Bioline presenta la nuova linea De-Sense

Oggi vi parlo delle ultime novità di Bioline: il brand ha infatti presentato da poco la sua nuova linea DE-SENSE instant relief, dedicata alle pelli ipersensibili. A dirla tutta, “pelli ipersensibili” si riferisce sia a chi purtroppo vive questa condizione come normale ma anche a chi si ritrova in determinati periodi ad avere la pelle maggiormente sensibile. Infatti, i comuni agenti esterni (quali inquinamento, radiazioni UV, caldo o freddo eccessivo…) possono causare una maggiore reattività e fragilità della pelle. Anche uno stile di vita malsano o inadeguato alle necessità dell’organismo, fattori psicologici o fattori ormonali possono rendere temporaneamente ipersensibile la nostra pelle.

L’ipersensibilità si manifesta solitamente con un arrossamento cutaneo più o meno evidente del viso, spesso accompagnato da bruciore, pizzicore o prurito. Sono sintomi che creano un certo disagio e che possono essere trattati e prevenuti con qualche accortezza in più.

È importante trattare l’ipersensibilità cutanea nel modo più corretto, per evitare che l’arrossamento da temporaneo diventi permanente: DE-SENSE instant relief lo fa con una nuova generazione di formule funzionali, naturali e tecnologiche che si prende cura della pelle nel pieno rispetto delle sue caratteristiche.

DE-SENSE instant relief lenisce la sensazione di bruciore o pizzicore, difende dagli agenti nocivi e corregge gli inestetismi visibili dovuti all’ipersensibilità. La sua efficacia è garantita dall’azione ultra mirata di tre componenti principali:

  •  BIOMIMETIC TECHNOLOGY, una tecnologia che utilizza due peptidi biomimetici studiati specificamente per la sensibilità cutanea. Aumenta la tollerabilità agli agenti ambientali, offrendo sollievo immediato e duraturo;
  •  MULTI-RECOVERY COMPLEX, un complesso dalle avanzate proprietà riparatrici che favorisce il ripristino della barriera cutanea, rafforzando le difese naturali;
  •  ULTRA-SOOTHING COMPLEX, un’esclusiva associazione di sostanze lenitive e idratanti che insieme a preziosi pigmenti minerali riduce la visibilità dei rossori transitori e permanenti, uniformando l’incarnato.

Come d’abitudine, Bioline propone una linea di cosmetici domiciliari e una linea professionale.

Per quanto riguarda i cosmetici domiciliari abbiamo:

  • SIERO SOS TETRAPEPTIDE: Booster intensivo ultra-attivo ai peptidi biomimetici indispensabile per le pelli ipersensibili e reattive. Rafforza la barriera cutanea, per un comfort prolungato.
  • CREMA IDRATANTE TETRAPEPTIDE: Formula a rapido assorbimento che riduce visibilmente i segni dell’ipersensibilità cutanea e aumenta la tollerabilità della pelle alle aggressioni esterne, per un colorito uniforme e luminoso.
  • CREMA NUTRIENTE TETRAPEPTIDE: Formula ricca ultra efficace nel migliorare l’aspetto dei segni visibili dell’ipersensibilità cutanea, prevenendone la ricomparsa. Nutre in profondità la pelle che ritrova morbidezza ed elasticità.
  • CC CREAM COLOUR CORRECTOR PENTAPEPTIDE SPF 30: L’efficacia di una crema attiva e l’effetto correttore di una CC cream. Protegge, lenisce e minimizza le imperfezioni cutanee. Una tonalità universale si fonde sulla pelle, uniformando l’incarnato grazie a preziosi pigmenti minerali.

