Purple-Pink-Burgundy make up

Ultimamente sto attraversando la mia fase viola in fatto di make up: non mi è mai piaciuto questo colore e invece ora ho iniziato a sceglierlo sempre più spesso, mettendo da parte i miei fedeli marroni.  Dovreste essere a conoscenza di questa cosa, mi seguite anche su Facebook, vero??? Mi trovate qui 😉
Raggruppo qui tre diversi trucchi che ho fatto, non solo viola in senso stretto ma anche rosa e borgogna.. insomma la famiglia cromatica l’avete capita, giusto per dire che non stiam parlando di verdi o azzurri XD

DSC_5381

DSC_5378

Questo è proprio viola viola 😀 Per realizzarlo ho usato la palette Technic Electric Beauty, quella bellissima e coloratissima cosina che trovate da Douglas a 2,99€ (ve ne parlerò al più presto!!) mentre la sfumatura.. mmm… ammetto di non ricordare che colore fosse, sono una beauty blogger pessima XD Per rendere questo trucco un pò diverso dal solito ho abbandonato la mia fedele matita nera nella waterline in favore di una bianca e devo dire che il risultato mi soddisfa moltissimo!

DSC_5393

DSC_5395

Questo make up è stato dedicato al mio ultimo (per ora) giorno di lavoro a Malpensa! Il rosa fa parte sempre della palette Technic Electric Beauty, la sfumatura è un semplicissimo nero opaco mentre la base di tutto è un ombretto bianco perlato in crema che ho comprato qualche giorno fa.. No, non è Astra… fatemelo testare un attimo e poi vi svelerò di che si tratta 😉 Mi è piaciuta molto la luminosità che dà allo sguardo, specie dietro agli occhiali! Ah, ho su anche il fondo minerale di Madina, magari si vede la differenza rispetto a quando non lo indosso, che dite?

DSC_5403

DSC_5409

Qui sono un pò perplessa, perchè questo risale a stamattina e vi giuro che dal vivo era più viola e meno borgogna.. vaaaa bè. Come base ho usato il Color Tattoo borgogna, sulla palpebra mobile un rosa caldo della Technic Electric Beauty e nella piega due diversi viola-borgogna della Sleek Sparkle 2.

Voi in che fase cromatica siete?? raccontatemi! 😀

New in: Barcelona edition

Come forse sapete, settimana scorsa son stata 4 giorni a Barcellona con Jesslan: abbiamo visitato la città e abbiamo approfittato dell’occasione per incontrarci con M.Elly che si è momentaneamente trasferita da quelle parti per seguire un progetto europeo.
Inutile continuare a ricordarci che “siamo qui per visitare, non per girare per negozi!”… abbiamo fatto danni 😀

M.Elly, Jesslan, io
M.Elly, Jesslan, io

DSC_5257

DSC_5265

Cominciamo dalla prima foto: il duo blush/illuminante, la matita, il gloss e lo smalto provengono da un megaset che abbiamo comprato per l’astronomica cifra di dieci euro e poi smembrato in tre.. le piccole gioie della vita 😀 La Sparkle2 di Sleek è stata un acquisto del tutto inaspettato, ce la siamo trovate lì davanti da Sephora e non abbiamo potuto resistere al suo richiamo sbarluccicante! Quei due saponi sono artigianali, il primo è al limone e fa anche da scrub, il secondo è al bergamotto. Il color Tattoo borgogna lo cercavo da tantissimo tempo e finalmente me lo sono accaparrata 😀

DSC_5260

Reparto cazzate: se trovi un negozio che vende di tutto a prezzi ridicolmente bassi è la fine. In questo tale Ale-hop io e Jess abbiamo comprato un paio di calzini uguali, a scacchi neri e fluo, non sono bellissimi?? XD Io ho poi svaligiato il reparto chincaglio prendendo un braccialetto multifilo scamosciato fuxia con dei ciondoli, un paio di orecchini verde fluo e un paio di pendenti argentati con delle piumettte e altri dettagli fuxia. Il ventaglio invece è una calamita 🙂

DSC_5262

DSC_5255

Varie ed eventuali: Glamour versione spagnola (che siam quasi riuscite a capire, che brave 😀 ), una palla di neve per la mia collezione, una t-shirt dell’Hard Rock Cafè nera con disegni viola e infine un maglione color petrolio di Sfera comprato al Corte Ingles sfruttando uno sconto del 10% che ci avevano dato.

