Anche Louis Vuitton fa le pantofole

Ebbene si, probabilmente non lo sapevate e dormivate bene lo stesso. Ma siccome io ci tengo a non lasciarvi nell’ignoranza, ora lo sapete: Louis Vuitton produce anche ciabatte “fashion” e scommetto che saranno il vostro prossimo acquisto.

(anche no)

Dunque, a quanto pare Louis Vuitton oltre alle sue famosissime borse (e altri accessori) si è lanciato nel mondo della calzatura, che di per sè non è una notizia sconvolgente nè nuova, ma soprattutto ha deciso di coprire anche il settore casalingo.

Ovviamente potevamo aspettarci le ciabattine fashion con le piume, un must dell’immaginario ‘da casa’ televisivo, e le classiche babbucce morbide, d’altronde di questo stiamo parlando.

Tuttavia, ciò che mi ha lasciato un po’ perplessa sono state un paio di cose: in primis i materiali scelti, che vanno dal cachemire, al marabù, al visone, e in secondo luogo i prezzi. Sì, perchè le calzature che vedete sopra vanno dai 390 euro (le slippers in satin rosa) ai 1450 euro ( le babbucce in visone con monogramma sulla tomaia).

Millequattrocentocinquanta euro per delle ciabatte, pure pacchianissime! Uno stipendio per delle pantofole.

Quindi adesso ditemi, le volete le pantofole di Louis Vuitton? 😉

Yes or No?

20170226_104448

Passeggiavo per Firenze guardando vetrine quando ad un certo punto mi sono bloccata davanti al negozio di Miu Miu. Lo stesso brand che anni fa fece uscire la Bow Bag, una borsa che ancora oggi bramo moltissimo, aveva messo in vetrina quelle cose che potete vedere nella foto sopra.

Si tratta di … scarpe? ciabatte? Chi può dirlo.

Prodotte dalla mente malata di qualche designer annoiato (perché mi rifiuto di pensare che Miuccia le abbia concepite), queste trendissime scarpette sono inquadrabili come sabot a punta aperta, ricoperte di eco-shearling e decorate con sobrissime perle o piume e pietre preziose.

Non contenti dell’oscenità già palese della scarpa, è stato aggiunto anche un finissimo strato di pellicciotto sulla soletta interna, che sarà tanto morbido (penso) ma non certo utile:

  • D’inverno non tiene caldo perché si hanno i piedi scoperti
  • D’estate tiene caldo facendo sudare il piede
  • Pulisce le strade, data la lunghezza strabordante

Se non potete farne a meno, le trovate anche online qui, alla modica cifra di 790€, in diverse varianti cromatiche.

Ma chi se le compra, dico io? Aiutatemi a trovare una risposta!