I prodotti professionali invece sono:

  • SIERO CONCENTRATO PENTAPEPTIDE: Booster intensivo per il trattamento delle pelli ipersensibili e reattive. La sua formula ultra-attiva e concentrata ai peptidi biomimetici aumenta la tollerabilità della pelle agli agenti esterni e rafforza la barriera cutanea, per un sollievo immediato e prolungato.
  • MASCHERA LENITIVA ALGINAX: Una maschera peel-off ad effetto uniformante che restituisce freschezza e luminosità alle pelli ipersensibili, arrossate e segnate. La pelle, visibilmente più compatta e idratata in profondità, è resa più recettiva alle sostanze funzionali precedentemente applicate.
  • CREMA IDRO-NUTRIENTE PENTAPEPTIDE: Una crema-trattamento altamente restitutiva dalla texture fresca e scorrevole che idrata intensamente e rinforza la barriera protettiva cutanea. Aloe, betaglucano, ceramidi e oli vegetali conferiscono al prodotto una spiccata azione lenitiva, nutriente ed emolliente.

Vi è mai capitato di avere la pelle ipersensibile, magari in inverno? Cosa fate per curarla? 🙂

Lush presenta il nuovo negozio “naked” a Milano

Un po’ in ritardo rispetto all’evento, vi parlo finalmente dell’apertura del negozio Lush in Via Torino 42 a Milano… o meglio, ri-apertura poiché il negozio è stato chiuso per un po’ di tempo per permettere il completo rinnovamento dei locali sulla base del nuovo concept Lush.

Da sempre Lush promuove uno stile di vita più etico e naturale, limitando gli sprechi e l’inquinamento. Con questo nuovo negozio, Lush si mette completamente “a nudo”, rinunciando a tutti i packaging di plastica (per quanto si trattasse già comunque di plastica riciclata) : tutti i prodotti venduti in Via Torino sono infatti prodotti solidi e nudi.

Non troverete quindi nemmeno gli shampii, balsami, creme e gel doccia in forma liquida, poiché avrebbero comportato l’uso necessario di un imballaggio. Li troverete invece in forma solida, come già da qualche tempo abbiamo avuto modo di vedere su determinate referenze.

Il simbolo di questo nuovo corso (che tuttavia non è ancora chiaro se soppianterà i ‘vecchi’ negozi Lush) è una piccola taratruga verde, dal nome “Turtle”: si tratta di una jelly bomb, cioè di una bomba da bagno che trasforma l’acqua in simil-gelatina e inoltre rilascia piccoli filamenti di alghe agar agar che ricordano la plastica che purtroppo galleggia nei nostri mari. Lush ha voluto così dare un segnale forte per attirare l’attenzione su questo problema e sensibilizzare tutti i suoi clienti sul tema.

Tra i vari prodotti solidi troviamo gli shampii che si arricchiscono di nuove referenze e di un nuovo contenitore che si aggiunge a quelli in latta: si tratta di un contenitore di sughero, davvero bellissimo secondo me, anche perché è utilissimo per assorbire l’umidità del panetto bagnato senza lasciarlo in ammollo!

I gel doccia invece abbiamo già avuto modi di conoscerli in forma solida e ora li troviamo dimezzati, per comodità soprattutto di conservazione. I saponi invece si arricchiscono di nuovi modelli tridimensionali e coloratissimi, grazie all’utilizzo della stampa 3D. I detergenti viso mi lasciano invece un po’ perplessa, perché sono mollicci e non è ancora chiaro come possano essere venduti senza packaging, se non obbligando il cliente a comprare un contenitore di latta.. sono però fiduciosa che da Lush risolvano anche questa piccola insidia 😉

Tirando le somme devo dire che l’idea di fondo è ottima e lodevole, nonché in linea con quello che è sempre stato l’ideale di Lush. Un negozio sostenibile e etico, specie se conosciuto come Lush, può davvero servire per cercare di smuovere le coscienze e sensibilizzare tutti sul grande tema dell’ecologia. E mi raccomando, se passate da Milano fermatevi a dare un’occhiata al negozio, sono sicura che vi piacerà! 🙂

Prepararsi all’estate con Primark Ps… Bronze

Come qualcuna di voi già sa, Primark si è lanciato nel settore beauty e ovviamente in vista dell’estate ha predisposto una collezione ad hoc che contiene tutto ciò di cui avremo bisogno… e anche di più 😉

Se pensate all’estate cosa vi viene in mente? sole, mare, abbronzatura… ritroverete tutte le componenti dell’estate in questa nuova collezione, ma venite con me che ve la mostro.

