Psp #67: October

HAPPY HALLOWEEN!!

1 . Fresh&Clean – Salviettine milleusi White musk: classiche salviettine rinfrescanti che uso a pole dance per togliere velocemente la magnesite dalla pelle dopo la lezione. La confezione rigida con tappo le preserva belle umide, cosa che le confezioni con linguetta adesiva non sempre fanno.

Le consiglio: si
Le ricomprerò: si

2 . Balea – Spray on Trocken Shampoo: review e inci qui

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

3 . Fria intima – salviettine pocket delicate: con estratto di calendula e ph attivo 5.5. Le ho trovate delicate anche se non molto imbevute.

Le consiglio: si
Le ricomprerò: si

4 . Essence – All about matt! Fixing compact powder: cipria trasparente (in cialda è bianca ma sul viso la polvere è davvero trasparente) ad azione opacizzante e fissante. L’ho adorata e il fatto che costi pochissimo rispetto ad altre ‘low cost’ me la fa amare ancora di più.

La consiglio: si
La ricomprerò: si

5 . L’Erbolario – Crema corpo profumata alla camelia: campioncino che avevo da tempo immemore. Una crema fluida, dall’odore delicato che non permane sulla pelle. Come mi è accaduto altre volte, i prodott di questa marca mi sono piaciuti ma non in maniera esagerata, tanto da spingermi ad acquistarli in full size.

La consiglio: si
La ricomprerò: no

6 . Sephora – Maschera fango purificante e opacizzante: con zinco e rame, si presenta come un fango grigio scuro che all’interno ha delle bucce d’arancia sminuzzate finemente. Una volta applicata, si secca in pochissimo tempo e quando viene rimossa la pelle risulta molto morbida.

La consiglio: si
La ricomprerò: si

7 . Bottega Verde – Crema corpo Elisir di Cachemire: per darvi l’idea di quanto tempo avesse questo campioncino vi basti sapere che la line anon è più in produzione XD Comunque si trattava una crema fluida che non mi ha particolarmente colpita.

La consiglio: no
La ricomprerò: no

8 . Bottega Verde – Crema mani Riso Venere: continuiamo coi prodotti fuori produzione! XD Campioncino di crema mani al riso venere, antiossidante e nutriente. Non era male, anche se l’ho trovata un po’ pastosa.

La consiglio: no
La ricomprerò: no

9 . Bulgari – Omnia Paraiba crema corpo: campioncino dal profumo meraviglioso.. quanto vorrei il profumo vero e proprio! Sebbene avessi potuto annusare questa crema per ore, le sue caratteristiche hanno lasciato molto a desiderare, come spesso succede con le creme di questo genere: per nulla idratante e troppo liquida.

La consiglio: no
La ricomprerò: no

10 . Balea – Tuchmaske mit Aktivkohle-Vlies: maschera in tessuto nera, con carboni attivi e acido salicilico, ad azione purificante e nutriente. Mi è piaciuta, dopo l’uso la pelle era bella morbida!

La consiglio: si
La ricomprerò: si

11 . Pantene Pro-V –  Maschera intensiva ristrutturante 2 minuti: campioncino di maschera per capelli ristrutturante. Pessimo inci, contiene siliconi a go-go… mai più!

La consiglio: no
La ricomprerò: no

Le nuove maschere monodose di Kiko

Kiko ha da poco lanciato la nuova linea di maschere monodose – o monouso, come volete chiamarle: si tratta di ben dodici maschere in tessuto o hydrogel che vanno incontro ognuna a una necessità cutanea diversa. Dalle più divertenti alle più “preziose”, ecco una panoramica di questa nuova e apprezzatissima uscita di Kiko!

Le prime maschere che vi mostro sono le più divertenti e giocose: sono quattro maschere in tessuto che hanno impressa ciascuna un disegno di animale – panda, tigre, rana o gatto. Sono tutte ad effetto idratante e costano 3,95€ l’una.

Le maschere in hydrogel sono quattro, più una che però è composta in esclusiva dai patch occhi. Ogni maschera ha un effetto diverso: energizzante, idratante e defaticante le tre “normali”, mentre la quarta è dorata ed è illuminante. Anche i patch occhi sono dorati, grazie all’estratto di miele, e sono rivitalizzanti. Le maschere costano 4,95€ l’una mentre i patch occhi 3,95€.

