Psp #74: May

1 . DM Sun Dance – Après pflege schaum (schiuma doposole): review e inci qui.

La consiglio: si
La ricomprerò: no

2 . Sephora – Aloe vera hand mask: review e inci qui.

La consiglio: no
La ricomprerò: no

3 . Fresh&Clean – Salviettine Milleusi: classiche salviettine rinfrescanti che uso a pole per ripulire velocemente la pelle dalla magnesite. Sono comode perché la confezione chiusa le mantiene imbevute più a lungo (a parte quest’ultima confezione che era difettosa e non si chiudeva bene… ma di solito sono ottime).

Le consiglio: si
Le ricomprerò: si

4 . Petit Jardin – Mousse corpo vellutante: arricchita con fiore di loto e papavero, olio di mandorle dolci e collagene marino. La profumazione è delicata ma la texture è un po’ troppo pesante per i miei gusti.

La consiglio: no
La ricomprerò: no

5 . Givenchy – Ange ou demon le secret: campioncino di profumo, troppo dolce per me. Bocciato.

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

6 . Project – eye pencil: la usavo come matita per sopracciglia nonostante avesse dei microglitterini dorati (che non si notavano però). Buona durata e colore intermedio che andava bene un po’ tutto l’anno. Avevi letto il mio post sulle matite per sopracciglia? Lo trovi qui.

La consiglio: si
La ricomprerò: no

7 . Bottega Verde – latte corpo Limone e Agrumi: due bustine di campioncini, profumazione un po’ chimica e poca idratazione. Mi pare fosse un’edizione limitata. C’è di meglio!

La consiglio: no
La ricomprerò: no

8 . Lush – Sparkly pumpkin: spumante da bagno di Halloween (..si lo so, le tempistiche..) a forma di zucca arancione ricoperta interamente di glitter oro. Fa una bella schiuma soffice e colora l’acqua di arancione. I glitter non rimangono sulla pelle, che però acquista una morbidezza incredibile!

La consiglio: si
La ricomprerò: no

9 . Fria – Salviettine intime con salvia e menta: preferisco questa confezioni piccole da 10 da tenere in borsa, poi in generale una marca vale l’altra. Queste non mi hanno esaltato perché il profumo di menta è davvero troppo forte (e a me la menta non piace!).

Le consiglio: si
Le ricomprerò: no

10 . Kiko –  Color-up long lasting eyeshadow n°10: matitone ombretto di un discreto color rosato/malva, che fungeva benissimo da base per altri ombretti. Si è seccato senza possibilità di rimedio ma comunque era quasi finito, l’ho usato davvero tanto. Era un’edizione limitata ma ogni tanto questo tipo di prodotto viene riproposto in diverse colorazioni.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

11 . Kiko – Longlasting stick eyeshadow n°7 (beige dorato): un ottimo compagno di make up, resistente anche come base. È davvero finito e medito di ricomprarlo. Qui un mio post su questi prodotti Kiko.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

12 . Kiko – Metal Light eyeliner: eyeliner liquido metallizzato verde bosco di una limited edition di mille anni fa. L’ho usato fino alla fine, non si è seccato! Aveva una tenuta favolosa, peccato si struccasse spezzettandosi. Potete vederlo in azione qui.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

13 . Peter Thomas Roth – Cocumber gel mask: maschera in gel di un bel colore verdino trasparente, molto rinfrescante e ad azione detox grazie ad una serie di estratti naturali. Mi è piaciuta, fa parte di un trio di minisize in vendita da Sephora.

La consiglio: si
La ricomprerò: no

* * *

Avete provato qualche prodotto tra questi che ho finito a maggio?? 🙂

 

Psp #72: March

Questo mese un sacco di prodotti hanno deciso di finire tutti insieme… il che mi fa presumere che il mese prossimo sarà povero! ma concentriamoci su questa ricchissima puntata 🙂

1 . Testanera Palette – shampoo secco: il mio preferito, review e inci qui.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

2 . A’Pieu – Aqua peeling cotton swab: review e inci qui.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: non si trova in Italia!

3 . Cera di Cupra – Tonico delicato: tonico senz’alcool, ad azione rivitalizzante con estratto di calendula, acqua di pompelmo e di limone. E’ delicato e fresco, ma mi è sembrato lasciasse la pelle un po’ appiccicaticcia.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

4 . Khadi – Kokosol (olio di cocco): il classico olio di cocco, l’ho voluto fortissimamente e poi l’ho odiato. Sui capelli non mi è piaciuto, troppo pesante. Alla fine ho deciso di usarlo per sciogliere i mascara e eyeliner più coriacei che non venivano via nemmeno col bifasico… così perlomeno è stato utile!

