste scarpe da ginnastica, ultimamente vari marchi di lusso stanno proponendo questa tipologia di scarpa che indubbiamente avvicina molte persone magari non avvezze al tacco 12 (Chanel docet, ricordate?).

Il punto è che questi modelli spesso e volentieri costano quanto le meraviglie taccate – queste in foto variano tra i 450€ e i 500€ – e oltretutto sono altrettanto spesso di discutibile aspetto. Cioè, guardatele: scarpe da ginnastica dal design simile a quello delle grandi marche sportive, opportunamente ‘riviste’ con dettagli inusuali (ad esempio le borchie) o colori, pellami, lavorazioni non proprio classici per quanto riguarda questa tipologia di calzature.

Personalmente non mi piacciono, non mi piace la forma nè la suola così spessa, le trovo pesanti e ovviamente esageratamente costose.
Voi le promuovete o la pensate come me?

Wishlist Natalizia -TAG-

wishlist-natalizia-tag

Francimakeup mi ha taggato e allora via! L’inventrice del TAG  è Mercurymakeup, ora vi riporto le solite regoline:

1) Scrivete un post tipo questo, in cui indicate almeno 5 oggetti che vi piacerebbe ricevere per Natale (un libro, un gioiello, un viaggio, qualsiasi cosa voi desideriate), citando il blog da cui è partito il tag e quello da cui vi è arrivato l’invito, scrivete di cosa si tratta e le regole con il logo del tag.

2) Taggate a vostra volta almeno 10 blog, avvisandoli di averli nominati!

Era un pò che non facevo tag ma questo mi sembrava carino.. poi la mia wishlist l’avrei anche già preparata (ma come dove?? QUI!) quindi devo solo scegliere cinque cose dalla mia lista infinita eheh

1) Borsa Recycledbag

recycledbag strip 75€Questa è il modello strip (75€) ma ce ne sono tanti altri.. Il brand è Recycledbag ed è un marchio che produce borse fatte da cinture di sicurezza! Il materiale particolare assicura una grande resistenza, oltre che un look davvero unico.

2) Collana FuocoCapri

fuococapri 39Ho scoperto questo brand su Instagram ma lo trovate anche su Fb e nel loro sito web. I gioielli che produce sono personalizzati con l’iniziale del nome o addirittura il nome completo, oltre che con simboli (cuori, stelle,..), i prezzi sono tutto sommato onesti e questa linea minimal mi ha conquistata!

3) Sandali Le Stelle

le stelle

 

Chi mi conosce lo sa, cerco dei sandali bianchi da eoni senza trovare un modello che mi piaccia. E cerco anche dei sandali con zeppa sottile e alta, senza plateau. Capita che una sera giro su yoox e mi imbatto in questi… nessuno che me li regala?? 😉

4) Orecchini Love Rocks

love rocks  28€ AsosAltro frutto delle mie peregrinazioni online, questi arrivano dal sito Asos e sono bellissimi. Non imponenti ma con un design accattivante che si fa notare.

5) Viaggio a..?

Sono tante le mete dove vorrei andare, o meglio, tornare. I miei desideri in fatto di viaggi attualmente prevedono luoghi che ho già visitato ma in cui tornerei volentieri. L’Irlanda, Amsterdam o perchè no, Eurodisney 😀

Come al solito non nomino nessuno ma… tutte taggate (se volete!) ^^

 

Riflessioni sparse sul “second hand”

Ci stavo pensando proprio l’altro giorno: complice il momento economico non proprio felice e la quantità enorme di cose che ognuno di noi possiede, il mondo dell’usato (“second hand” per dirla all’inglese) negli ultimi anni gode di molta fortuna. Le mode passano in fretta, la tecnologia continua ad evolversi e la corsa al nuovo non si ferma, con conseguente desiderio di disfarsi di ciò che magari si è comprato poco tempo prima.
In tutte le città si possono trovare negozi specializzati in questo genere di commercio ma io voglio parlarvi del mondo online.

