Riflessioni sparse sul “second hand”

Ci stavo pensando proprio l’altro giorno: complice il momento economico non proprio felice e la quantità enorme di cose che ognuno di noi possiede, il mondo dell’usato (“second hand” per dirla all’inglese) negli ultimi anni gode di molta fortuna. Le mode passano in fretta, la tecnologia continua ad evolversi e la corsa al nuovo non si ferma, con conseguente desiderio di disfarsi di ciò che magari si è comprato poco tempo prima.
In tutte le città si possono trovare negozi specializzati in questo genere di commercio ma io voglio parlarvi del mondo online.

Sicuramente tutti conoscete Ebay (versione classica e versione Annunci), ma tenete presente che esistono anche altri canali di vendita! Prendiamo depop (app per smartphone): la grafica è simile a quella di instagram, ogni utente ha una propria pagina in cui esporre i propri oggetti, ciascuno corredato di descrizione e prezzo. I pagamenti sono facili e immediati tramite Paypal – che è forse il miglior metodo in tema di protezione dell’acquirente. Spesso vi si trovano in vendita vestiti e accessori in ottime condizioni e a prezzi davvero stracciati.

ebay

 

Se mirate ad accessori di marca non posso non consigliarvi di fare un giro su FB: esiste il gruppo specializzato Pinkcorner (qui) in cui si vende e compra solo merce di un certo valore. Paura dei falsi? state tranquille, nel gruppo sono presenti delle figure (le autenticatrici) che controllano scrupolosamente tutto ciò che c’è in vendita: se qualche prodotto risulta contraffatto o c’è un dubbio sulla sua originalità non ne viene autorizzata la vendita.

pink

 

Vi ho parlato di questi tre canali di vendita perchè li ho sperimentati in prima persona; vi faccio qualche esempio su Ebay ho venduto un paio di sandali di Jimmy Choo e ho comprato uno smartphone Samsung, su Depop ho venduto degli stivali Primadonna e ho acquistato una borsa Coccinelle, su Pinkcorner ho comprato una borsa Liu Jo.
Tutto rigorosamente di seconda mano ma in ottime condizioni.

bAlla fin fine gli accorgimenti da adottare per restare soddisfatte sono sempre gli stessi: chiedere al venditore più foto possibili, da più angolazioni, ovviamente nitide e con buona luce; chiedere tutti i dettagli, come tipo di materiale e misure; assicurarsi dell’eventuale presenza di difetti per poterne valutare l’effettiva rilevanza.
Il discorso ‘difetti’ è personale nel senso che ciascuno ha un livello di accettabilità diverso: io per esempio ho valutato che la presenza di una riga di penna lunga 2 cm ma seminascosta dal manico (la intravedete nella borsa Coccinelle) non mi desse particolarmente fastidio. Poi certo è da valutare anche in relazione al prezzo che andrete a pagare: se vi dicessi quanto ho speso per quella borsa, considerato che è in vera pelle e di un buon marchio probabilmente non ci credereste XD

Insomma, il buon senso è d’obbligo, come in tutti i campi.. e con un po’ d’accortezza potreste fare veri affari 🙂 Raccontatemi le vostre esperienze!

 

 

The Fashion Cat is on Facebook!!

1305423_10201595250870832_362839938_n

E’ con grande piacere che vi annuncio che da oggi, pardon, ieri ho creato una pagina Facebook interamente dedicata al blog!! Meditavo di compiere il grande passo da un po’ di tempo ma gli impegni e la scarsa memoria mi avevano fatto rimandare..

Potete trovarmi qui (click!), per ora non c’è granchè ma col tempo conto di renderla una pagina attiva e vitale 🙂 Se avete Facebook e volete aiutarmi a crescere vi invito a lasciare il vostro like ^^ Ho attivato il widget anche nella sidebar qui sulla sinistra!

Ovviamente ogni suggerimento è ben accetto.. anzi, colgo l’occasione per chiedervi cosa vi piace del blog, cosa cambiereste, cosa vorreste vedere trattato,… insomma datemi un feedback 🙂

Beauty promotions of these days

Un breve post per segnalarvi tre promozioni di cui potete ancora approfittare!

20130404_182434

1) Con CHI di questa settimana trovato l’allegato beauty: un blush in stick dalla consistenza quasi di un gel, color rosa violaceo. Tranquille, il viola non lo vedrete sulle vostre guance, vira più sul fuxia ma è facilmente modulabile (provato stamattina!) 🙂 Costa 3,99 + il prezzo della rivista.

20130405_111718

2) AQUOLINA: stampando da Facebook (qui) il coupon che si ottiene dopo un test e recandovi in una delle profumerie aderenti più vicina a voi (vi vengono indicate al momento della richiesta del coupon) avrete in omaggio il Welcome Kit contenente 8 sostanziosi campioncini di creme corpo e bagnoschiuma. Non c’è alcun obbligo d’acquisto nè è richiesta la tessera della profumeria.

20130405_111557

3) Stampando da Facebook (qui) il coupon e recandovi in una delle profumerie Ethos riceverete un leaflet con tre campioncini prova del sistema Clinique in tre fasi adatto al vostro tipo di pelle. E’ necessario sottoscrivere la tessera, se non l’avete già, ma segnalo che è gratuita, quindi ben venga 🙂

One lovely blog Award

Fa sempre piacere essere citati in queste ‘catene’, per cui ringrazio Jesslan 🙂

In breve: si svelano 7 cose particolari e segrete di sè e poi si citano 7 blog a cui passare la palla… ecco le mie 7things non saranno così oscure e misteriose ma farò del mio meglio XD

1. Cominciamo in grande: il mio sogno, lavorativamente parlando, sarebbe di entrare in Polizia ma, ahimè, temo sia irrealizzabile a causa dei malefici requisiti fisici che richiedono.. manco dovessi gareggiare alle olimpiadi! >.<


2. L’immagine sopra non è casuale: mi piacciono le macchine (indottrinata fin da piccola da mio papà), mi piace guidare e mi piace la velocità. Precisiamo, non sono una squilibrata al volante XD

3. Per restare in tema, tra i miei film preferiti c’è tutta la trafila di Fast&Furious. Per quanto riguarda la tv, amo i telefilm polizieschi/forensi, ma un posto speciale nel mio cuore hanno Grey’s Anatomy e l’indimenticato O.C.

4. Divoro tonnellate di libri. O meglio, divoravo, prima di iniziare l’università XD Prediligo i gialli e tutto ciò che riguarda i vampiri (si, anche Twilight, ma passando dal Maestro: Bram Stoker!).

l'ultimo che ho letto

5. Adoro sciare. Pratico fin da quando ero piccola, ma mi fermo alle piste rosse… l’importante è divertirsi 🙂

Merano 2000

6. Sono drogata di Facebook. E pensare che all’inizio non volevo iscrivermi…


7. Amo i tacchi, mi piacciono esteticamente e aspiro ad altezze sempre maggiori… ma non li reggo. Dopo una sera ho i piedi distrutti. Ma continuo a comprarne: sono una shoeaholica XD

Ecco ora i miei nominati:

1. Momo – il gomitolo di lodi
2. Shoegal
3. Chris – strassing shoes
4. La cup
5. Pigchic
6. Talk is cheap
7. Beauty & The city