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

5 . Bioline Jatò – Crema viso Dolce+: review e inci qui.

La consiglio: si
La ricomprerò: no

6 . Balea – Chai Tea Vanilla Maske: maschera al tè Chai, un profumo favoloso! è una maschera in crema, ogni confezione è divisa in due bustine e con ciascuna si possono fare tranquillamente 2-3 applicazioni. Dopo l’uso la pelle risulta morbidissima, davvero un ottimo risultato.

La consiglio: si
La ricomprerò: si, ma era un’edizione limitata..

7 . Bottega Verde – crema corpo Uva Rossa: crema corpo ad azione idratante ed antiossidante, contiene anche miele ed olio di mandorle. Non mi è piaciuto molto il profumo, l’ho trovato chimico e tropo invadente.

La consiglio: no
La ricomprerò: no

8 . Fria intima – salviettine intime alla calendula: ottime da tenere in borsa, la confezione da 12 permette di essere abbastanza piccola da non ingombrare e da non seccarsi prima del tempo (la chiusura con linguetta adesiva non è proprio solidissima).

Le consiglio: si
Le ricomprerò: no

9 . Nivea – Mizellen Reinigungstucher (salviettine struccanti micellari): sono salviettine struccanti imbevute di acqua micellare che da quel poco che capisco dalla confezione dovrebbero essere delicate. Mi sono piaciute tantissimo, non solo per il bellissimo fenicottero 😀 ma anche perchè struccavano l’impossibile senza troppo sforzo. Anche la profumazione mi è piaciuta, floreale e piacevole.

Le consiglio: si
Le ricomprerò: si

10 . L’Occitane en Provence – Amande concentre de lait: crema corpo alla mandorla, profumatissima e molto nutriente. Peccato solo i prezzi un po’ alti delle full size del brand!

La consiglio: si
La ricomprerò: no

11 . Alfaparf Milano – Hair mask with Berries and Apple: maschera per capelli “assetati”, contiene olii ed estratti di frutti rossi e di mela, insieme però ad una serie di altre cose che sinceramente non me l’hanno fatta apprezzare più di tanto.

La consiglio: no
La ricomprerò: no

12 . Yes to Cucumbers – Soothing eye gel: questo è un caduto di guerra. Lo butto perchè aperto da anni e non l’ho mai usato molto (è appena a metà), ma essendo applicato su una zona delicata come il contorno occhi preferisco non rischiare. Comunque è stato un contorno occhi senza infamia e senza lode, abbastanza rinfrescante. La Yes To.. era una linea carina, naturale al 98%, che non so perchè adesso si fa fatica a reperire.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

13 . Bandi – Hydro care intensive moisturising cream: crema viso proveniente dal Cosmoprof 2017. Contiene acido ialuronico che aiuta la pelle a mantenere l’idratazione. Non era male ma tendeva a lucidarmi un po’ la pelle.

La consiglio: si
La ricomprerò: no

14 . Herborist – Silky Masque: maschera in gel dalla texture fondente, molto rinfrescante e lascia davvero la pelle setosa. Contiene diversi olii ed estratti vegetali.

La consiglio: si
La ricomprerò: si

Psp #67: October

HAPPY HALLOWEEN!!

1 . Fresh&Clean – Salviettine milleusi White musk: classiche salviettine rinfrescanti che uso a pole dance per togliere velocemente la magnesite dalla pelle dopo la lezione. La confezione rigida con tappo le preserva belle umide, cosa che le confezioni con linguetta adesiva non sempre fanno.

Le consiglio: si
Le ricomprerò: si

2 . Balea – Spray on Trocken Shampoo: review e inci qui

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

3 . Fria intima – salviettine pocket delicate: con estratto di calendula e ph attivo 5.5. Le ho trovate delicate anche se non molto imbevute.

Le consiglio: si
Le ricomprerò: si

4 . Essence – All about matt! Fixing compact powder: cipria trasparente (in cialda è bianca ma sul viso la polvere è davvero trasparente) ad azione opacizzante e fissante. L’ho adorata e il fatto che costi pochissimo rispetto ad altre ‘low cost’ me la fa amare ancora di più.