Speriamo di riuscire a fare un’altra mini vacanzina del genere tra qualche tempo.. chi vuole venire?? 😉

Hues of You: Brown | with Jesslan

Post programmato, sono a Barcellona con Jesslan e M.Elly!

Altro giro, altra corsa! Questo mese l’appuntamento con la rubrica Hues of You ci porta alla scoperta del colore più triste che esista.. il marrone!! Non me ne vogliano le estimatrici di questa tinta ma io la utilizzo solo nel make up, mentre nel mio armadio non ci entrerà MAI! XD

Ecco spiegata già dall’inizio perchè non vedrete scarpe, borse nè abbigliamento vario e marrone in questo post.. ma sono sicura vi rifarete in quello che ci propone la cara Jesslan ^^

DSC_5249

Il reparto matite è forse il più fornito: da sinistra verso destra abbiamo la matita kajal di Avon (che scrive pochissimo, buuu), la matita per sopracciglia di Wet’n’wild, il liner electro di Sephora n. 08 Copper Electro, l’eye pencil di Project.  Poi c’è la matita doppia di Essence, collezione limitata ‘Legends of the sky’ composta di liner + ombretto e infine il longlasting stick eyeshadow di Kiko n.04.
Per la mia review sui llse kiko potete cliccare qui.

DSC_5254

La minipalettina Essence sun club (review qui) è davvero versatile e contiene tutti i colori utili per fare un bel trucco. E’ compatta, ha un inutile pennellino all’interno e il marrone nell’angolo a destra è l’unico  matt.

DSC_5251

DSC_2125
pigmenti MAC, normali e sfumati
SAMSUNG
MAC 1, MAC 2, Essence
Vintage e Fondente (neve cosmetics)
Vintage e Fondente (neve cosmetics)

Ombretti in polvere – con l’Astra browny (il terzo) in incognito: I primi due sono i samples di Neve Cosmetics, Fondente e Vintage, al quarto posto troviamo due pigmenti di Mac che facevano parte di un set di quattro e infine il pigmento Essence n.08 cop&copper. Credo di aver già scritto da qualche parte che non riesco assolutamente a usare l’ombretto in crema di Astra perchè si stende malissimo ma gli voglio dare ancora qualche chances. I pigmenti Mac e quello Essence pensavo potessero simili, allora ho fatto la prova e ho visto che sì, qualche somiglianza c’è ma sono comunque abbastanza diversi.

DSC_5253

Ecco infine la mia palette personalizzata: non ci sono solo marroni ma non è che stavo qui a smontarla per fare una foto XD La comodità delle palette consiste nel riunire in poco spazio tanti ombretti mono che nelle loro confezioni originali occupano decisamente tanto spazio! Inoltre permette di formare delle palette coi colori che più ci aggradano.. tutte noi conosciamo bene la brutta sensazione di avere una palette fighissima con all’interno uno/due colori che proprio non usiamo 😀 Come potete vedere è un misto di Essence, Kiko, Madina e altri.

Per  questa volta è davvero tutto, vi lascio nuovamente il link al post di Jesslan e vi saluto! 🙂

Hues of You: Pink | with Jesslan

Rosa, rosae, rosae, rosam, rosa, rosa. Lasciamo perdere le declinazioni latine e i fiori e concentriamoci sul colore più girly che esista! Questo mese è lui il protagonista della rubrica che tengo in collabo con Jesslan 🙂

DSC_5171

Parto dagli accessori, che casualmente sono tutti orecchini! 😀 I pendenti con le farfalle hanno quasi una decina d’anni e sono di Colours&Beauty, li avevo comprati all’inizio del liceo insieme a una mia compagna ^^ I teschietti fluo e i cuori sono di Accessorize e sono i più recenti, insieme alle deco glitter di Bijoux Brigitte. La fatina credo fosse in allegato a qualche giornale di millemila anni fa, però è troppo carina e ogni tanto la uso ancora 😀 Infine gli orecchini bicolori a stella sono di Rossella Carrara e se non ricordo male mi erano stati regalati.. su mia richiesta eheh