Innanzitutto le creme solari: Primark ha pensato proprio a tutti e propone tutti i fattori di protezione, dai più bassi alle creme spf 50, ideali per bambini o persone dalla pelle chiarissima! Io sono stata conquistata dal solare roll-on (avete presente i deodoranti con la pallina?) che mi divertirò sicuramente ad utilizzare, finalmente capendo con esattezza dove sto applicando la crema.

Molto interessanti anche lo spray trasparente all’acqua di cocco con spf 30 e la crema viso effetto matte anch’essa con spf 30, per proteggere una delle zone più delicate del corpo mantenendo comunque un aspetto più che presentabile senza brutte strisce bianche e unte XD

Ovviamente troviamo anche lo spray doposole, essenziale per ristorare la pelle dopo l’esposizione solare, e vi segnalo anche una vera chicca: lo spray per capelli anch’esso dotato di protezione.

Solari a parte, Primark ha pensato anche al make up, declinandolo in tonalità calde e intense che vadano ad esaltare il naturale colorito dorato che ci dona l’abbronzatura.

Ecco allora delle palette multiuso viso-occhi-labbra che giocano sul chiaroscuro per intensificare i colori estivi, pratiche nel formato poichè riuniscono in una sol confezione tutto quello che ci serve per un trucco abbastanza completo.

Non mancano poi le confezioni mono: gli illuminanti fanno da padroni, sfruttando tutte le texture (crema, polvere e stick) per permettere a ciascuna di trovare il proprio prodotto preferito in termini di resa e comodità.

Labbra e occhi sono protagonisti con l’olio in stick e gli ombretti liquidi dalle tonalità metallizzate, dalle più chiare utilizzabili già adesso, alle più scure e intense destinate agli incarnati già abbronzati.

Imperdibile a mio parere l’illuminante in crema viso&corpo, dal formato maxi, modulabile e profumatissimo: quante adorano il cocco come me??

***

I prezzi come sempre sono davvero contenuti, i solari per esempio arrivano al massimo a 5 Euro l’uno e gli illuminanti si attestano intorno ai 3-3,50 Euro.

Primark si conferma essere un brand economico attento alle tendenze e al portafoglio.

Ho avuto l’occasione di ricevere dei prodotti da provare, vi aggiornerò strada facendo sulla qualità, ma le premesse sono molto buone!  Vi lascerete tentare da qualche prodottino Primark Ps… Bronze? 🙂

Alyssa Ashley presenta la nuova linea skincare Bio Lab

Oggi ho deciso di raccontarvi qualcosa di una nuova linea di skincare/bodycare che ho conosciuto recentemente e di cui mi sono immediatamente innamorata: si tratta di “Bio Lab”, la nuova creazione di Alyssa Ashley che si caratterizza per prodotti con il 96% di ingredienti di origine naturale, formulati senza ingredienti nocivi per la pelle e dermatologicamente testati.

I gel doccia sono stati appositamente formulati senza tensioattivi SLS e SLES nè componenti che possano procurare irritazioni. La loro formula sfrutta tra l’altro la naturale detergenza della noce di cocco.

Se il nome Alyssa Ashley non vi risulta del tutto sconosciuto, il motivo è semplice: il suo profumo “Musk” viene venduto con successo fin dalla sua creazione nel lontano 1968!

Ma torniamo al presente e all’innovativa collezione Bio Lab.

Si compone di acque profumate, gel doccia e lozioni corpo in tre differenti profumazioni: Aloe Vera & Bamboo, Tiare & Almond, Ginger & Curcuma.