La consiglio: si
La ricomprerò: si

5 . L’Erbolario – Crema corpo profumata alla camelia: campioncino che avevo da tempo immemore. Una crema fluida, dall’odore delicato che non permane sulla pelle. Come mi è accaduto altre volte, i prodott di questa marca mi sono piaciuti ma non in maniera esagerata, tanto da spingermi ad acquistarli in full size.

La consiglio: si
La ricomprerò: no

6 . Sephora – Maschera fango purificante e opacizzante: con zinco e rame, si presenta come un fango grigio scuro che all’interno ha delle bucce d’arancia sminuzzate finemente. Una volta applicata, si secca in pochissimo tempo e quando viene rimossa la pelle risulta molto morbida.

La consiglio: si
La ricomprerò: si

7 . Bottega Verde – Crema corpo Elisir di Cachemire: per darvi l’idea di quanto tempo avesse questo campioncino vi basti sapere che la line anon è più in produzione XD Comunque si trattava una crema fluida che non mi ha particolarmente colpita.

La consiglio: no
La ricomprerò: no

8 . Bottega Verde – Crema mani Riso Venere: continuiamo coi prodotti fuori produzione! XD Campioncino di crema mani al riso venere, antiossidante e nutriente. Non era male, anche se l’ho trovata un po’ pastosa.

La consiglio: no
La ricomprerò: no

9 . Bulgari – Omnia Paraiba crema corpo: campioncino dal profumo meraviglioso.. quanto vorrei il profumo vero e proprio! Sebbene avessi potuto annusare questa crema per ore, le sue caratteristiche hanno lasciato molto a desiderare, come spesso succede con le creme di questo genere: per nulla idratante e troppo liquida.

La consiglio: no
La ricomprerò: no

10 . Balea – Tuchmaske mit Aktivkohle-Vlies: maschera in tessuto nera, con carboni attivi e acido salicilico, ad azione purificante e nutriente. Mi è piaciuta, dopo l’uso la pelle era bella morbida!

La consiglio: si
La ricomprerò: si

11 . Pantene Pro-V –  Maschera intensiva ristrutturante 2 minuti: campioncino di maschera per capelli ristrutturante. Pessimo inci, contiene siliconi a go-go… mai più!

La consiglio: no
La ricomprerò: no

Psp #61: May

1 . Naturaverde Kids – salviettine delicate umidificate Frozen: come più volte detto, utilizo le salviettine in palestra dopo l’allenamento di pole per dale una pulita veloce alla magnesite che rimane sulla pelle. Queste sono di frozen quindi non potevo non prenderle! Sono umide al punto giusto e contengono glicerina da agricoltura biologica. Sono senza parabeni e senza alcool.

Le consiglio: si
Le ricomprerò: si

2 . Kaloderma – olio indiano: l’avevo comprato perchè convinta da una review circa il suo potere di togliere i unti neri. Come spesso accade, quello che su di una persona funziona può non avere lo stesso effetto su di un’altra. L’ho quindi accantonato per finirlo come olio struccante per i prodotti waterproof (contiene olio di mandorle, di macadamia e di rosmarino).

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

3 . Fria – salviettine struccanti ad effetto idratante: contengono un particolare complesso idratante e hanno una texture ad effetto “massaggiante”. Le ho trovate abbastanza imbevute e delicate, col waterproof invece non erano il massimo (ma non era previsto che funzionassero).

Le consiglio: si
Le ricomprerò: si

4 . Demak Up – dischetti di cotone: non mi hanno conquistata perchè non sono cuciti e si sfaldano facilmente.

Li consiglio: no
Li ricomprerò: no

5 . Bottega Verde – stick labbra Olivo: review e inci qui.

Lo consiglio: si
lo ricomprerò: si

6 . Arianna – deep color eyeshadow: ombretto in crema bianco perlato che si è miseramente seccato. Non era granchè, andava subito nelle pieghette.

