Psp #80: November

1 . Testanera Palette – shampoo secco: review e inci qui.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

2 . Balea – Mizellen reinigungs tucher: salviettine struccanti con acqua micellare, specifiche per pelli sensibili. Mi sono piaciute molto, struccano bene anche i prodotti waterproof. Sicuramente un buon acquisto da DM.

Le consiglio: si
Le ricomprerò: si

3 . Sephora – ultimate warming cleanser: review e inci qui.

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

4 . Kiko – Maschera viso Chill out session: maschera viso in hydrogel, con estratto di lavanda e di camelia ad effetto defaticante. E’ una vera coccola, è molto piacevole da utilizzare e, quando la si toglie, la pelle sembra più riposata e compatta.

La consiglio: si
La ricomprerò: si

5 . Bottega Verde – crema mani riso venere: crema mani ad effetto nutriente e protettivo, con estratto di riso venere. La sensazione sembra in effetti quella, la profumazione è delicata e lascia le mani belle morbide.

La consiglio: si
La ricomprerò: no

 

6 . Timeless truth – argan oil & shea butter restorative mask: maschera presa al Cosmoprof, ad effetto nutriente e rimpolpante. Contiene burro di karitè, olio di oliva e olio di argan. Molto imbevuta e rinfrescante, non ho però riscontrato alcun effetto concreto.

La consiglio: no
La ricomprerò: no

7 . Debby – Concealer solution: stick correttore ad alta coprenza. Un po’ troppo rosato per la mia pelle ma la qualità non è niente male, considerato che si parla di un marchio low cost.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

8 . Yves Rocher – Gel creme hydra vegetal: minisize di crema viso idratante. Abbastanza leggera ma a fine giornata mi lucidava un pochino la pelle.

La consiglio: si
La ricomprerò: no

9 . Alverde – intensiv lippen-balsam granatapfel karitébutter: review e inci qui.

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

10 . Sephora – waterproofeye make up remover: struccante bifasico, il classico bicolore trasparente-azzurro di Sephora, con estratto di fiordaliso. La minisize è comoda da portare in viaggio perchè si è sicuri che struccherà qualsiasi cosa senza fatica.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

11 . L’erbolario – profumo Rabarbaro: una novità di questa stagione, la profumazione rabarbaro è dolce e intensa, davvero particolare. Io me ne sono innamorata!

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

12. L’Oreal – contour khol eyes n. 133: matita occhi marrone che io usavo come matita sopracciglia perchè sulla palpebra non scriveva per nulla! Come matita per sopracciglia, invece, era molto valida e durevole 😀  Ne parlavo qui.

La consiglio: si
La ricomprerò: no

13 . Lush – spumante Ruby red slippers: la scarpetta rossa di Dorothy del mago di Oz! ecco uno spumante da bagno Lush davvero bellino, come tutti in realtà: rosso rubino con glitter che rendono la vasca spumosissima e luccicante.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

14 . Balea – shampoo vanille & mandelol: shampoo alla vaniglia e olio di mandorle, il profumo è paradisiaco! Non mi ha creato particolari fastidi sul cuoio capelluto (ricordo che io soffro di dermatite).

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

L’Erbolario – Crema mani Accordo Viola

_dsc9946

Ben ritrovati e buon 2017!

Riprendiamo le consuete attività (chi come me rientra a lavoro oggi?) e il ritmo dei post. Oggi vi parlo della crema mani de L’Erbolario che fa parte della linea Accordo Viola.

Come capirete dal nome, si caratterizza per la presenza nella formulazione di estratto di viole, che le dona il particolare profumo oltre ad avere proprietà protettive e antiossidanti. Altri elementi contenuti in questa crema mani sono olio di rosmarino, olio di girasole, olio di cotone e di oliva, che insieme ad altre componenti le conferiscono proprietà elasticizzanti, ammorbidenti e compattanti.

_dsc9955

La crema mani è contenuta in una confezione di plastica semirigida dal colore viola, con tappo a scatto e foro dosatore di giuste dimensioni, che evita inutili sprechi.

Anche il packaging esterno è degno di menzione, ma d’altronde L’Erbolario cura sempre molto anche l’estetica: in questo particolare caso troviamo una scatolina di cartone a sfondo viola con disegnate delle splendide violette.

Come mi sono trovata con questa crema mani? Discretamente bene, nel senso che mi sono piaciute la texture, non troppo liquida nè troppo densa, e la sensazione di idratazione conseguente l’utilizzo. La profumazione non mi ha esaltata semplicemente perchè non vado pazza per la viola, ma siccome era un regalo.. 😉

_dsc9951

Proprio la parte interna della scatoletta di cartone riporta delle informazioni interessanti sull’azienda e sulla sua politica di gestione ambientale. L’Erbolario infatti alimenta la sua produzione con energia  rinnovabile a impatto zero e gli imballaggi provengono da fonti gestite responsabilmente.

L’impegno de L’Erbolario per la cura del nostro pianeta non si ferma qui e, oltre ad essere un’azienda 100% made in Italy, aderisce agli standard Stop ai test su animali certificati da ICEA per LAV.

_dsc9952

Qui sopra trovate l’inci.

Altre info che possono risultare utili: la confezione contiene 75 ml di crema per le mani e ha un pao di 12 mesi.

Avete mai provato questa crema o altre creme mani de L’Erbolario? 🙂