Sicuramente tutti conoscete Ebay (versione classica e versione Annunci), ma tenete presente che esistono anche altri canali di vendita! Prendiamo depop (app per smartphone): la grafica è simile a quella di instagram, ogni utente ha una propria pagina in cui esporre i propri oggetti, ciascuno corredato di descrizione e prezzo. I pagamenti sono facili e immediati tramite Paypal – che è forse il miglior metodo in tema di protezione dell’acquirente. Spesso vi si trovano in vendita vestiti e accessori in ottime condizioni e a prezzi davvero stracciati.

ebay

 

Se mirate ad accessori di marca non posso non consigliarvi di fare un giro su FB: esiste il gruppo specializzato Pinkcorner (qui) in cui si vende e compra solo merce di un certo valore. Paura dei falsi? state tranquille, nel gruppo sono presenti delle figure (le autenticatrici) che controllano scrupolosamente tutto ciò che c’è in vendita: se qualche prodotto risulta contraffatto o c’è un dubbio sulla sua originalità non ne viene autorizzata la vendita.

pink

 

Vi ho parlato di questi tre canali di vendita perchè li ho sperimentati in prima persona; vi faccio qualche esempio su Ebay ho venduto un paio di sandali di Jimmy Choo e ho comprato uno smartphone Samsung, su Depop ho venduto degli stivali Primadonna e ho acquistato una borsa Coccinelle, su Pinkcorner ho comprato una borsa Liu Jo.
Tutto rigorosamente di seconda mano ma in ottime condizioni.

bAlla fin fine gli accorgimenti da adottare per restare soddisfatte sono sempre gli stessi: chiedere al venditore più foto possibili, da più angolazioni, ovviamente nitide e con buona luce; chiedere tutti i dettagli, come tipo di materiale e misure; assicurarsi dell’eventuale presenza di difetti per poterne valutare l’effettiva rilevanza.
Il discorso ‘difetti’ è personale nel senso che ciascuno ha un livello di accettabilità diverso: io per esempio ho valutato che la presenza di una riga di penna lunga 2 cm ma seminascosta dal manico (la intravedete nella borsa Coccinelle) non mi desse particolarmente fastidio. Poi certo è da valutare anche in relazione al prezzo che andrete a pagare: se vi dicessi quanto ho speso per quella borsa, considerato che è in vera pelle e di un buon marchio probabilmente non ci credereste XD

Insomma, il buon senso è d’obbligo, come in tutti i campi.. e con un po’ d’accortezza potreste fare veri affari 🙂 Raccontatemi le vostre esperienze!

 

 

Veronica Ferraro per Deichmann

mix1

mix2

mix3
La blogger Veronica Ferraro ha di recente collaborato con Deichmann proponendo una sua collezione di calzature. La notizia non è delle più fresche ma ho apposta voluto aspettare per far decantare l’hype e ragionarci a mente lucida.

I modelli proposti sono 10: due slipper, una sneaker, tre stivaletti alla caviglia, uno stivale a tacco basso, due ankle boots con tacco e una decolletè a tacco alto. I prezzi sono abbordabili, in pieno stile Deichmann e partono da soli 19,90€ arrivando a un massimo di 39,90€.

Sono modelli che in parte cavalcano le ultime tendenze in fatto di scarpe e in parte si rifanno a modelli continuativi del brand. Niente di ‘troppo’ originale insomma, ma una collezione orientata al grande pubblico e adatta al seguito della blogger.

La collezione è disponibile solo online (qui) ed è un peccato: lo stivale col frontale dorato mi piace abbastanza ma comprare a scatola chiusa non è da me!
C’è qualcosa che vi ha colpito?

Autumn promotions

Oggi un breve post per ragguagliarvi su qualche promozione in corso 🙂

Upim_logo

 

– correte al punto vendita Upim più vicino per ritirare il carnet di sconti su abbigliamento uomo/donna/bambino, make up, oggettistica per la casa e altro! Dovete solo essere titolare di una Upim Card e i buoni sconto valgono fino al 31 dicembre.