Le ultime tre maschere sono nuovamente in tessuto: due hanno un particolare effetto sul viso (una illuminante grazie a perle di luce e l’altra opacizzante), mentre la terza è al carbone vegetale giapponese. Quest’ultima ha un effetto purificante e opacizzante, è in microfibra nera e a contatto con l’aria crea un mare di bollicine dalle proprietà mattificanti. Queste maschere costano 3,95€ l’una.

Come potete vedere dalla foto in alto, io ho già approfittato di questa nuova uscita e ho scelto la mia maschera… voi cosa state aspettando?? 🙂

Psp #66: September

Per la prima volta pubblico in ritardo un PSP… ma cominciamo!!

1 . Kocostar – Slice mask sheet Cocumber: si tratta di una maschera “a bolloni” che avevo preso al Cosmoprof. Si applicano i vari bolloni (che sono fatti dello stesso tessuto-non tessuto delle sheet mask) e si lasciano in posa. E’ un maschera divertente e rinfrescante.

L’inci non c’è perchè è in coreano 😉

La consiglio: si
La ricomprerò: si

2 . Bottega Verde -Gel fresco spf 6 cocco&lime: ammetto di non essere riuscita a finirlo, un po’ perchè era vecchio e stendendolo faceva delle specie di pallini, un po’ perchè l’spf è davvero basso. Profumo buonissimo, ma non lo ricomprerò proprio a causa della bassa protezione.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

3 . Sensurè – salviettine struccanti viso & occhi: salviettine 3 in 1 che struccano, detergono e rivitalizzano. Non erano male, la confezione col sigillo aiuta a preservarle. Il trucco waterproof viene rimosso ma con un po’ di fatica.

Le consiglio: si
Le ricomprerò: si

4 . Sensurè – salviettine struccanti: non mi sono piaciute, le ho trovate poco imbevute e non molto performanti.

Le consiglio: no
Le ricomprerò: no

5 . Balea – Cremedusche Limette & Aloe Vera: minisize di bagnoschiuma, venduto dalla catena tedesca DM. Profumo fantastico, prenderei la fullsize se me ne capitasse l’occasione!

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

6 . Bottega Verde – vellutata corpo al cocco: minisize di crema corpo al cocco, la trovo un po’ poco idratante per i miei bisogni, e anche la profumazione non è granchè (un po’ chimica diciamo).

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

7 . Caudalie – Crema sorbetto Vinosource: credo fosse l’ultima minisize che avevo in giro di questa crema. Mi è piaciuta molto, sulla pelle risulta leggera ma nutriente! Potrei valutare l’acquisto della full size.

La consiglio: si
La ricomprerò: si

8 . Nashi Argan – Balsamo: sono combattuta, tutti parlano bene di questa linea ma a me Nashi non entusiasma. Trovo i suoi prodotti pesanti sui miei capelli, oltre a non apprezzare le profumazioni forti.

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

9 . Infasil Donna – Deodorante in crema Rigenera: mini, davvero mini, taglia del deodorante in crema di Infasil. Ero scettica ma mi sono dovuta ricredere: è delicatissimo e davvero performante. L’inci non sarà dei migliori, ma io sono rimasta davvero soddisfatta!

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

10 . Speedy Care – salviettine Millusi rinfrescanti: Salviettine multiuso senza alcool/PEG/parabeni. Profumano delicatamente di tè verde. le uso dopo la lezione di pole dance per togliermi la magnesite dalla pelle. Costano poco e fanno il loro dovere, promosse!

Le consiglio: si
Le ricomprerò: si

11 . Bottega Verde – Mousse detergente all’Argan del Marocco: review e inci qui.

La consiglio: si
La ricomprerò: si

12. Lush – Gel doccia Nonlabevo: conoscete il godurioso sapone Nonsimangia? Questa è la versione liquida. Contiene miele, rosa canina, arancia e bergamotto.. e vorrete berlo, ve lo assicuro!

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

13 . Elgon Green – Imagea absolute mask 2: trattamento intensivo all’olio d’oliva, arricchito con proteine di quinoa ed estratto di melograno. E’ un buon trattamento che però sui miei capelli non è risultato nutriente quanto sperassi. Profumo ottimo!

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

Psp #63: July

1 . Kocostar – Sunflower mask sheet: maschera “a bolloni” presa al Cosmoprof. Si compone di tanti pezzi di maschera rotondi raffiguranti dei girasoli, di misure diverse, fatti dello stesso materiale delle maschere di tessuto e imbevuto di siero. Le si applica sul viso – con un effetto abbastanza esilarante – e si attende che asciughino. Sinceramente non ho visto grandi benefici ma è rinfrescante e divertente.

