Psp #68: November

1 . Sephora – Express cleansing & purifying wipes: vecchia versione delle salviettine struccanti Sephora, che ho trovato davvero ottime e performanti. Inoltre la chiusura a scatto ha permesso di tenerle umide fino alla fine.

Le consiglio: si
Le ricomprerò: si

2 . Tony Moly – I’m REAL broccoli mask sheet vitality: maschera in tessuto dal presunto effetto rivitalizzante. Come tutte le altre di Tony Moly, personalmente non ho riscontrato alcun effetto se non quello rinfrescante.

La consiglio: no
La ricomprerò: no

 

3 . TIGI Bed Head – Colour Goddess oil infused conditioner: balsamo per capelli colorati, con burro di karité, vitamina E e cheratina. Ha un profumo fantastico di crème caramel! Ho continuato a usarlo anche quando ormai la tinta non c’era più, ma devo dire che ha contribuito ad enfatizzare i riflessi dell’estate e mantenerli per parecchio tempo.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

 

4 . Flamingo hand and face cherry wipes: salviettine al profumo di ciliegia facenti parte del premio di un giveaway. Molto carine e comode da tenere in borsa. Il profumo era piuttosto delicato.

Le consiglio: si
Le ricomprerò: si

 

5 . Prada – Candy Florale: campioncino di profumo. Non troppo dolce, meno del Candy originale per intenderci, però non mi ha conquistata.

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

 

6 . Riveel – Smalto glitter rosso: quando ancora compravo smalti, lui è stato un ottimo acquisto. Ultraglitterato rosso e argento, perfetto durante le festività natalizie! Ormai si è seccato, complice la bottiglietta veramente enorme.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

 

7 . Batiste – Shampoo secco Blush: minisize del famoso shampoo secco Batiste, questa volta nella profumazione floreale Blush. Pulisce molto bene e il profumo non è eccessivo.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

 

8 . Pharmalife – Crema all’arnica 30%: se fate sport, questa cremina è una manna dal cielo. E’ difficile trovarne con una concentrazione di arnica a queste percentuali, lei è una delle poche.

La consiglio: si
La ricomprerò: si

 

9 . Essence – I Love Runway highlighter: review e inci QUI.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

 

10 . Nashi Argan – Argan oil: fialetta di olio di argan. Il formato mini è stato comodissimo nel borsone della palestra perché ne mettevo un paio di gocce sulle punte dei capelli dopo la doccia. Tuttavia trovo che l’olio di argan non vada molto d’accordo con i miei capelli perché anche se messo col contagocce tende ad appesantirmeli.

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

 

11 . Too Faced – mascara Better than sex: il mascara più famoso del web! Confermo la sua fama stratosferica, mi è piaciuto tantissimo. Incurva e separa bene le ciglia, lo scovolino a forma di 8 è davvero fenomenale.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

 

12 . Dior – Miss Dior Absolutely Blooming: campioncino della nuova fragranza Dior. Si caratterizza per la presenza di frutti rossi, rose, peoni e muschi bianchi. Delicato, mi è piaciuto.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

 

13 . Narciso Rodriguez – L’eau for her: campioncino del profumo  caratterizzato da muschio, gelsomino, ciclamino e peonia. Non mi è dispiaciuto ma non è il mio profumo della vita.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

 

14 . Rimmel – Nail polish remover rinforzante: senza acetone, arricchito con proteine e pro vitamina B5. Un buon solvente per smalto.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

Update: my life

Ho pensato di fare un post di aggiornamento riguardante la mia vita ora, dato che sono successe un po’ di cose dall’ultima volta che ve ne ho parlato e mi piacerebbe condividere alcuni aspetti – anche extra make up – con voi 🙂

dsc_5324

Cose divertenti: siete mai stati a un Silent Disco party? da quest’estate ne stanno organizzando un po’ ovunque, io ci sono stata e mi è piaciuto tantissimo! Si tratta di una discoteca silenziosa, dal momento che ognuno ha le sue cuffie e dall’esterno non si sente nulla. Ogni cuffia permette l’accesso a tre canali che trasmettono ognuno un genere musicale diverso, identificabile grazie al colore. E’ stato bello perchè anche gruppi di amici con gusti musicali differenti possono ballare e divertirsi insieme 🙂

