Psp #63: July

1 . Kocostar – Sunflower mask sheet: maschera “a bolloni” presa al Cosmoprof. Si compone di tanti pezzi di maschera rotondi raffiguranti dei girasoli, di misure diverse, fatti dello stesso materiale delle maschere di tessuto e imbevuto di siero. Le si applica sul viso – con un effetto abbastanza esilarante – e si attende che asciughino. Sinceramente non ho visto grandi benefici ma è rinfrescante e divertente.

L’inci è in coreano quindi mi sembra inutile postarlo.

La consiglio: si
La ricomprerò: no

2 . Sephora – pomegranate eye mask: due maschere sagomate per l’area occhiaie, con estratto di melograno ad effetto tonificante e defaticante. Come sopra, sono una piccola coccola ma non ho rilevato grandi cambiamenti. Lo ammetto, le maschere in tessuto su di me paiono fare meno effetto di quelle in crema/gel!

Li consiglio: no
Li ricomprerò: no

3 . Coop – salviettine intime delicate: contengono succo di aloe ed estratti di camomilla. Non mi hanno creato irritazioni ma non erano molto imbevute.

Le consiglio: si
Le ricomprerò: no

4 . Essence – ombretto color carne: era un ombretto matte color carne, che usavo per definire l’esterno del trucco occhi. Ha fatto il suo lavoro ed è finito, ottimo! Questa versione non è più in produzione, erano le cialde con in rilievo una specie di disegno floreale.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

5 . Giardino dei sensi Ecobio – docciaschiuma Bacche di goji: un buon docciaschiuma, dal profumo delicato e che faceva tanta schiuma. Aveva la chiusura difettosa però, quindi l’ho usato appena mi è stato regalato (contravvenendo al mio ordine di smaltimento dal prodotto più vecchio al più nuovo)!

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

6 . Lumene – Bright now vitamin C night cream: review e inci qui.

La consiglio: si
La ricomprerò: no

7 . Bottega Verde – Scrub mask all’albicocca: review e inci qui.

La consiglio: si
La ricomprerò: no

8 . Parisienne – shampoo secco Lin Exence: shampoo secco ai semi di lino. Non mi ha entusiasmato perchè mi ha seccato i capelli un po’ di più rispetto ad altri suoi colleghi.

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

9 . Essence – colour arts eye base: base per pigmenti, viscosa e densa…ed appiccicosa. Ottima per le polveri libere, un po’ carognina con le polveri pressate. Però ottima tenuta in tutti i casi. Continuo comunque a preferire le basi non appiccicose.

La consiglio: no
La ricomprerò: no

10 . Demak Up – dischetti struccanti: non mi hanno conquistata perchè non sono cuciti e si sfaldano facilmente.

Li consiglio: no
Li ricomprerò: no

11 . Sephora – Gelée micellaire demaquillante: review e inci qui.

La consiglio: si
La ricomprerò: no

12 . Avon – gloss: vecchissimo, lo butto per disperazione perchè non lo so da anni e ha decisamente cambiato odore. E’ stato uno dei primi gloss che ho comprato, un colore my lips but better leggermente glitterato.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

Psp #61: May

1 . Naturaverde Kids – salviettine delicate umidificate Frozen: come più volte detto, utilizo le salviettine in palestra dopo l’allenamento di pole per dale una pulita veloce alla magnesite che rimane sulla pelle. Queste sono di frozen quindi non potevo non prenderle! Sono umide al punto giusto e contengono glicerina da agricoltura biologica. Sono senza parabeni e senza alcool.

Le consiglio: si
Le ricomprerò: si

2 . Kaloderma – olio indiano: l’avevo comprato perchè convinta da una review circa il suo potere di togliere i unti neri. Come spesso accade, quello che su di una persona funziona può non avere lo stesso effetto su di un’altra. L’ho quindi accantonato per finirlo come olio struccante per i prodotti waterproof (contiene olio di mandorle, di macadamia e di rosmarino).

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

3 . Fria – salviettine struccanti ad effetto idratante: contengono un particolare complesso idratante e hanno una texture ad effetto “massaggiante”. Le ho trovate abbastanza imbevute e delicate, col waterproof invece non erano il massimo (ma non era previsto che funzionassero).

Le consiglio: si
Le ricomprerò: si

4 . Demak Up – dischetti di cotone: non mi hanno conquistata perchè non sono cuciti e si sfaldano facilmente.

Li consiglio: no
Li ricomprerò: no

5 . Bottega Verde – stick labbra Olivo: review e inci qui.

Lo consiglio: si
lo ricomprerò: si

6 . Arianna – deep color eyeshadow: ombretto in crema bianco perlato che si è miseramente seccato. Non era granchè, andava subito nelle pieghette.

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

7 . Biofficina Toscana – Detergente delicato: fa parte di un kit di 3, insieme a mini-shampoo e mini-balsamo. E’ un detergente adatto a viso, corpo e igiene intima: l’ho usato in tutti i modi e non mi ha creato nessun fastidio. Tuttavia l’odore è un po’ pungente.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

8 . Biovera – crema viso con acqua di elicriso: campioncino preso al Cosmoprof. Crema ecobio contenente acqua di elicriso biologica del Chianti, olio di argan, olio di semi di sesamo, olio di jojoba ed estratti di varie piante. L’ho trovata nutriente ma non pesante, peccato avesse un odore davvero pessimo che non svaniva subito…

La consiglio: si
La ricomprerò: no

9 . Garnier – crema idratante prodigiosa: crema per pelli normali, ad effetto “leggera idratazione”, con estratti di fiori di loto blu. L’ho usata in aereo come maschera, applicandone un bello strato. E’ decisamente troppo corposa per la mia tipologia di pelle e in più l’ho sentita ‘viscida’ (chi se ne intende di inci potrebbe magari associare la cosa al dimethicone?).

La consiglio: no
La ricomprerò: no

10 . Caudalie – crema sorbetto idratante Vinosource: ho diversi campioni di questa crema, è molto leggera ma effettivamente idratante. E’ senza parabeni, ftalati, oli minerali.

La consiglio: si
La ricomprerò: si

11 . Fria – salviettina struccante ad azione rigenerante: monosalvietta, contiene latte detergente ed è senza parabeni nè peg. L’ho trovata molto imbevuta, se trovassi la fullsize la comprerei.

La consiglio: si
La ricomprerò: si

12 . Timeles Truth – Bulgaria rose extract & grape seed oil firming mask: maschera in tessuto contenente estratto di rosa bulgara e olio di semi d’uva, ad effetto emolliente, astringente, idratante e antiage (altro? XD ). L’ho usata in aereo e l’ho trovata molto fresca, oltre che eccessivamente imbevuta, come molte maschere di questo tipo … immaginate il casino che ho fatto, avevo siero ovunque sui capelli e mi si è sciolto l’ombretto (fortuna che eyeliner e mascara erano waterproof e han tenuto).

La consiglio: si
La ricomprerò: no