Psp #86: May

Lo so, lo so, in quest’ultimo mese sono sparita… e per un altro mesetto sarà ancora così, a causa di casa e lavoro. Vi scriverò un post dedicato non appena riuscirò a trovare il tempo!

Ma passiamo al contenuto di questo post: il mio psp più ricco di sempre! Oltre ai prodotti che vedete sopra, ci sono anche numerosi campioncini, che vedrete in una foto più sotto. Ma cominciamo 🙂

1 . Le erbe di Janas – Henne ayurvedico: henne con erbe ayurvediche, dal potere rinforzante e rivitalizzante. Ne avevo ancora metà confezione, qualche anno fa facevo l’henne regolarmente ma poi mi si è sensibilizzata la cute. Il risultato è stato ottimo e penso proprio che riprenderò a farlo.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

2. Balea – Trocken shampoo Bloomy dreams: shampoo secco del DM con profumo floreale. Molto buono! Una profumazione dolce e molto gradevole.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

3 . Maternatura – Cowash capelli ai fiori di papavero: review e inci qui.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

4 . Bomb Cosmetics – Shiver me timbers: bomba da bagno comprata al Cosmoprof dato che quest’anno finalmente questo stand vendeva! Contiene burro di cacao, olio di mandarino e di litsea e latte. Frizza tantissimo ma essendo perlopiù bianca non colora l’acqua. Profumo buonissimo!

La consiglio: si
La ricomprerò: no

5 . Balea – Sapone mani alla ciliegia: come sempre, profumazione favolosa ed è anche delicato sulla pelle.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

6 . HQ – Eau des alpes mora & muschio: avevo quest’acqua profumata da tempo ormai, per cui mi sono impegnata per finirla. Si tratta di un’acqua fresca e delicata, ottima per l’estate, tuttavia non sono una fan di questa tipologia di fragranze.

La consiglio: si
La ricomprerò: no

7 . Bottega Verde – detergente piedi rinfrescante: faceva parte di un kit per la cura dei piedi che avevo comprato in occasione di una promozione. Prodotto interessante, ha un profumo balsamico che conferisce anche un effetto davvero rinfrescante. La versione full size è spesso in offerta a circa 5 euro, potrei prenderla prima o poi.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

8 . Yves Rocher – Bagnodoccia mandarino e cedro: finalmente ho potuto provare uno dei celeberrimi bagnoschiuma Yves Rocher, non mi è dispiaciuta la formulazione ma il profumo non fa per me. Ritenterò.

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

9 . Tony Moly – So cool eye stick Panda’s dream: review e inci qui.

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

10 . Bottega Verde – Aloe gel rinfrescante: minisize di aloe, in realtà è aloe con altri ingredienti. L’ho usata come lenitivo in caso di rossori o pruriti, è un buon prodotto da tenere in casa ma non ne vado matta.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

11 . Maternatura – Crema mani ai fiori di ciliegio: mi è stata regalata a Natale mi pare. Una crema mani discretamente nutriente ma con una texture un po’ troppo spessa per i miei gusti. Ha un ottimo inci, se siete interessate all’ecobio fateci un pensierino.

La consiglio: si
La ricomprerò: no

12 . Venus – Intimo ultradelicato: detergente intimo con estratto di malva, effettivamente risulta delicato. Non ricordo se fosse in offerta quando l’ho comprato o se avesse un prezzo molto basso di per sè. In ogni caso, una buona alternativa tra cui scegliere.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

13 . Nacomi – two-phase makeup remover: review e inci qui.

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

14 . Benessence – Shampoo bio ristrutturante: questa mini size arriva dal Cosmoprof, non avevo mai sentito questa marca e sono stata contenta di provare questo prodotto. Mi è piaciuto molto, contiene aloe e ortica e non mi ha creato problemi con la dermatite.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

15 . Chilly – salviettine intime pocket: non ho molto da dire, sono comode da tenere in borsa ma non le trovo particolarmente diverse da quelle di altre marche

Le consiglio: si
Le ricomprerò: no

16 . Infinite Aloe – crema viso: minisize che arriva dal Cosmoprof dell’anno scorso. Mi è piaciuta un sacco, ha una texture fondente che si assorbe subito. Molto, molto buona.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

17 . Kiko – Precision eyeliner: review e inci qui.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

18 . Tarte – Deep dive cleansing gel: fa parte di un kit preso da Sephora a New York. E’ una micro size! Contiene anche degli olii e per questo lo trovo un po’ pesante come detergente mattutino.

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

19 . SOL de Janeiro – Brazilian bum bum cream: la meraviglia pura. E’ una crema rassodante di concezione brasiliana, con un profumo golosissimo al pistacchio caramellato. Ammetto che non sono costante nell’applicazione di questi prodotti, quindi non so darvi indicazioni attendibili sull’efficacia.

La consiglio: si
La ricomprerò: si

20 . Balea  – Chai tea vanilla maske: seconda e ultima parte della maschera al tè chai. Balea ha sempre profumazioni pazzesche! Questa maschera, come le altre simili, risulta molto nutriente.

La consiglio: si
La ricomprerò: si

Ed ora i campioncini, come anticipato!

21 . L’Erbolario Lodi – bagnoschiuma Rabarbaro: ero rimasta entusiasta della profumazione al Cosmoprof, eppure riprovandolo non ho avuto la stessa sensazione.