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

7 . Biofficina Toscana – Detergente delicato: fa parte di un kit di 3, insieme a mini-shampoo e mini-balsamo. E’ un detergente adatto a viso, corpo e igiene intima: l’ho usato in tutti i modi e non mi ha creato nessun fastidio. Tuttavia l’odore è un po’ pungente.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

8 . Biovera – crema viso con acqua di elicriso: campioncino preso al Cosmoprof. Crema ecobio contenente acqua di elicriso biologica del Chianti, olio di argan, olio di semi di sesamo, olio di jojoba ed estratti di varie piante. L’ho trovata nutriente ma non pesante, peccato avesse un odore davvero pessimo che non svaniva subito…

La consiglio: si
La ricomprerò: no

9 . Garnier – crema idratante prodigiosa: crema per pelli normali, ad effetto “leggera idratazione”, con estratti di fiori di loto blu. L’ho usata in aereo come maschera, applicandone un bello strato. E’ decisamente troppo corposa per la mia tipologia di pelle e in più l’ho sentita ‘viscida’ (chi se ne intende di inci potrebbe magari associare la cosa al dimethicone?).

La consiglio: no
La ricomprerò: no

10 . Caudalie – crema sorbetto idratante Vinosource: ho diversi campioni di questa crema, è molto leggera ma effettivamente idratante. E’ senza parabeni, ftalati, oli minerali.

La consiglio: si
La ricomprerò: si

11 . Fria – salviettina struccante ad azione rigenerante: monosalvietta, contiene latte detergente ed è senza parabeni nè peg. L’ho trovata molto imbevuta, se trovassi la fullsize la comprerei.

La consiglio: si
La ricomprerò: si

12 . Timeles Truth – Bulgaria rose extract & grape seed oil firming mask: maschera in tessuto contenente estratto di rosa bulgara e olio di semi d’uva, ad effetto emolliente, astringente, idratante e antiage (altro? XD ). L’ho usata in aereo e l’ho trovata molto fresca, oltre che eccessivamente imbevuta, come molte maschere di questo tipo … immaginate il casino che ho fatto, avevo siero ovunque sui capelli e mi si è sciolto l’ombretto (fortuna che eyeliner e mascara erano waterproof e han tenuto).

La consiglio: si
La ricomprerò: no

Psp #54: October

_dsc9814

1 . Geomar – fango d’argilla bianca: fango ad effetto freddo, contro gli inestetismi della cellulite. D’estate l’effetto freddo è piacevole, d’inverno molto meno. Se funzioni o meno non saprei dato che non sono stata molto costante nell’uso, però lo vedo come una coccola e lo preferisco a quello effetto caldo, che mi irrita troppo la pelle. Review e comparazioni qui.

DSC_7687

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

2 . Nivea – salviettine struccanti Creme care: non erano male, certo col waterproof facevano un po’ fatica ma nel complesso le ho trovate efficaci e delicate. Il profumo è proprio quello della classica crema Nivea.

_dsc9819

Le consiglio: si
Le ricomprerò: si

3 . Aquolina – latte corpo White chocolate: un latte corpo leggero, dal profumo decisamente troppo dolciastro e dal poco potere idratante. Fortuna che era un campioncino.

DSC9414 (6)

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

4 . Batist – dry shampoo classico: travel size del marchio. Vi dirò, non mi ha fatto impazzire, pulisce abbastanza bene ma mi dà l’impressione di essere meno efficace di altri marchi.

DSC_7024

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

5 . Balea – Augen- und lippenmaske: una delle quattro parti in cui è divisa la confezione. E’ una maschera per contorno occhi e contorno labbra. E’ una crema piuttosto densa che va lasciata in posa: la maggior parte di assorbe e poi si toglie l’eccesso. Dopo l’uso ho riscontrato una pelle effettivamente più morbida e distesa.

_dsc9825

La consiglio: si
La ricomprerò: si

6 . Garnier Mineral – deodorante spray invisicalm: mi è piaciuto molto, aveva un buon profumo, non bruciava sulla pelle (no alcool) e non lasciava macchie sui vestiti.

_dsc9820

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

7 . Fria – salviette milleusiPiù green tea: salviettine multiuso che tengo nella borsa di pole, hanno un buon profumo e sono rinfrescanti.

_dsc9822

Le consiglio: si
Le ricomprerò: si

8 . Biozell – color mask Rosewood: maschera per capelli, color castano-rosso. L’avevo comprata in Finlandia. Aveva un profumo buonissimo e lasciava i capelli morbidi morbidi, però il colore durava davvero pochi shampoo.

_dsc9823-2

La consiglio: no
La ricomprerò: no

9 . Caudalie – gentle conditioning shampoo: shampoo delicato, senza parabeni, oli minerali, ingredienti di origine animale. Non mi è piaciuto perchè mi lasciava i capelli terribilmente annodati e sulla cute non mi è sembrato così delicato come avrebbe dovuto.

