Wishlist : saldi 2015

I saldi sono iniziati da una settimana, io sono in vacanza a Helsinki (sì, è un post programmato) e siccome non ho ancora avuto occasione di comprare nulla ecco cosa cercherò al mio ritorno:

Una borsa modello shopper
Mi serve una borsa stile neverfull LV o comunque a spalla e capiente da usare tutti i giorni perciò la cerco non troppo costosa e resistente. Ne avrei già una di Furla ma appunto la uso più raramente dato che è stato un mezzo investimento 😉
Ne ho viste di carine da Benetton, Accessorize e Primadonna… vedremo cosa mi conquisterà alla fine!

primadonna 19,90

Sandali gioiello rasoterra
Ho bisogno di un paio di sandali <4cm per stare comoda ma da utilizzare con i vestiti/gonne quando voglio comunque essere un po’ più elegante. Dei sandali gioiello farebbero al caso mio ma finora non ho trovato niente che mi ispirasse.. sigh.
In foto vedete dei modelli Primadonna, Zara e Bata.

primadonna 49,99Sandali gladiator alti
Li bramo da qualche anno, ma trovarne un paio ben fatti, non plasticosi e a un prezzo umano sembra impossibile. Solitamente i lacci sul polpaccio non si riescono a regolare correttamente col risultato che cade giù tutto… Eviterei i modelli con frange, che giustamente spopolano quest’anno ma che trovo un pò pesanti. Nell’immagine, alcune proposte Primadonna.

primadonna 59,90

 

E voi su cosa vi butterete in questi saldi? qualche ricerca precisa? raccontatemi! 🙂

Yes or No?

DSC_1368Rieccoci con una nuova puntata della rubrica Yes or No? in cui chiedo il vostro parere in merito a scarpe, accessori et similia che mi hanno colpito nel bene o nel male.

Oggi parliamo di un paio di sandali di Motivi che ho visto in vetrina proprio l’altro giorno.Si tratta di sandali a tacco alto, plateau sottile e un gioco di listini incrociati sulla parte anteriore. Sono disponibili in due varianti cromatiche: beige in ecopelle lucida e corallo in tessuto.
Mi piace molto l’effetto del cinturino che gira dietro la caviglia in modo asimmetrico ma per esperienza so che un modello del genere mi scappa quasi sempre dal piede 😦

La questione che vi pongo oggi è in realtà molto semplice: i sandali con listini vi piacciono? Io non mi ero mai posta il problema, mi sono sempre apparsi come i ‘classici’ sandali.. poi ho scoperto che alcune mie amiche avevano quasi una fobia per i listini, temendo di incappare nell’effetto salsicciotto!

In ogni caso potete trovarli nei negozi Motivi e nel loro shop online a 49,95€.

Pittarosso spring/summer 2015

“Ma devi comprar qualcosa per sta primavera?” “Ma no mamma, non dovrebbe servirmi niente.” Tipico dialogo mamma-figlia, tipo quello che è avvenuto con mia mamma poco prima di entrare da Pittarosso a Gallarate (VA).
Come sempre, è il condizionale che mi frega.

Ammetto che non visitavo il negozio da qualche mese, sto cercando di non comprare più scarpe perchè non so più dove metterle a casa XD Peccato che ho intravisto diversi modelli carini e quindi mi toccherà tornare a farci un giro con più calma.

DSC_1233

 

DSC_1231

Ovviamente sandali come se piovesse, anche se le temperature hanno appena iniziato ad alzarsi. Quest’anno sono stata colpita da forme pulite, essenziali e a tratti grafiche, ma soprattutto dai colori sobri. Negli anni ho imparato a mie spese che una calzatura stravagante resterà per la maggior parte del tempo nella sua scatola – e non va per niente bene!

DSC_1235

DSC_1236

 

Ovviamente ci sono ancora delle decolletè ma con qualche apertura in più rispetto all’inverno. Le forme cut-out mi hanno sempre intrigata e ultimamente ne vedo in giro parecchie… chissà mai che mi decida a comprare qualcosa del genere!

DSC_1234

DSC_1232

Se però cercate qualcosa di più impegnativo non verrete comunque deluse: plateau svettanti, decorazioni preziose e stampe sgargianti sono lì ad aspettarvi. Io sono allergica ai plateau, ormai lo sapete, tant’è che le slingback tropicali sarebbero state carine se avessero avuto solo un piccolo rialzo e non tutta quella cosa sotto la suola..

Che dire, io qualcosa ho provato e ho già stilato una mia wishlist, appena ho l’occasione ci passo di nuovo e tento il colpaccio!
Ma voi che scarpe comprate questa primavera?