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

22 . Bottega Verde – Bagnodoccia limone e agrumi: non è il primo che provo, è molto fresco.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

23 . Dr. Hauscka – maschera rivitalizzante: ne avevo già provato un altro campioncino e mi era piaciuta, non posso che riconfermare quella sensazione. I prodotti di questo brand sono molto validi!

La consiglio: si
La ricomprerò: si

24 . Madara – Deep moisture fluid day: Madara è un brand di fascia medio-alta di cui volevo provare qualcosa, e questo campioncino di fluido per il viso è capitato a fagiolo! E’ una crema per pelli miste, contiene acqua di rose, olio di jojoba, olio di avocado, burro di karitè ed estratti vegetali. Si assorbe rapidamente e idrata la pelle a lungo.

La consiglio: si
Lo ricomprerò: no

25 . Bottega Verde – crema corpo Tiarè: nuova crema corpo, ero curiosa della profumazione ma è risultata un po’ troppo dolce per i miei gusti. La crema corpo ha comunque una texture molto fluida e leggera.

La consiglio: no
La ricomprerò: no

26 . Alta Natura – Trichology Lab balsamo intensivo uso frequente: ho deciso di portare in palestra i campioncini per smaltirne il più possibile. Questo balsamo mi è sembrato un po’ troppo leggero per i miei capelli.

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

27 . Alta Natura – Trichology Lab balsamo antiforfora: non so bene come un balsamo possa essere antiforfora, dato che normalmente non lo si mette sulla cute, ma comunque non mi è spiaciuto, l’ho trovato nutriente.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

28 . Biovera – maschera condizionante e nutriente: questo campioncino era un po’ più vecchio, è una maschera ecobio che ho trovato sufficientemente nutriente.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

29 . Delidea – shampoo purificante: mi è piaciuto! contiene te verde matcha e avocado. Non mi ha creato fastidi con la dermatite e la sensazione dopo l’uso era di profonda pulizia.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

30 . Givenchy – Ange ou demon eau de parfum: un buon profumo, anche se non è il profumo della vita.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

31 . Kiotis – eau de parfum vetiver papyrus: un profumo molto maschile, non nelle mie corde. Continuo a ribadire che i campioncini di profumo fatti a fazzolettino imbevuto dovrebbero sparire dalla faccia della terra, sono scomodi”

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

Maternatura – Cowash ai fiori di papavero

La mia storia con il Cowash ai fiori di papavero è iniziata al Sana di Bologna, lo scorso settembre. Non avevo mai provato nulla di Maternatura (ora invece sto usando anche una loro crema mani) e mi è sembrata un’occasione perfetta per iniziare la conoscenza.

Ma facciamo un passo indietro… cos’è il cowash? Si tratta di una tecnica di lavaggio dei capelli che non implica l’utilizzo di shampoo, infatti prevede l’unione di un balsamo nutriente con una parte esfoliante (nella versione home made viene solitamente utilizzato lo zucchero).

Dato che sono pigra, non ho mai provato a fare il cowash a casa (al contrario della mia amica Elisa che invece mi risulta lo faccia spesso e volentieri con grande soddisfazione), pur attirandomi molto l’idea. Infatti, lavando i capelli un giorno si e uno no, pensare di poter usare un prodotto meno aggressivo dello shampoo mi è sempre apparsa una buona idea.

E perciò torniamo ora al presente: capite bene come trovarmi davanti un cowash già pronto sia stata una benedizione! Inoltre, ho anche approfittato dello sconto fiera, unendo l’utile al dilettevole.

Sono ormai giunta quasi alla fine della mia confezione di cowash e posso quindi presentarvi le mie opinioni con cognizione di causa.

Questo cowash di Maternatura contiene tensioattivi delicati derivati dall’olio di cocco e dai semi di moringa, che eliminano lo sporco da cute e capelli senza però eliminare la protezione naturale di cui sono forniti. Dal momento che si tratta in sostanza di un balsamo, gli olii di sesamo e cocco svolgono un’azione condizionante e ammorbidente che riduce anche l’effetto crespo.

Altri ingredienti naturali sono le proteine della soia, il pantenolo e gli estratti vegetali di calendula, camomilla e tiarè che proteggono, idratano e donano lucentezza ai capelli.

La confezione è semplice, di plastica bianca con motivi e scritte rosse. Il tappo è a scatto ma è solido e permette l’erogazione del giusto quantitativo di prodotto. Il prodotto si presenta giallino, di consistenza cremosa/semiliquida e ha un profumo di “crema corpo” (non saprei come altro definirlo!). Una volta applicato in generose quantità e massaggiato, si sciacqua via facilmente.

La mia esperienza è positiva: trovo che il momento dello shampoo diventi quasi una coccola, è veramente un piacere utilizzare questo cowash. Pulisce bene i capelli e non mi crea problemi con la dermatite – in ogni caso, lo uso non più di una volta a settimana.

Qui sotto potete vedere l’inci:

La confezione è da 200 ml e riporta un pao di 12 mesi. Il prezzo è di 13.20 Euro, sicuramente un po’ caro, per cui suggerisco di approfittare di qualche promozione se possibile.

Avete mai fatto il cowash? Conoscete i prodotti di Maternatura?