  • Aloe Vera & Bamboo: l’Aloe incrementa la produzione di collagene e ne rallenta la degradazione, contiene agenti idratanti e favorisce la cicatrizzazione, inoltre protegge dalle radiazioni solari. Il Bamboo invece ha una potente azione antiossidante, e attraverso il silicio contenuto, promuove il ringiovanimento della pelle e migliorandone la struttura superficiale e prevenendo l’invecchiamento precoce.
  • Tiare & Almond: il Tiare idrata la pelle per un lungo periodo, è un calmante per pelli sensibili e irritate, lascia la pelle visibilmente più liscia ed elastica ed ha un effetto rilassante. La Mandorla illumina, nutre ed ammorbidisce oltre a ripristinare l’elasticità della pelle secca e danneggiata e lenire la pelle sensibile e irritata.
  • Ginger & Curcuma: lo Zenzero è un potente antiossidante, anti-infiammatorio, energizzante, ed è ricco di vitamina E (la “vitamina della pelle”). La Curcuma combatte i radicali liberi, rivitalizza, lenisce ed è un immunostimolante che contrasta la degenerazione cellulare.

Ho avuto il piacere di ricevere in prova i gel doccia Ginger&Curcuma e Aloe Vera&Bamboo, la lozione corpo Aloe Vera&Bamboo e l’azqua profumata Ginger&Curcuma.

Ho già iniziato a usare l’acqua profumata, che ho scelto perchè adoro le profumazioni speziate e questa in particolare non è troppo forte ma permane addosso abbastanza a lungo.

Qualche info pratica: considerate le caratteristiche di grande qualità di questi prodotti sarebbe lecito aspettarsi prezzi importanti, invece la scelta precisa dell’azienda è stata quella di rendere un prodotto del genere totalmente accessibile così che chiunque potesse goderne i benefici. Infatti le acque profumate (50 ml) costano €14,50, i gel doccia (300 ml) €13,50 e le lozioni corpo (300 ml) €17,50.

Conoscete Alyssa Ashley? vi intrigano questi suoi nuovi prodotti? 🙂

#Lushvalentines … regala Lush a San Valentino!

In caso non ve ne foste ancora accorti, tra pochi giorni è San Valentino: è una di quelle ricorrenze che dividere le opinioni in modo particolarmente netto, o la si ama o la si odia, senza riserve.

Confesso che io l’ho sempre trovata favolosa 😀 sarà anche una festività commerciale, ma tutto questo abbondare di cuori, di rosa e di dolcezza mi piace!

Chi dunque meglio di Lush poteva interpretare così bene il mood di questa festa? Ormai conoscete tutti il brand, conoscete i profumi inebrianti che i suoi prodotti sprigionano, la delicatezza delle sue formule e la gioia trasmessa appena si entra in una bottega.

Venite con me alla scoperta delle piccole meraviglie dedicate a San Valentino ^^

Ovviamente i cuori sono l’elemento ricorrente della collezione: li troviamo declinati in quasi tutti i prodotti!

Il primo cuore, con le ciliegie, è Cherryish (10,95 €), un balsamo scrub idratante che contiene olio di cocco e di mandorle, uniti all’estratto di cacao e ai noccioli di ciliegia macinati che forniscono appunto l’effetto scrub. E’ delicatamente profumato e appositamente formulato per esfoliare la pelle senza essere aggressivo, grazie all’importante quantità di olii e burri contenuti.

Il secondo cuore fuxia è Tisty Tosty (4,95 €), una bomba da bagno davvero spettacolare perchè contiene al suo interno ben sette boccioli di rosa. Contiene anche altri estratti vegetali (giglio fiorentino, rosa, limone, geranio e gelsomino) e in particolare l’olio essenziale di rosa, usato in aromaterapia a fini lentivi e calmanti.

L’ultimo cuore che vi faccio vedere è Heart of enlightened expectation (6,50 €), uno spumante cremoso. E’ un prodotto nuovo che combina l’effetto iper schiumoso dello spumante da bagno con uno strato di burro di cacao che sciogliendosi idrata e ammorbidisce la pelle. Per quanto riguarda gli altri ingredienti, anche qui abbiamo una gran varietà di essenze vegetali, quali bergamotto, gelsomino, geranio, rosa e ylang ylang.

Vi distraggo un attimo dalla collezione di San Valentino per mostrarvi come ci ha accolto Lush questa volta: a nostra disposizione c’era una barlady che ci preparava dei “filtri d’amore” unendo dell’ottimo prosecco vegano a frutti, fiori ed erbe, per un mix personalizzato e davvero intrigante!