L’inci è in coreano quindi mi sembra inutile postarlo.

La consiglio: si
La ricomprerò: no

2 . Sephora – pomegranate eye mask: due maschere sagomate per l’area occhiaie, con estratto di melograno ad effetto tonificante e defaticante. Come sopra, sono una piccola coccola ma non ho rilevato grandi cambiamenti. Lo ammetto, le maschere in tessuto su di me paiono fare meno effetto di quelle in crema/gel!

Li consiglio: no
Li ricomprerò: no

3 . Coop – salviettine intime delicate: contengono succo di aloe ed estratti di camomilla. Non mi hanno creato irritazioni ma non erano molto imbevute.

Le consiglio: si
Le ricomprerò: no

4 . Essence – ombretto color carne: era un ombretto matte color carne, che usavo per definire l’esterno del trucco occhi. Ha fatto il suo lavoro ed è finito, ottimo! Questa versione non è più in produzione, erano le cialde con in rilievo una specie di disegno floreale.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

5 . Giardino dei sensi Ecobio – docciaschiuma Bacche di goji: un buon docciaschiuma, dal profumo delicato e che faceva tanta schiuma. Aveva la chiusura difettosa però, quindi l’ho usato appena mi è stato regalato (contravvenendo al mio ordine di smaltimento dal prodotto più vecchio al più nuovo)!

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

6 . Lumene – Bright now vitamin C night cream: review e inci qui.

La consiglio: si
La ricomprerò: no

7 . Bottega Verde – Scrub mask all’albicocca: review e inci qui.

La consiglio: si
La ricomprerò: no

8 . Parisienne – shampoo secco Lin Exence: shampoo secco ai semi di lino. Non mi ha entusiasmato perchè mi ha seccato i capelli un po’ di più rispetto ad altri suoi colleghi.

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

9 . Essence – colour arts eye base: base per pigmenti, viscosa e densa…ed appiccicosa. Ottima per le polveri libere, un po’ carognina con le polveri pressate. Però ottima tenuta in tutti i casi. Continuo comunque a preferire le basi non appiccicose.

La consiglio: no
La ricomprerò: no

10 . Demak Up – dischetti struccanti: non mi hanno conquistata perchè non sono cuciti e si sfaldano facilmente.

Li consiglio: no
Li ricomprerò: no

11 . Sephora – Gelée micellaire demaquillante: review e inci qui.

La consiglio: si
La ricomprerò: no

12 . Avon – gloss: vecchissimo, lo butto per disperazione perchè non lo so da anni e ha decisamente cambiato odore. E’ stato uno dei primi gloss che ho comprato, un colore my lips but better leggermente glitterato.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

Psp #62: June

1 . Testanera Palette – shampoo secco: review e inci qui.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

2 . Tony Moly – I’m Real Seaweed mask sheet: maschera purificante in tessuto. Contiene estratto di mela e di anice. Come tutte le maschere di tessuto, risulta iper-imbevuta di siero. L’ho trovata rinfrescante ma sinceramente non ho riscontrato nessun altro effetto.

La consiglio: no
La ricomprerò: no

3 . Yves Rocher – Balsamo nutri-riparatore: review e inci qui.

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

4 . Clinians – latte protettivo spf 15: avevo un rimasuglio dell’anno scorso e l’ho terminato. Buon solare, non mi ha fatta scottare!

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

5 . Bottega Verde – latte spray keratina e cocco: specifico per capelli tendenti al crespo, contiene keratina che dovrebbe fortificare i capelli. Non mi ha esaltata, peccato perchè aveva un buon profumo ma sui miei capelli metterlo o non metterlo non faceva differenza!

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

6 . Bottega Verde – gel anti cellulite Mar Morto: avevo grandi aspettative su questo nuovo gel anti-cellulite con sali del mar Morto, centella asiatica e caffeina. Tuttavia sono contenta di non aver preso la full size perchè la texture mi ha delusa tantissimo: un gel spesso e di difficile assorbimento, che non fa proprio al caso mio.