Primadonna golden heel sandals

Ero partita alla ricerca del perfetto sandalo basso-ma-non-troppo con cui affrontare serenamente le nottate a Rodi (parto domani!) senza l’ansia da piedi a pezzi a causa delle camminate. Avevo avvistato da Primadonna quello che volevo (questi) e avendo ben tre punti vendita ragionevolmente vicini ero fiduciosa di trovare i miei sandali.. se non che il n°40 era esaurito ovunque. Un classico no?
Non mi sono persa d’animo e ho ribaltato il negozio cercando qualcosa che facesse al caso mio, alzando un pochino i cm che mi ero prefissata, prendendo in considerazione zeppe e spessi plateau ma niente, niente che fosse realmente comodo! Ma chi la dura la vince e quindi ecco cosa mi sono portata a casa…

DSC_7293

Sono sandali in ecopelle nera con dettagli dorati (fibbia, tacco e decorazione frontale). Hanno una t-bar che unisce il cinturino alla caviglia con quello che trattiene le dita e finisce con un infradito. Il trapezio dorato che decora la t-bar non è per nulla fastidioso anche se non è proprio leggerissimo.
La particolarità è decisamente il tacco, ormai sarete curiose di vederlo..

DSC_7295

DSC_7298

E’ un vero e proprio mid-heel, 5 centimetri di altezza, bello spesso per non compromettere la stabilità e ricoperto da una lamina dorata a specchio. Ammetto che a vederli esposti in negozio non mi avevano particolarmente colpita ma una volta indossati ho colto tutto il loro potenziale: un sandalo dalla forma così classica ma con dettagli così particolari presenta un mix davvero senza tempo.
Ovviamente sono comodissimi, l’altezza è perfetta per non affaticare schiena e caviglie ma permette comunque un minimo di elevazione.

Sono decisamente soddisfatta del mio acquisto, anche se il risparmio non è stato moltissimo pur avendo usufruito dei saldi: 29,99€ contro i 39,99€ di listino.
Sono consapevole che una tipologia del genere di sandali presenta l’insidia “vecchia zia” ma sono del parere che spesso una scarpa va contestualizzata in un outfit e non vista da sola per essere capita appieno. Ecco quindi come l’ho abbinata in occasione di una festa in famiglia:

DSC_7306 - Copia

Vi piacciono questi ‘insoliti’ sandali? Come vi trovate con le scarpe Primadonna? 🙂

PittarelloRosso white flat sandals

DSC_4596

Sabato 6 luglio 2013. L’inizio dei saldi e del delirio.
Io e la mia amica Chiara ci dirigiamo al negozio PittarelloRosso di Gallarate (VA) pronte a tutto pur di conquistare le nostre creature 😀 Ne usciamo  piuttosto bene, lei con un paio di sandali flat neri e io con ehm… cinque scatole XD

Cosa ho preso? voglio mica svelarvi tutto ora (a parte che chi mi segue sui vari social già sa) ma vi dico: due paia di sandali flat, una zeppa, un paio di ballerine e un paio di sandali taccati. Oggi, come potete vedere, parliamo di sandali bassi ^^

DSC_4597

DSC_4598

Diciamo che in generale ho voluto preferire la comodità e privilegiare calzature da poter usare tutti i giorni: questo discorso lo sentite spesso sul mio blog, che vi devo dire, starò invecchiando (a 23 anni? che ansia) XD
Cooomunque, torniamo a noi! Abbiamo qui dei deliziosi sandaletti in vera pelle bianca, con listini incrociati e chiusura a fibbia sul lato esterno del piede. Le dita sono trattenute da due fasce, una delle quali è in pelle scamosciata grigio chiaro ed è decorata da piccolissime borchie argentate.. in un primo momento pensavo fossero strass, tanto brillano al sole!

DSC_4617

La soletta interna è anch’essa in vera pelle mentre la suola è in comoda gomma antiscivolo. Non sono completamente rasoterra ma hanno un piccolo rialzo di quasi 2 cm, e schiena e talloni ringraziano sentitamente 🙂
Non meno importante, sono Made in Italy –  ad essere sincera tra le 5 acquistate queste sono le uniche che lo sono.
A prezzo pieno venivano 29,90€ ma erano scontate del 30%, ottimo direi!

Considerata la qualità e la comodità (le ho già messe 3-4 volte) credo di poter affermare di aver fatto un vero affare ^^  E voi cosa aspettate? correte da PittarelloRosso per approfittare dei saldi 🙂

Qui la lista dei punti vendita e qui delle promozioni in corso.

Vi ricordo anche che è possibile scaricare dal PlayStore (android) e dall’AppStore (iphone) l’app “Pittarello Rosso” per tenere sotto controllo i punti della vostra card, le news o ogni altra info riguardante la catena!

DSC_4619