Tornando invece alla parte più pertinente all’evento, segnalo che questa limited edition dedicata all’amore comprende anche: le bombe da bagno Rose Bombshell (versione regular e giant), Love Boat, Sex Bomb; gli spumanti Unicorn Horn e Whole Lotta Love (cremoso); gli olii solidi Polyamorous (da bagno), Soft Coeur (da massaggio), Melt My Heart (da massaggio); il sapone Tunnel of Love; le wash cards Kiss Me Quick e What Would Love Do?; la crema da doccia solida Tender Is The Night; il gloss e scrub labbra The Kiss. 

Inoltre, completano la collezione i furoshiki (sono foulards che possono essere riutilizzati) e le confezioni regalo a tema.

Vi lascerete tentare dalle atmosfere piene d’amore e di tenerezza Lush? vi piacciono i loro prodotti? 🙂

Primark presenta la nuova linea Beauty

Lo sapevate? Primark dopo essere sbarcato in Italia con i suoi negozi di abbigliamento e accessori ha deciso di ampliare la sua offerta commerciale e proporre anche una linea cosmetica che, lasciatemelo dire, mi è sembrata davvero interessante. Tutti i prodotti Primark Beauty sono già disponibili da novembre negli store, con prezzi sempre molto democratici.

Partiamo dalla skincare: Primark ha pensato a cosmetici specifici per ogni tipo di pelle e di problematica cutanea. La linea PS… Hydration fornisce idratazione alle pelli che ne hanno più bisogno tramite elementi come acqua di cocco, estratto di aloe vera e acido ialuronico. La linea PS… Q10 contrasta l’affaticamento della pelle donando un aspetto luminoso e riducendo la comparsa prematura dei segni dell’età, grazie al Q10 e al frutto Kakadu. La linea PS… Pollution Protect contrasta lo stress della palle grazie a un mix di Pro Vitamina B5, Pollustop ed SPF 15. Infine la linea PS… Sleep promette di donare un vero e proprio “sonno di bellezza” grazie ad ingredienti come burro di karitè, un ricco mix di acido ialuronico, vitamina E e B3.

Non dimentichiamoci anche delle maschere viso della linea PS… Face Masks, ognuna con ingredienti e attivi specifici.

Ovviamente Primark beauty si compone anche di una serie di accessori come pennelli e applicatori, spugne (anche konjac), fasce per capelli e perfino phon e piastra.

Il reparto make up è anch’esso molto interessante: il filo conduttore è sicuramente la ricerca della sfumatura di colore perfetta, ricerca che viene molto semplificata grazie a una gamma di tonalità di fondotinta, BB cream e correttori davvero incredibile. Inoltre ho trovato molto utili le PS…Shade Adjuster Drops, due tonalità in crema (una molto chiara e una molto scura) che possono essere mescolate al fondotinta in modo da schiarirlo o scurirlo all’occorrenza. Non mancano poi illuminanti, palette di ombretti in crema e glitter e molto altro.

Ultimi ma non ultimi, gli ombretti della linea PS…Beauty Customise Your Eyes, che vengono proposti in cialde singole posizionabili in palette magnetiche a 4 o 9 posti. Le cialdine sono piccole, stile MAC per intenderci, sono magnetiche e disponibile in ben 30 tonalità differenti e con vari finish. Molto interessanti anche i prezzi: le cialde costano solamente 1€ l’una mentre le palette 2€ e 3€ (rispettivamente 4 e 9 posti).

Avete già avuto modo di provare qualcosa? Vi lascerete incuriosire da qualche prodotto Primark Beauty? 🙂

Lush presenta Gorilla Gallery vol. IV

Ogni appuntamento con Lush è sempre un po’ magico: sarà l’atmosfera di festa e di convivialità, saranno i profumi e l’entusiasmo che si percepiscono, ogni volta che partecipo ad un evento so già che sarà una bella esperienza.

