Zara: decolletées con pizzo simil-Casadei

Ci sono volte in cui le grandi catene low cost si ispirano alle proposte di alta moda copiandole in maniera spudorata, mentre ci sono altre volte in cui l’ispirazione è palese ma il risultato è comunque un proposta gradevole che non sconfina nella mera copia.

L’esempio che vi porto oggi appartiene a mio avviso a questa seconda categoria.

Stavo scrollando svogliatamente il sito web Zara quando ho intravisto delle decolletées che mi hanno fatto accendere una lampadina: io quel pizzo l’ho già visto sulle Casadei.

In realtà mettendo bene a confronto le decolletèes di Zara con le Blade di Casadei, appunto nel modello col pizzo, vediamo che non sono poi così identiche. Il pizzo ricade in modo diverso sul piede (copre molto di più la pelle nelle Zara rispetto alle Casadei), l’orlo è tagliato in modo differente, il pizzo copre la scarpa in modo uniforme oppure no.

Non mi soffermo sulla tipologia di tacco perchè il tacco Blade è una prerogativa Casadei e inoltre non stiamo discutendo di questa specifica caratteristica.

Insomma, qui non possiamo parlare di copia ma più che altro di ispirazione: il concetto della scarpa è uguale (scarpa di raso ricoperta di pizzo che sborda anche sulla pelle) ma viene sviluppato in maniere differenti e abbinato a dettagli diversi, quali il tipo di tacco o di punta.

Ovviamente, ma mi pare ovvio dirlo, anche la qualità sarà sostanzialmente diversa, così come il prezzo: 49,95 € per Zara (qui), 595 € per Casadei (sono in sconto sul sito ufficiale al 50% ora – gennaio 2018).

Cosa ne pensate, gridiamo allo scandalo o per questa volta ci passiamo sopra? 🙂