_dsc9816

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

Psp #20: December

DSC_5683

Questo mese ho fatto fuori un bel pò di campioncini.. yeee 😀

1. Fria – salviette detergenti baby: continua il mio sperimentare salviette per bambini come struccante e devo dire che funzionano! Queste contengono latte integrale di riso, camomilla, avena, calendula, aloe e olio di mandorle dolci. Sono senza parabeni e PEG-free. Non le ho trovate granchè imbevute perciò non mi hanno molto convinta..

DSC_5684

Le consiglio: no
Le ricomprerò: no

2. Clinians – bagno energizzante al ginkgo biloba: un bagnoschiuma che avevo in giro da secoli.. il profumo era molto buono, fiorito direi. Che altro dire di un bagnoschiuma?? #dilemmi

DSC_5687

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

3. Just Cavalli – I love JC Her body lotion: crema corpo associata al profumo (che sto ancora usando e mi piace un sacco). Ho trovato la profumazione un pochino troppo persistente, alla lunga risultava quasi fastidiosa.. Niente inci perche la scritta dorata su fondo fuxia lucido era infotografabile  @.@

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: non più in produzione

4. Elie Saab – creme de douche parfumèe: bagnoschiuma associato al profumo. Adorabile, come il profumo. Avevo trovato questo duo con fatica a Livigno, risparmiando anche qualcosina 😀 L’inci doveva essere sulla scatola.. chissà.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: non più in produzione

5. Herbal Essences – balsamo Morbidi e Setosi: campioncino enorme, mi è durato tantissimo! Contiene estratti di perle (??) e mandarino, il profumo era molto buono. L’inci è quel che è.. e la percezione di morbidezza risulta inevitabilmente falsata 😛 Se però non siete bio-addicted ve lo consiglio!

DSC_5691

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

6. I coloniali Atkinsons – crema corpo da massaggio alla mirra: avevo in giro questo campioncino da un numero imbarazzante di anni, shame on me XD Non mi è piaciuto il profumo, ma non escludo che fosse cambiato col passare del tempo. Si assorbiva in fretta ma nel complesso non mi ha esaltata.

DSC_5692

La consiglio: no
La ricomprerò: no

7. Green Energy Organics – eye contour serum: altro campioncino di questa marca bio, certificata ICEA. Contiene cacao, mandorle e burro di karitè.  3ml di contorno occhi son bastati per una settimana abbondante, e ammetto di averlo utilizzato anche su altre parti del viso XD Il profumo è buonissimo, come tutti i prodotti di questo marchio! Non so dire se funzioni o meno, non ho grandi problemi di contorno occhi gonfio, per fortuna 😀

DSC_5693

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: forse

8. L’Occitane en Provence – crème divine: ho espressamente richiesto un sample di questa crema famosissima e decantatissima col mio ultimo ordine natalizio. Che dire? Ho effettuato tre applicazioni e la cosa che più mi ha colpito è stato l’odore pessimo.. ma pessimo davvero :/ E’ una crema molto ricca, mi pare sia antiage.. decisamente non un acquisto per me.

DSC_5695
no ma metticeli due ingredienti in più!

La consiglio: no
La ricomprerò: no

9. L’Occitane en Provence – crema mani al karitè: la classica crema mani de L’Occitane, col 20% di burro di karitè all’interno. Ho già provveduto a procurarmene un’altra confezione, questa volta al gelsomino ^^ idrata bene e a lungo, promossa!

DSC_5696
La consiglio:
si
La ricomprerò: si

20131230_112728

 

10. N.6 – eye design: matita nera molto morbida, dura tantissimo come eyeliner (ma non è waterproof) mentre nella waterline fa quel che può 😛 Mi ci son trovata bene!

La consiglio: si
La ricomprerò: no

11. Buff’d – plaster: sample di ombretto gentilmente inviatomi dall’azienda canadese. Un rosa cipria molto luminoso, dà il meglio di sè se utilizzato bagnato – io lo mischiavo alla mixing solution Kiko!