Qualche tempo fa ho avuto il piacere di visitare la Gorilla Gallery, uno spazio allestito ad hoc per celebrare la collezione di fragranze Lush giunta ormai alla Quarta edizione. La location scelta è stata lo Spazio Atelier in Corso Como 5 a Milano, ma l’evento in realtà era parte di un vero e proprio tour che ha toccato anche Berlino ed Edimburgo e si prepara ad approdare in Nord America.

I quattordici nuovi profumi presenti nel Volume IV sono stati presentati ricreando le situazioni e le emozioni che hanno portato alla loro creazione. Le note olfattive sono forti e sono state scelte per evocare ciascuna determinati eventi e le installazioni artistiche della Gorilla Gallery stimolano i sensi dello spettatore e lo immergono in un’esperienza totalizzante.

Come vi raccontavo, le fragranze sono venute alla luce prendendo spunto dai viaggi e dalla quotidianità dei mastri profumieri Lush, Mark  e Simon Constantine, e del fotografo/film maker Hal Samples, con un passato ricco di storie da raccontare.

CARDAMOM COFFEE è legato al viaggio intrapreso da Simon, in cui ha potuto sperimentare sulla propria pelle l’accoglienza e la convivialità anche di persone che non temevano di condividere il poco che avevano con gli altri. Il caffè al cardamomo è tipico dei paesi arabi ma mantiene in comune con il ‘nostro’ caffè il momento di aggregazione che ne consegue.

RENTLESS è una fragranza composta da patchouli, pompelmo e tonka e si ispira alla vera storia di Tachowa Covington, un senzatetto (o “rentless”, senza affitto, come suggerisce Lush) che un giorno decise di stabilirsi in una cisterna d’acqua abbandonata in un campo e di farne la propria casa. Col tempo la arredò con oggetti di fortuna, rendendola ospitale e calda. Tuttavia, un giorno l’artista Banksy passò di fianco a questa cisterna e vi scrisse sopra “This looks a bit like an elephant” (sembra un po’ un elefante). Come potrete immaginare, la cisterna fu immediatamente notata e acquisì valore, per cui il suo abitante fu sfrattato e si ritrovò rentless, di nuovo.

SELF-ESTEEM MACHINE con le sue note di mandarino, pompelmo e vaniglia ci ha trasportati in un universo frizzante e gioioso in cui divertirci, essere noi stessi e aumentare la nostra autostima. E’ questo l’intento della Self-Esteem machine che è stata ricreata nella forma di una cabina fotografica simil-discoteca anticipata da un baule pieno zeppo di travestimenti che siamo stati invitati ad indossare per scattare la foto qui sopra 🙂

Ovviamente non mi è possibile descrivere qui tutte le fragranze che abbiamo potuto annusare e le relative storie che sono loro legate. Spero comunque di essere riuscita a trasmettervi un po’ dell’atmosfera che ho respirato durante l’evento e vi invito a passare nelle botteghe Lush per scoprire tutti i profumi delle Gorilla Gallery 🙂

Faby presenta EGO, la nuova linea di smalti

Faby, azienda leader nel settore professionale nails, ha da poco lanciato la nuova collezione autunnale di smalti, dal nome EGO: una collezione nella quale il colore diventa espressione di una donna speciale, sensuale e unica.

Anche questa linea, come tutti gli smalti a marchio Faby, è 10-free (non contiene 10 sostanze dannose per l’uomo e l’ambiente, tra cui formaldeide, toluene e piombo)  per il rispetto dell’unghia naturale e anche Cruelty free, per il rispetto degli animali. Faby è una realtà italiana che dal 2013 si è espansa in oltre 50 Paesi, affermandosi nel settore con competenza e professionalità e facendo dell’innovazione e dell’originalità le sue caratteristiche distintive.

Dodici nuove nuances con finish diversi per andare incontro ai gusti di ogni donna: matt e cremoso, scamosciato, perlato, ultra glitterato. I colori scuri dominano la collezione ma vengono illuminati da tocchi di luce. Una collezione molto autunnale, che potrebbe sembrare scontata e noiosa… ma vi assicuro che vedendo gli smalti dal vivo vi ricrederete,soprattutto Mirror of my soul è molto più particolare di quanto appaia ad una prima e frettolosa occhiata 🙂

Ho potuto conoscere Faby più da vicino allo scorso Cosmoprof e sono stata molto contenta di poter visionare anche la nuova collezione EGO a Milano: mi sarebbe piaciuto poter approfittare del servizio di applicazione smalto per testare subito qualche colorazione ma purtroppo l’ufficio reclamava la mia presenza e son dovuta, a malincuore, scappare!