Lo consiglio:  no
Lo ricomprerò: no

7 . Bottega Verde – SOL siero viso spf 50: una buona crema solare. Contiene estratto di liquirizia di Calabria e di petali di girasole. Ha fatto il suo lavoro ma senza particolari meriti eclatanti.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

8 . Skin Inc – My daily dose siero viso: siero personalizzato specifico per pelle mista e sensibile. Conteneva microsfere di attivi immerse in una siero trasparente, che si aprivano e scioglievano al contatto con la pelle. Veramente un buon prodotto, mi faceva lucidare molto poco la pelle durante il suo utilizzo!

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

9 . Ferragamo – crema corpo Signorina Misteriosa: adoro questo profumo, che infatti sto ancora utilizzando. La crema corpo profumata era molto leggera, non particolarmente idratante, come spesso accade con prodotti similari. Però che profumo!!

La consiglio: si
La ricomprerò: no

10. Biovera – emulsione solare SUN spf 15: crema solare ecobio con estratti naturali. Una crema solare spessa e bianca, di quelle che fai proprio fatica a non lasciare la strisciata bianca sulla pelle.  Decisamente poco pratica.

La consiglio: no
La ricomprerò: no

Psp #53: September

_dsc9735

1 . Testanera Palette – shampoo secco: il mio preferito. Review e inci qui.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

2 . Testanera Gliss – balsamo Hyaluron filler: con complesso ialuronico e keratina liquida che aiutano a riparare i capelli danneggiati. Haun buon profumo, districa bene ma non direi che fa miracoli sui capelli.

_dsc9737

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

3 . Bottega Verde – crema viso SOL spf 15 orchidea e tamanù: ho provato diverse creme solari BV e ne sono rimasta sempre soddisfatta. Protegge bene, non unge tantissimo e ha un buon profumo.

La consiglio: si
La ricomprerò: si

4 . Collistar – crema doposole superidratante rigenerante: doposole ricco, un pochino oleoso, con un forte profumo di . Contiene olio di mandorle, olio di cocco, olio di noce di macadamia, burro di karitè, estratti di calendula e aloe. E’ un buon doposole ma per me il profumo è davvero troppo intenso, considerato che non lo apprezzo più di tanto.

_dsc9738

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

5 . Le Petit Marseiliais – doccia crema ai fiori d’arancio: ottimo bagnoschiuma, fa una bella schiuma e ha un buon profumo (anche se non è tra i miei preferiti)!

_dsc9739

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

6 . Bottega Verde – SOL Protezione+ trattamento viso riparatore: con estratti di liquirizia di calabria e di petali di girasole, test hanno dimostrato che riduce l’arrossamento causato dall’esposizione ai raggi UV. Per me è un ‘semplice’ doposole, non mi è sembrato particolarmente diverso da altri già provati.

_dsc9740

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

7 . Essence – eyeliner pen extra longlasting: classico eyeliner con punta in feltro, comodissimo per disegnare la codina. Ottima tenuta, dura tutto il giorno.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

8 . Bionike – triderm sapone di marsiglia: detergente viso e corpo al sapone di marsiglia, per pelli sensibili e intolleranti. L’ho trovato un po’ troppo sgrassante sulla pelle e inoltre non apprezzo molto il profumo del sapone di marsiglia, per cui..

_dsc9741

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

9 . HQ – maschera esfoliante “Peel Off”: maschera peel off con estratti di arancia, tè verde e rumex. Si applica, si lascia asciugare e si rimuove letteralmente pelandola via dal viso. L’alcool al secondo posto nell’inci si sente, l’odore è ben percepibile mescolato a quello, molto forte di arancia. Non mi è piaciuta granchè perchè oltre al forte odore l’ho trovata un pochino troppo aggressiva sulla cute.

_dsc9742

La consiglio: no
La ricomprerò: no

10 . Nashi Argan – conditioner (balsamo): si percepisce subito il profumo dell’argan (che personalmente non apprezzo molto) e non mi ha entusiasmata, forse questo balsamo era troppo pesante per i miei capelli.

_dsc9743

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

 

Erborian – Bamboo shot mask

_dsc9564-copia

Oggi vi recensisco una delle tante maschere viso che ho provato ultimamente (sono la mia droga!). E’ di Erborian ed è il primo prodotto che provo di questa marca, disponibile nei negozi Sephora.

La Bamboo Shot Mask di Erborian è una maschera in tessuto che promette un effetto rimpolpante e rinfrescante grazie al complesso Bamboo Waterlock: la sua struttura di fibre lisce di cellulosa aiuto a far penetrare meglio gli attivi contenuti nel siero che impregna la maschera.