– con un acquisto di abbigliamento verrete omaggiati di un buono sconto del 30% sul make up. Valido dal 15 settembre al 12 ottobre.

– dal 19 settembre al 7 ottobre troverete in negozio numerose offerte di acquisto multiplo sull’abbigliamento.

ovs-apertura-200

Dal 15 al 30 settembre c’è lo sconto di 10€ sull’acquisto di un denim stretch push up. Valido sia in store che online.

pupa

Dal 15 settembre al 31 ottobre con l’acquisto di un rossetto I’m avrete in regalo uno smalto Lasting Color coordinato. Qui info e regolamento.

Il Giardino di Arianna – HAUL

Avevo in mente di comprare l’olio di cocco da qualche settimana e in più avevo anche finito le scorte di hennè. Prima di partire per Rodi, ormai due settimane fa, ho speso del tempo per cercare e confrontare diversi siti e-commerce che vendono prodotti naturali e alla fine la scelta è ricaduta su Il Giardino di Arianna.
Mi hanno convinta la grande varietà di marchi proposti, la navigazione intuitiva, la grafica curata e le spese di spedizione, la cui soglia per averle gratuite era piuttosto bassa (29,90€).
Una volta tornata ho effettuato l’ordine (lunedì 25/8) e oggi (mercoledì 27/8) l’ho ricevuto. La spedizione con corriere Bartolini è stata veloce e precisa. Ma cosa ho comprato, in definitiva??

DSC_7314

Come anticipato, il motivo dell’ordine è stato principalmente l’olio di cocco: ho scelto il Khadi da 250 g (9,90€) perchè mi è parso avere un buon rapporto qualità-prezzo e ne avevo letto molte recensioni positive.
Per quanto riguarda l’hennè mi sono indirizzata su quello de Le Erbe di Janas, altro marchio molto chiacchierato sul web, scegliendo quello ayurvedico (100 g, 5,50€) principalmente perchè gli altri erano esauriti – conto però di provare quello rosso caldo quanto prima.
Dello stesso marchio ho anche aquistato il methi (100 g, 3,90€), una polvere di fieno greco con proprietà volumizzanti e rinforzanti.
Siccome volevo a tutti i costi arrivare alle spese di spedizione gratis mi son messa a girare e rigirare tutto il sito e, ovviamente, qualcosa ho trovato XD Mi son lasciata tentare da una crema mani Benecos (75 ml, 1,99€) e da uno sfiziosissimo kit da viaggio di salviettine in cotone di Tendances d’Emma (4 pz, 11,90€): si usano un pò come il pannetto in microfibra in fase di struccaggio e ognuna ha una trama diversa per lato.

DSC_7312

Vi accennavo prima alla spedizione curata: all’interno della scatola di cartone, molto compatta, erano stipati quei cosini verdi morbidi per imbottire e proteggere la merce durante il tragitto. Ho apprezzato le dimensioni ridotte della confezione che significano meno sprechi: spesso le scatole sono enormi rispetto al contenuto e ciò non è proprio necessario.

DSC_7315

In fase di chiusura dell’ordine mi era stato chiesto se avessi preferenze riguardo ai campioncini che avrebbero inserito nel pacco: le mie richieste riguardavano pelle sensibile e capelli grassi. Devo dire che sono stata ascoltata al 100%, e questo è indice di grande cura verso il cliente. Ho infatti ricevuto un sample di crema viso lenitiva di Delidea, uno shampoo normalizzante di Bioearth e lo shampoo salvia&limone de La Saponaria. Quest’ultimo mi stuzzica parecchio e non vedo l’ora di provarlo, ricordo di aver letto review molto buone.

In conclusione non posso che consigliarvi questo shop online: vasta scelta di prodotti, velocità, attenzione al cliente sono aspetti che mi hanno davvero fatto una buona impressione e in futuro non escludo di fare un altro ordine! 🙂