dsc_5415

Cose un po’ meno divertenti: ho dovuto sottopormi a un piccolo intervento chirurgico all’unghia dell’alluce, non ha fatto particolarmente male in sè ma le conseguenze sono state ben peggio di quanto pensassi. E’ dieci giorni che sono costretta a girare in sandali perchè la minima pressione esercitata sul dito da una scarpa chiusa, anche da ginnastica, mi fa piuttosto male. E vorrei far notare che a Milano la temperatura ha deciso di calare proprio un paio di settimane fa. E piove. #maiunagioia (gli scaldamuscoli sono stati l’unica cosa che mi ha impedito di perdere le dita per assideramento XD)

img_20161014_082327

Cose wellness: sono stata a Originaria, una fiera-evento che si è tenuta a Modena e ha riguardato la pole dance e le arti aeree. E’ stato fantastico partecipare a workshop con grandi professionisti, imparare cose nuove e perfezionare la tecnica confrontandosi con qualcosa di diverso dai normali allenamenti. In questa occasione ho fatto la conoscenza dei prodotti Baba Succo, hanno un concept interessante e sicuramente fanno bene ma hanno anche un certo costo che, insomma, non è proprio amichevole. Però ho ricevuto diversi campioni di prova che userò volentieri.

img_20161016_175215

Cose beauty: stavo giusto dicendo l’altro giorno a una mia amica che sono diventata una compratrice più responsabile, nel senso meno impulsiva e più ragionata. Questo non vuol dire che non compro più nulla ma che mi do una regolata di tanto in tanto. Tra i miei acquisti recenti ci sono però diversi prodotti labbra, tra cui questo nuovo rossetto della Rimmel in collaborazione con Kate Moss, della serie rose gold: ho preso un nude che spero non faccia troppo a cazzotti col mio incarnato, nella speranza di usarlo più di un rosso o un fucsia (che adoro ma sono un po’ impegnativi per il lavoro).

E voi che mi raccontate delle vostre vite attuali?? 🙂

Hello Spring Tag

hellospring

La primavera è già iniziata da un po’ ma questo tag ci riporta ai primi giorni della stagione 🙂 Giuliettastarlight mi ha nominato e io non posso far altro che rispondere! Innanzitutto le regole:
– create sul vostro blog un post dal titolo: “Hello Spring ” in cui elencate Rossetti, Ombretti, Smalti e Accessori che ritenete primaverili. Potete inserire nel post sia prodotti che già possedete, sia prodotti che desiderate avere
– citate il blog da cui è partito il tag (Vaniglia Vintage) e quello da cui vi è arrivato l’invito
– inserite come immagine principale l’header appositamente creato
– taggate almeno sei blog e avvisateli

Dunque dunque! iniziamo…

Rossetti

DSC_5596

DSC_5594

Questi due rossetti sono perfetti per la bella stagione, il primo è di Bourjois ed è un fuxia lucido abbastanza pigmentato, il secondo è di NYX ed è un rosino luminosissimo che avevo reviewato qui. Il primo è allegro, il secondo delicato e luminoso: molto diversi tra loro ma a mio parere anche molto indicati per la primavera.

Ombretti

D’inverno tendo ad abbandonare i colori accesi in favore di quelli più cupi e dei rassicuranti marroni perciò in primavera riscopro l’esistenza di tonalità che attirano di più l’attenzione. Non è un mistero che io preferisca focalizzare i miei trucchi sugli occhi e per questo motivo mi capita di realizzare  make up tipo questo.

Smalti

DSC_1288

Con la bella stagione mi capita di sperimentare qualche colore più inusuale, a volte con esiti buoni, altre più catastrofici XD Lo smalto arancione non è stata un’idea geniale, ho scoperto che mi sta malissimo, perlomeno questa tonalità! Il blu elettrico e il fuxia glitter invece mi hanno dato diverse soddisfazioni.

Accessori

DSC_1290Per quanto riguarda gli accessori non faccio grandissimi cambiamenti durante l’anno ma posso dire che in linea di massima succede lo stesso che per il trucco, tiro fuori quelli coi colori più vivi e sgargianti e con fantasie ”in tema”. Mi piacciono molto i monili smaltati, mi ricordano la tecnica utilizzata per le vetrate delle chiese!

Questa volta non taggherò nessuno ma sentitevi libere di riproporlo sui vostri spazi virtuali, mi farà piacere leggere le vostre risposte! 🙂

Psp #19: November

DSC_5416

20131028_073914

1. Green Energy Organics – crema struccante cacao e mandorle: nella mia città ha appena aperto una bioprofumeria e son stata omaggiata di diversi campioncini che sto testando.. appena li avrò finiti valuterò cosa acquistare perchè mi sembrano prodotti validi! Questo sample di crema struccante è adatto per pelli disidratate e stressate e profuma di cacao e mandorle: me la sarei mangiata tanto era buono l’odore!! *.* Ha struccato bene anche i longlasting stick di Kiko, tuttavia mi ha lasciato una strana sensazione vicino agli occhi. Come tutti i prodotto Green Energy Organics è made in Italy e certificato ICEA.