Qualche info pratica: tutti gli smalti Faby sono disponibili in boccette da ben 15 ml, oltre ai mini-set tematici che invece contengono dei formati minori; potete trovarli presso tutti i centri estetici rivenditori o sul loro sito online ufficiale (qui).

Avete mai provato gli smalti Faby? Vi farete conquistare dalle nuances autunnali della collezione EGO? 🙂

Elgon Green presenta IMAGEA, la nuova linea per capelli [pressday]

Elgon, brand internazionale leader nel settore professionale della cura dei capelli, ha creato la divisione Elgon Green, dedicata a prodotti naturali per venire incontro a quei consumatori che sono più attenti all’aspetto ecologico ed etico dei consumi.

Elgon Green ha anche ideato Mother Science, un disciplinare frutto di una rigorosa ricerca scientifica, che tratta nel dettaglio questa tematica così importante e allo stesso tempo delicata, ponendosi l’obiettivo di essere un riferimento chiaro e preciso per l’industria nella creazione di linee cosmetiche all’insegna di ingredienti di derivazione vegetale e di materiali ecologici ed ecosostenibili.

In conseguenza di ciò è nata la nuovissima linea IMAGEA, basata su cinque valori fondamentali: fiducia, qualità, sostenibilità, etica e made in Italy. IMAGEA si compone di prodotti  che contengono ingredienti biodegradabili e da agricoltura sostenibile accuratamente selezionati; inoltre il packaging garantisce il più alto livello di sostenibilità e riduce le emissioni di CO2. I flaconi ed i vasi utilizzati, infatti, sono in PET riciclato, i tubi e le etichette sono in bioplastica proveniente dalla canna da zucchero, mentre gli astucci sono in carta certificata FSC.

La linea Imagea Haircare si compone di sei prodotti senza Sls, Sles, Siliconi, Parabeni, Petrolati, PEG, Cessori di Formaldeide e Coloranti Sintetici, che è possibile combinare per creare dei trattamenti ad hoc, in salone o a casa, per rispondere alle necessità di ogni tipo di capello.

Il prodotto più innovativo è PHYTOGOMMAGE, un leggero esfoliante per il cuoio capelluto che contiene microgranuli del Tamanu, Olio di Melone del Kalahari e Proteine dell’Orzo. Ha un’azione detossinante, purificante e prepara la cute ai trattamenti successivi.

La linea Imagea Haircare prevede due categorie diverse di shampoo e balsamo, pensate per trattare tutte le tipologie di capello: Essential e Absolute.

La categoria Essential è composta da Essential Shampoo ed Essential Hair Balm. La linea si distingue per dettagli dal colore viola sul packaging ed è indicata per capelli naturali, fini e/o grassi. Contiene Estratto di Riso Viola del Laos dall’azione nutriente e idratante, Estratto di Arancia dal potere rivitalizzante e Olio Essenziale di Arancia dalla fragranza irresistibile.

La categoria Absolute, invece,  è composta da Absolute Shampoo e Absolute Mask. La linea si distingue per dettagli dal colore ocra sul packaging ed è indicata per capelli colorati, secchi e/o danneggiati. Contiene Estratto di Quinoa delle Ande che protegge e nutre e Estratto di Melograno Bio ad azione antiossidante e protettiva del colore.

Infine il prodotto PHYTOELISIR, un olio-latte leggero con Olio di melone del Kalahari e Proteine dell’Orzo che si trasforma in una sorprendente emulsione fondente che dona un’eccezionale lucentezza e una straordinaria idratazione. Senza risciacquo e a rapido assorbimento, non appesantisce e va nebulizzato sui capelli umidi o asciutti prima di procedere con lo styling.

Conoscete Elgon Green? proverete qualche prodotto? 🙂