Guerlain – Multi-perfecting concealer

L’anno scorso mi son trovata davanti per la prima volta il buono da 30€ che viene riservato alle clienti Sephora Gold in occasione del compleanno: dopo molti rimuginamenti sono giunta alla conclusione che volevo spenderli per qualcosa di utile, quindi non l’ennesimo blush o palette di ombretti.

In quel periodo stavo terminando il mio correttore quotidiano: quale migliore occasione per provare un prodotto che utilizzo tutti i giorni (e per il quale normalmente non spendo più di tanto)?

La scelta, dopo un luuungo giro in negozio, è ricaduta sul Multi-perfecting concealer di Guerlain. Volevo un prodotto di lusso, e Guerlain era uno dei tanti marchi di cui ho sempre voluto provare qualcosa.

Tra le tre tonalità disponibili ho scelto la più chiara, 01 clair doré/light warm che risulta essere leggermente più chiara del mio incarnato: non esageratamente, ma quel tanto che basta ad illuminare la zona (che era l’effetto che cercavo).

La confezione è molto semplice, si tratta di un tubetto in plastica opaca rosata (color pelle) chiuso da un tappo a vite nero. Le scritte su di esso sono stampate in nero, tranne il marchio Guerlain che è dorato. Ammetto che per un cosmetico di fascia alta mi sarei aspettata un packaging più lussuoso, ma tant’è.

Il prodotto è erogato tramite un beccuccio, che permette di dosarlo molto bene. Il correttore è fluido, quasi cremoso, e ne basta poco per ottenere un buon effetto. Si sfuma molto bene sia con le dita che con la spugnetta (io avevo la mini beauty blender da provare) e si fonde alla perfezione con la pelle.

Personalmente non ho grandi problemi di occhiaie, se non saltuariamente, e il Multi-perfecting Concealer riesce ad uniformare la zona donando subito un aspetto meno stanco.

Unico nota negativa: questa estate, quando la mia pelle risultava leggermente abbronzata, ho dovuto sospendere l’utilizzo perché dopo l’applicazione la zona delle occhiaie risultata grigiastra – evidentemente il mio tono di pelle abbronzata cozzava con il colore del correttore.

Sulla scatolina esterna di cartone, che ho tenuto per comodità, è riportato l’inci (che vedete qui sopra) e il pao, che viene indicato di soli 6 mesi. Sinceramente lo uso da più tempo e non ho riscontrato cambiamenti perciò non vedo il motivo di una scadenza così breve.

La confezione contiene 12 ml di prodotto e viene venduta ad un prezzo che generalmente si attesta intorno ai 30 Euro.

Avete mai provato il correttore Multi-perfecting di Guerlain? Avete prodotti Guerlain da consigliarmi? 🙂

Benefit – Boi-ing airbrush concealer

Non ho mai prestato molta attenzione ai correttori “di marca” che costassero più di dieci euro, dato che finora mi ero trovata discretamente bene anche con prodotti d fascia low cost. Poi un bel giorno ho trovato una mini-size dell’Airbrush Concealer di Benefit in una box Sephora omaggiatami durante un evento per le Sephora Gold e adesso, dopo diverso tempo di utilizzo, sto seriamente meditando di acquistare la full size.

Qualche tempo fa Benefit ha rinnovato la propria linea di correttori, inserendo nuovi prodotti e creando un nuovo packaging accattivante. La linea Boi-ing ad oggi comprende: airbrush concealer, industrial strenght concealer, hydrating concealer e brightening concealer, ognuno specifico per un problema della zona contorno occhi.

L’airbrush concealer è un correttore soffice e setoso che corregge, camuffa e leviga rughette, imperfezioni e occhiaie. Il finish è naturale e dona un effetto leggerissimo sulla pelle. Dal sito leggo ora che “la formula è waterproof e garantisce un incarnato perfetto fino a 10 ore”, affermazione sulla quale mi permetto di dissentire perché trovo che sia longlasting ma addirittura waterproof no.

Mi sto trovando molto bene ad usarlo sulle occhiaie, applicato con le dita: fa effettivamente un effetto “pelle levigata” però specifico che io non ho grandi problemi di borse e occhiaie, perciò se invece voi le avete potrebbe non essere adatto.

La tonalità che mi è stata data è la n. 02 medium. Temevo fosse scuro, perché una volta ad uno stand Benefit mi era stato provato lo 01 Light ed era giusto per il mio incarnato. Credo che la discrepanza si spieghi considerando che ora sono (lievemente) abbronzata mentre quella prova l’avevo fatta in inverno.

Come saprete, Benefit in Italia è venduto esclusivamente da Sephora (qui) o nel proprio negozio online ufficiale (qui). L’airbrush concealer è disponibile in 3 tonalità, in confezione da 5 g a 25€. Sul sito Benefit è inoltre presente un graziosissimo cofanetto a forma di matita che contiene le minisize di tutti e 4 i correttori Boi-ing a 29,50€ e disponibile nelle 3 tonalità, utile per provare le differenze!

Avete mai provato i nuovi correttori Boi-ing di Benefit? 🙂