DSC_5417

Lo consiglio: si
Lo comprerò: forse

2. Green Energy Organics – crema detossinante: adatta a tutti i tipi di pelle (dicitura un pò strana per una crema), profuma di fiori. Si assorbe in fretta e lascia la pelle piuttosto idratata e nutrita.  Made in Italy e certificata ICEA.

DSC_5418

Lo consiglio: si
Lo comprerò: no

3. Nivea – crema classica: minisize della classica crema Nivea bianca e corposa, era una collaborazione con Rihanna. La scatolina di latta contiene 10 ml e mi sa che la riutilizzerò per travasare i campioncini delle creme in bustina, scomodissime! Non credo di dover spendere molte parole su questa crema, la conoscono tutti.. il problema sta sempre nel Paraffinum Liquidum al secondo posto dell’inci :/

DSC_5419

Lo consiglio: no
Lo comprerò: no

4. Green Energy Organics – delicious baby bath: campioncino di bagnoschiuma per bambini. Contiene aloe, camomilla, miele, olio di argan; made in Italy e ingredienti certificati bio. Che dire? Puzzava da morire. Non so se fosse l’argan, o tutto il mix, ma l’odore era davvero insopportabile! Fortuna che era davvero poco il quantitativo e comunque non ne è rimasta traccia sulla pelle.

DSC_5420

Lo consiglio: no
Lo comprerò: no

5. Vitalcare – shampoo secco: funziona bene ma ha un terribile difetto.. quando lo si agita prima dell’uso fa il tipico rumore metallico  delle bombolette spray – e se lo fate alle 6.30 di mattina potreste rischiare insulti da parte dei vostri familiari che dormono XD se questo per voi non è un problema insormontabile bè, allora ve lo consiglio tranquillamente ^^

DSC_5421

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

6. Parisienne – solvente senza acetone alla mandorla: classico levasmalto, senza acetone. Fa una fatica immane a togliere anche gli smalti più semplici, figuratevi i glitter @.@ Se non altro, sa di mandorla.

DSC_5422

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

7. Vichy – normaderm total mat: sample della crema Vichy per pelli che tendono a lucidarsi. Mi è bastato per 4 applicazioni e mi ha molto soddisfatta, mantiene quello che promette! Peccato che i prodotti di questo marchio non siano economicissimi nè abbiano un inci molto buono..

20131028_073938 - Copia

Lo consiglio: si
Lo comprerò: no

8. Clinique – liquid facial scrub: sample che mi è bastato per 4 applicazioni. Molto valido, dopo il risciacquo la pelle rimaneva bella tonica senza tirare; non lo definirei un vero e proprio scrub, è talmente leggero che è più un detergente! Il prezzo è il motivo per cui non lo comprerò, si trovano buoni prodotti anche a meno.

20131028_073938

Lo consiglio: si
Lo comprerò: no

20131129_093922

9. Rimmel – lipstick Shine On: signori, giù i cappelli. E’ stato il mio primo rossetto serio. Un bel rosso bordeaux con microglitter, leggermente sheer, molto luminoso. Diamogli gli onori che merita!

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: non più in produzione

10. Essence – anti split nail sealer: review e inci qui. Ne mancava circa un terzo ma ormai era diventato troppo denso, dopo averlo resuscitato due volte con l’acetone ho gettato la spugna XD

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

Makeup deadline: a new challenge

Tutto sto titolone per dire..? Per dire che ho razionalizzato il mio smaltimento cosmetici e ho stilato una lista di prodotti da finire entro l’anno 2013. Nel psp infatti ci sono sempre creme, bagnoschiuma, prodotti skincare.. ma poco trucco, perchè finire un cosmetico è piuttosto complicato quando se ne hanno tanti 😉
Quindi lo scopo di questa lista è avere sempre sott’occhio ciò che devo finire perchè aperto da troppo tempo o perchè effettivamente manca ‘poco’ (il poco è sempre relativo, ahimè!).