DSC_5192

20130923_152141

DSC_4731

Selezione di make up: partiamo dai rossetti! Ho scelto di mostrarvi il Kiko ultra glossy stylo n. 805 (rosa fragola) dal finish sheer, il Debby n.66 (pink pop), completamente mat che mi aveva inviato Mary e il mio Bourjois comprato a Londra, shine edition n.22 (famous fuchsia). Ho aggiunto una foto con il rossetto Debby indossato perchè trovo che sia un colore difficile, è un attimo trasformarsi in Nicki Minaj XD

DSC_5182

20130923_150858

Reparto ombretti! Il primo è di Astra, a base rosa cipria con venature dorate; il secondo è il pigmento Kiko reagente agli uv (n.20). Abbiamo poi due pigmenti Essence, n.11 Cotton Candy e n.14 Strawberry Smoothie: il primo è un rosino chiaro con riflessi freddi, mentre il secondo è un bel fuxia scuro.  Altro pigmento, di Madina stavolta, rosa con riflessi dorati. E infine il mio adorato Color Tattoo n. 65 pink gold di Maybelline, che vi avevo recensito qui.

DSC_5188

20130923_151627

Arriviamo ai blush, sceglierne solo un paio è stata dura:  il cremoso Max Factor miracle touch n.18 (soft cardinal) da Berlino con furore, e il Bottega Verde della collezione limitata estiva Tropical Rhapsody… sono in attesa di vedere cosa ci proporranno per quest’inverno, speriamo bene!! 😀 Ho poi scelto l’eyeliner Debby n.08 (hologram pink) reviewato qui. Infine due gloss, il Kiko super gloss n.116, uno dei più versatili che ho nel mio stash, e il lipglaze Stila  nella tonalità Kaleidoscope, un rosino glitterato.

DSC_5179

Concludo con le mie uniche due borse rosa: la pochette in stampa cocco è un regalo di compleanno, mentre la shopper di Marc by Marc Jacobs è stata uno sfizio che ho voluto togliermi anni fa, poco dopo l’apertura dello store monomarca a Milano ^^ Come resistere a un bel rosa shocking, d’altronde?? 😀

E anche per questo mese è tutto, mi raccomando passate dalla mia socia Jesslan!! 🙂

Hues of You: Light blue | with Jesslan

DSC_4581

Nuovo appuntamento mensile con la rubrica in collaborazione con Jesslan! Stavolta abbiamo scelto l’azzurro 🙂

Il trucco che vedete sopra è la chiara esemplificazione di come uso io l’azzurro nel make up, quelle poche volte che lo uso (e capita solo in estate): si tratta di azzurri molto brillanti e piuttosto scuri, dal momento che la tonalità pastello mi sta malissimo XD
Ecco quindi cosa c’è di questo colore nel mio stash cosmetico:

20130822_172818

20130822_172916

Dal momento che lo uso così poco non ho ombretti singoli azzurri, ma in compenso ho quattro bellissime tonalità nella megapalette Sephora che mi era stata regalata qualche anno fa. Sono tutte molto pigmentate e su di un primer durano tutto il giorno.

DSC_4841

20130822_173248-1

Possiedo anche un gloss azzurro di L.A. Girls, comprato sull’onda della follia collettiva dell’ “azzurro sbianca i denti!!” XD ovviamente l’azzurro non si vede sulle labbra, è un semplice gloss trasparente con tanti glitter 😀 La matita è della Essence, linea Sun Club, nella tonalità 03 blue lagoon; non so se esista ancora ma non credo. Dovrebbe essere waterproof, anzi, E’ waterproof – è davvero molto valida ma temperarla è un supplizio: il corpo infatti non è in legno ma in plastica e sapete tutte che gran sbatti sia farle la punta XD Per quanto riguarda l’eyeliner di NYX, ne avevo parlato qui, nell’apposita review.