La maschera è molto imbevuta di siero ma una volta applicata rimane abbastanza ben ancorata alla pelle, anche se sconsiglierei muoversi troppo onde evitarne la caduta.

dsc_5224

L’ho lasciata in posa per 15 minuti, forse 20, poi l’ho rimossa e ho picchiettato il siero rimasto sulla pelle, come spiegato nelle istruzioni presenti sul retro della bustina.

La sensazione di freschezza è ben evidente dal primo momento di applicazione, permane durante tutto il tempo di posa e si sente un pochino anche dopo averla rimossa. Per quanto riguarda l’effetto rimpolpante non posso pronunciarmi perchè la mia pelle non presentava particolari problemi in questo senso.

_dsc9577-copia

Una nota negativa riguarda i buchi pretagliati degli occhi e bocca, secondo me non molto ben distanziati: la parte esterna dell’occhio risultava al limite della maschera, anzi la toccava, e questo mi ha prodotto un pochettino di fastidio dato dal siero entrato in contatto con quest’area delicata del viso. La bocca invece presentava un’ampiezza fin troppo esagerata, costringendo a fare delle pieghe sul mento.

Per chi fosse interessato, ecco l’inci:

_dsc9571

Avete provato dei prodotti Erborian? li conoscete? 🙂

Guest review: Sephora – Rose face mask

Anche oggi Michela ci dirà la sua su una maschera di Sephora.. venite con me e scoprirete di cosa si tratta!

sephora rose 2

E’ una maschera di Sephora in tessuto effetto seconda pelle, che aderisce perfettamente alla pelle permettendo un migliore assorbimento degli attivi.

Al suo interno è contenuto l’estratto naturale di rosa, che idrata intensamente e rimpolpa, oltre ad illuminare e rinfrescare la pelle.

sephora rose 1

[io mi chiedo perchè nelle mie foto con le maschere sembro un mostro e lei invece esce così bene. Misteri.]

Michela parla così di questo prodotto: “Ha un’ampia superficie molto sottile che permette di applicarla al meglio. E’ piacevole in estate perchè rinfresca parecchio.

L’ho lasciata in posa 15 minuti come da istruzioni sulla confezione e, una volta rimossa, ho massaggiato il siero che rimaneva sul viso per completare il rituale di bellezza. Piacevole sì, ma non ho riscontrato effetti visibili sul tono o comunque sull’aspetto generale della pelle.

Ecco l’inci:

sephora rose 3 - Copia

E’ disponibile in tutti i negozi Sephora a 3,90€.

Avete mai utilizzato questa o altre maschere Sephora? 🙂

Guest review: Sephora – Algae eye mask

Come tutti noi sappiamo, abbiamo una sola faccia e pensare di provare e recensire più di un tot di prodotti alla volta è impossibile. Ho quindi pensato di introdurre qui sul blog una rubrica dedicata alle recensioni fatte da altri: amiche volenterose che si prestano a raccontare le loro esperienze beauty.
Oggi iniziamo con la mia amica Michela, che mi ha fornito ben tre spunti per altrettanti post.. venite con me a conoscerla! 🙂

algae sephora 5

Si tratta di una maschera specifica per il contorno occhi: ogni confezione contiene un paio di patch in tessuto da applicare nella zona inferiore e laterale degli occhi.

L’applicazione è semplice, basta rimuovere la pellicola protettiva e applicare i patch con una leggera pressione: sono grandi e si adattano bene a tutti i visi.

Contengono estratti naturali d’alga, che hanno proprietà tonificanti e detossinanti e la loro freschezza aiuta a illuminare e far sembrare più riposato il contorno occhi.

algae sephora 3

Michela dice: “Sono piacevoli da tenere in posa perchè il siero li rende freschi, tuttavia meglio non fare cose troppo impegnative mentre li si indossa perchè tendono a muoversi un po’, a scivolare. Non hanno un odore particolare nè fastidioso.

Dopo i 15 minuti di posa prescritti sulla confezione li ho tolti con facilità e ho massaggiato il siero rimasto sulla pelle fino a completo assorbimento. Dopo l’utilizzo non ho notato miglioramenti rilevanti nella zona del contorno occhi.

Ecco l’inci:

algae sephora 4 - Copia

Li trovate in tutte le Sephora a 3,90€ la confezione.

Li avevate mai provati? Usate patch per il contorno occhi?