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

 

New In: summer 2013

Un altro post di ultimi acquisti, sono incorreggibile XD

DSC_4690

Al mare ho fatto il pieno di orecchini: due paia in mmm pizzo? uncinetto? boh va bè lo vedete da voi XD Hanno entrambi degli strass applicati qua e là.. li adoro! stanno benissimo con l’abbronzatura (si, quel poco che ho preso!) e sono belli leggeri anche se grandi. Il paio centrale ha una struttura metallica su cui sono applicate pietre e strass sui toni dell’oro, arancione e rosso. Sono un pochino pesanti ma glielo si perdona, non sono stupendi?? *.*DSC_4689

Qualche acquisto beauty: un burrocacao al miele prodotto dai monaci camaldolesi che mi hanno portato i miei zii dalla toscana; un altro burrocacao al cocco (è profumatissimo!!) con un buon inci di Legami che avevo comprato alla Mondadori a Milano. Al Cad ho preso una lima di vetro di Royal Beauty (2,94 €) e sono curiosa di provarla, non ne ho mai avute di simili, e due smalti, il 128 di Essence (1,99 €) e  lo 019 Lasting Color Gel di Pupa (4,50 €). Infine il mio unico acquisto della nuova collezione Kiko, la matita automatica n. 06.

DSC_4691

Benedetti saldi. Da Ovs mi sono accaparrata queste ballerine nere glitterate con fiocco a soli 3 €. Devo aggiungere altro? 😀

DSC_4693

Infine prodotti per la skincare. Gel detergente esfoliante di Clinians, specifico per pelli miste, contenente acqua di mela e zinco. Salviettine Fria Baby (0,99 €, offertissima!) che intendo usare come struccanti, seguendo il consiglio di Veronica (La Rockeuse) che suggeriva questo utilizzo con le salviettine per neonati: contengono, tra le altre cose, aloe, olio di mandorle dolci, estratti di camomilla/calendula/avena.. e poi ci sono disegnati i pulcini sulla confezione *.* Crema viso Bottega Verde all’Argan del Marocco: sarebbe antietà ma io la userò come crema notte, mi ispira molto 🙂 E per ultimo il latte detergente Geomar (3,99 €) con fiore di Altea biologico e olio di mandorle, senza parabeni, siliconi nè coloranti.

PSP #2: giugno


Eccoci alla seconda puntata del Progetto Smaltimento Prodotti, che sta procedendo molto bene ^^

1. Perlier – deodorante profumato Iris Blu: profumazione gradevole ma non mantiene la promesse di quell’ “efficace e prolungata azione” tanto propagandata sull’etichetta… inoltre c’è scritto che è adatto per pelli sensibili, ma contenendo alcool basta un tagliettino e si vedono le stelle dopo lo spruzzo!

Inci corto  e variegato: pallini di ogni colore! non so, mi ha lasciato perplessa…

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

2. Fria – salviettine igiene intima: erano in omaggio con un giornale tempo fa, altrimenti non le avrei mai comprate siccome non le ritengo un prodotto indispensabile! Tuttavia le ho apprezzate, sono morbide e lasciano una bella sensazione di freschezza. Contengono estratto di Hammelis Virginiana (lenitivo), sono 100% biodegradabili e la cellulosa utilizzata proviene da foreste ecosostenibili… in fin dei conti sono un buon prodotto! 🙂

L’inci non è verdissimo, ma si parla perlopiù di conservanti!

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: non credo, non le ritengo indispensabili

3. Nivea visage Young – gel scrub quotidiano: è un prodotto che ho ricomprato diverse volte, prima di convincermi che è un pò troppo aggressivo XD Io ho la pelle mista, quindi ho bisogno di un detergente ‘potente’, e questo lo è… peccato che dopo averlo usato la pelle tiri tantissimo…

Quest’inci è veramente lungo, uno schifezzina oltretutto… e c’è perfino un filtro UV  O.o

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

4. Maybelline – cover stick: questo è il mio correttore invernale da anni (nel senso che ricompro sempre questo)… si, perchè per l’estate ne ho uno più scuro, dato che mi abbronzo – un pochino XD lo adoro: svolge egregiamente la sua funzione!

Un altro inci lungo:  non è orrendo, a parte i numerosissimi allergeni del profumo e il famigerato paraffinum liquidum :S

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

5. L’Erbolario – crema corpo Méharées: si tratta di un campioncino di crema corpo con estratto di dattero e di mirra. E’ parecchio nutriente, fa un pò fatica ad assorbirsi, ma il suo problema è il profumo: se all’inizio è piacevole, dopo 5 minuti diventa insopportabile – è troppo intenso! E non se ne va così facilmente…

Inci più che accettabile, i rossi sono praticamente tutti in fondo!

Lo consiglio: no, se non amate le profumazioni intense
Lo ricomprerò:no