DSC_4831

Reparto smalti: ne parlavo tempo fa proprio con Jesslan e le facevo notare come praticamente non ne avessi. Oggi li conto e ne trovo cinque… giuro, non ho idea di come sia successo XD L’Essence (128 let’s get lost) è l’ultimo arrivato e già lo amo, merito anche del nuovo pennellino largo e piatto *.* L’Astra Holo (n.705) era in omaggio qualche mese fa con una rivista: non è male ma non è holo, e da un certo punto di vista è una buona cosa perchè significa che non si scheggia soltanto a guardarlo come invece fanno gli holo XD Il Kiko (n.298) è il più vecchio: sono praticamente solo glitter ma è poco coprente, d’altronde è uno sparkle touch!  Il Deborah (n. A181) è strano: base azzurra con microglitter dorati-verdini; dire che è poco coprente è un eufemismo però è tanto carino e glielo perdoniamo 🙂 Infine uno smaltino tutto glitter di FamousX, arrivato in omaggio con un ordine.

20130822_172601

20130822_172425

Per quanto riguarda gli accessori, come posso non citare i deliziosi orecchini che ho portato a casa da Milano Marittima?  😀 D’altronde sono anche i miei unici orecchini azzurri! Ho invece ben cinque braccialetti: da sinistra verso destra, il primo è composto da perline di vetro soffiato e arriva dai Caraibi (grazie cugi!), il secondo è sempre vetro soffiato ma di Murano, il terzo è rigido e smaltato e l’avevo comprato a Roma. Il quarto, coi delfini, non ricordo proprio da dove provenga, mentre l’ultimo, tutto mezzo rovinato, arriva dalla mia vacanza dell’anno scorso in Egitto.

E con questo è davvero tutto!! Ricordate di leggere anche il post di Jesslan ^^

New In: summer 2013

Un altro post di ultimi acquisti, sono incorreggibile XD

DSC_4690

Al mare ho fatto il pieno di orecchini: due paia in mmm pizzo? uncinetto? boh va bè lo vedete da voi XD Hanno entrambi degli strass applicati qua e là.. li adoro! stanno benissimo con l’abbronzatura (si, quel poco che ho preso!) e sono belli leggeri anche se grandi. Il paio centrale ha una struttura metallica su cui sono applicate pietre e strass sui toni dell’oro, arancione e rosso. Sono un pochino pesanti ma glielo si perdona, non sono stupendi?? *.*DSC_4689

Qualche acquisto beauty: un burrocacao al miele prodotto dai monaci camaldolesi che mi hanno portato i miei zii dalla toscana; un altro burrocacao al cocco (è profumatissimo!!) con un buon inci di Legami che avevo comprato alla Mondadori a Milano. Al Cad ho preso una lima di vetro di Royal Beauty (2,94 €) e sono curiosa di provarla, non ne ho mai avute di simili, e due smalti, il 128 di Essence (1,99 €) e  lo 019 Lasting Color Gel di Pupa (4,50 €). Infine il mio unico acquisto della nuova collezione Kiko, la matita automatica n. 06.

DSC_4691

Benedetti saldi. Da Ovs mi sono accaparrata queste ballerine nere glitterate con fiocco a soli 3 €. Devo aggiungere altro? 😀

DSC_4693

Infine prodotti per la skincare. Gel detergente esfoliante di Clinians, specifico per pelli miste, contenente acqua di mela e zinco. Salviettine Fria Baby (0,99 €, offertissima!) che intendo usare come struccanti, seguendo il consiglio di Veronica (La Rockeuse) che suggeriva questo utilizzo con le salviettine per neonati: contengono, tra le altre cose, aloe, olio di mandorle dolci, estratti di camomilla/calendula/avena.. e poi ci sono disegnati i pulcini sulla confezione *.* Crema viso Bottega Verde all’Argan del Marocco: sarebbe antietà ma io la userò come crema notte, mi ispira molto 🙂 E per ultimo il latte detergente Geomar (3,99 €) con fiore di Altea biologico e olio di mandorle, senza parabeni, siliconi nè coloranti.