DSC_4594

Se non ho contato male sono 20..è una bella sfida, anche se sul lungo periodo! Mi preoccupano i gloss :S

SMALTI
Essence studio nails: anti split nail sealer
Rimmel: whitener polish

ROSSETTI
Essence: 52 in the nude
Astra: rossochic 716
Avon: chic
Rimmel: shine on

GLOSS
Wet’n’wild: speed gloss
Avon: mauve metal

OMBRETTI
Wet’n’wild: cialda beige (è parte di un duo)
Buff’d: plaster

BLUSH
Ever
Buff’d: ransom

MASCARA
Deborah: absolute hi-tech
Kiko: pro gel mascara
Astra: nero intenso
Mac: zoom lash

EYELINER
Essence: splash-proof
Essence: breaking dawn

MATITE
N.6: eye design

ALTRO
Buff’d: finishing powder

NEW IN: more shopping

DSC_3587

Partiamo dai miei acquisti saldosi: da Lush ho preso Babbao Meravigliao, un grattino a forma di testa di Babbo Natale (2,97€, sconto 50%), da Kiko invece un altro Jelly Core lipstick, stavolta nella tonalità 02 Romantic rose (in sconto a 4,80€) e la natural sponge (5,90€, prezzo pieno).

DSC_3886

530740_10151282947504934_430328922_n

Di Essence ho accaparrato l’illuminante I Love Runway (in saldo a 1,19€) e l’applicatore in silicone per pigmenti (1,59€). Da Kiko non ho resistito a uno dei nuovi smalti Sugar Matt e ho comprato il 640 rosso papavero (4,90€).
Poi un rossetto Colours&beauty color geranio (scontato a 3€) e uno degli ormai famosi Apocalips di Rimmel, il 401 Aurora (scontato a 8,90€). Infine dei carinissimi orecchini Accessorize con gli arcobaleni (2,50€ prezzo pieno) e coi cuori (scontati a 1,95€).

20130225_120045

Approfittando dello sconto Kiko del 20% (utilizzabile fino a domani) ho preso un secondo smalto Sugar Matt, il 638 (4,90€); inoltre la calamita per smalti magnetici che crea un effetto a stella/asterisco (1,90€)e un Ultra Glossy stylo, l’806 Mandarino (in sconto a 3,50€).

DSC_3884

Ultimi, ma non ultimi, i prodotti che Nyx mi ha gentilmente inviato da testare (post tra qualche giorno per un overview!), la crema mani di L’Occitane en Provence che ho ritirato gratuitamente grazie a un’iniziativa della loro pagina Facebook del mese scorso, campioncini vari sempre de L’Occitane e la palettina di cui Sephora mi ha omaggiato per il mio compleanno! 🙂

Nail polish collection


Dopo la mia collezione di ombretti, oggi vi mostro la mia valanga di smalti, sono davvero troppi XD

Nelle prossime foto ve li mostrerò più nel dettaglio, ma mi sono accorta che non ho incluso gli strass/cuoricini/stelline/fiorellini da applicare, che vedete però qui sopra, nella confezione tonda 😀


Partiamo con i notissimi Kiko: ben 16! che vergogna XD
Quelli che ho usato di più sono l’argento, il marroncino glitter, il rosa glitter e l’arancione ^^


Qui abbiamo: due smalti di Colors&Beauty (il dorato lo adoro e fa molto peridot, e ce l’ho da anni eheh), uno cangiante di H&M, un viola metallizzato, tipo duochrome argento di Wet’n’Wild (mezzo finito, l’ho usato tantiiiiissimo), il simil-nouvelle vague di ELF, il crack top coat e un duochrome viola-oro di Debby e infine due smalti Riveel.


Qui abbiamo il reparto Essence: il finto magnetico, il matt-top coat, un topper sbarluscicosissimo (che rogna tirarlo via però!!), un verdone, uno smalto per nail art argento glitter, un duochrome(o meglio trichrome) verde-blu-viola e un rosso.
Ci sono poi 4 intrusi, che arrivano da una mega trousse, di non so nemmeno che marca XD


Infine, un duochrome azzurro-oro (la foto fa schifo -.-) di Deborah, uno smarcatissimo preso a Malta blu con glitter (quanto sudi a toglierlo!), un Collistar bordeaux, e i quatttro Layla: il magnetico (che funziona alla grande), un rosso strafigo e i due della Glossybox di gennaio (viola metallizzato e rosso) – prima o poi farò un post su quella glossy, prima voglio provare tutto per bene! 😀

Abbiamo anche il reparto nail care: una base sbiancante della Rimmel, un base coat Bottega Verde, le goccine asciugasmalto di Essence e una penna-colla sempre di Essence.

Che post lungo che è venuto! se siete arrivate fin qui, raccontatemi dei vostri smalti! 😀