Kiko – Dark Heroine (foto e swatches)

Post live da Milano Marittima. . Ho visto la nuova collezione Kiko e volevo condividerla con voi! Le foto sono fatte e sistemate dal cellulare, siccome non ho certo dietro il pc!

image

Prima parte dell’espositore, con un siero illuminante, blush in stick e illuminante in stick, due terre (scusate,  la luce del negozio non me le ha fatte prendere bene).

image

Qui sopra gli swatches dei blush e dell’illuminante in stick. Che delusione,  sono molto poco pigmentati!!

image

Le palette di ombretti: interessanti la 1 e la 3, quasi tutte contengono colori matt e colori glitterati. I matt sono scriventissimi, i glitterati hanno poca pigmentazione.

image

image

Adesso vi mostro il reparto matite: ci sono matite sottili automatiche e matitoni grossi..purtroppo mancavano dei tester..

image

image

Qui sopra gli swatch di ciò che c’era! Le matite automatiche (quelle sottili) sono molto belle. I due marroni si differenziano perché uno contiene glitter dorati e l’altro rosa.

image

Infine i rossetti e gli smalti, entrambi ormai onnipresenti in tutte le collezioni limitate di Kiko!
Spero questo post vi sia utile ^^

Makeup deadline: a new challenge

Tutto sto titolone per dire..? Per dire che ho razionalizzato il mio smaltimento cosmetici e ho stilato una lista di prodotti da finire entro l’anno 2013. Nel psp infatti ci sono sempre creme, bagnoschiuma, prodotti skincare.. ma poco trucco, perchè finire un cosmetico è piuttosto complicato quando se ne hanno tanti 😉
Quindi lo scopo di questa lista è avere sempre sott’occhio ciò che devo finire perchè aperto da troppo tempo o perchè effettivamente manca ‘poco’ (il poco è sempre relativo, ahimè!).

DSC_4594

Se non ho contato male sono 20..è una bella sfida, anche se sul lungo periodo! Mi preoccupano i gloss :S

SMALTI
Essence studio nails: anti split nail sealer
Rimmel: whitener polish

ROSSETTI
Essence: 52 in the nude
Astra: rossochic 716
Avon: chic
Rimmel: shine on

GLOSS
Wet’n’wild: speed gloss
Avon: mauve metal

OMBRETTI
Wet’n’wild: cialda beige (è parte di un duo)
Buff’d: plaster

BLUSH
Ever
Buff’d: ransom

MASCARA
Deborah: absolute hi-tech
Kiko: pro gel mascara
Astra: nero intenso
Mac: zoom lash

EYELINER
Essence: splash-proof
Essence: breaking dawn

MATITE
N.6: eye design

ALTRO
Buff’d: finishing powder

NYX – roll on shimmer Salmon

DSC_4356

Queste review NYX sembrano non finire mai!! Infatti oltre al prodotto di cui vi parlo oggi mancano ancora all’appello un blush, un primer e un mascara… forse per fine anno ce la facciamo eheh

Dunque, ho tra le mani uno di quei cosmetici che si propongono di essere multiuso ma alla fin fine non servono a granchè, almeno dal mio punto di vista! Intendiamoci, lo trovo piuttosto valido, seppur non indispensabile (affermazione che una beauty blogger non dovrebbe mai scrivere XD).

E’ un ombretto roll on che può essere usato anche sul viso e sul corpo come illuminante. E’ davvero luminosissimo, riflette la luce in modo fenomenale! E’ abbastanza stratificabile, con una sola passata il colore si vede a malapena ma con due o tre diventa bello pieno. Il colore è definito salmon.. beh ci vuole un pò di fantasia XD io lo vedo più come un bronzo rosato, ma bisogna tener conto che varia molto a seconda delle condizioni di luminosità.

DSC_4357

DSC_4359

Qui sopra vi ho fotografato l’inci, click sulla foto per ingrandire e non perdere diottrie XD
Sul sito è in vendita a 8,95€, un pò esagerato a mio parere, considerando che contiene 1,5 grammi di prodotto – ovviamente vi durerà in eterno.. a meno che non siate solite mettere illuminante a palate per brillare come una palla da discoteca 😀

Infine vi lascio con gli swatches, con una passata e sfumato, con luci diverse.
L’avete provato? usate questo genere di prodotti? 🙂

DSC_4054