Psp #100: July

100! 100! 100! Wow, il centesimo PSP è un bel traguardo.. 100 mesi che scrupolosamente annoto tutti i prodotti che finisco.

Oltre ad essere il centesimo, sarà anche un post strano perchè oltre alla foto “classica” dei finiti, c’è anche l’aggiunta dei prodotti finiti le cui confezioni sono rimaste al mare, per non appesantire la valigia del ritorno 😀

Continua a leggere

Psp #95: February

Rieccoci, in ritardissimo, con il post dei finiti di febbraio (e siamo quasi a fine marzo…). Non ho scuse per aver finito così pochi prodotti, a febbraio l’epidemia coronavirus non era ancora entrata nel vivo e io ho continuato ad andare a lavorare come sempre.

Diverso sarà invece il psp di marzo, dato che fin quasi dall’inizio del mese ho cominciato a lavorare da casa – e nel contempo, ho smesso di truccarmi XD

Continua a leggere

Psp #82: January

1 . I Provenzali – olio di semi di lino: c’è stato un tempo in cui questo olio era il non plus ultra del settore ecobio, e volete che io non l’abbia comprato? Poi ho scoperto che sui miei capelli non faceva un gran effetto, ed è rimasto inutilizzato per molto tempo. Sono finalmente riuscita a finirlo come olio togli-ceretta sulle gambe.

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

2 . Elgon Green – Imagea essential shampoo hairtype 1: gel shampoo con estratto di riso viola del Laos, specifico per capelli naturali, fini e grassi. Mi è piaicuto, lava bene e non mi ha creato particolari fastidi alla dermatite.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

3 . Rituals – Sensational foaming shower gel Ritual of Sakura: faceva parte di un set comprato da Sephora, contiene latte di riso e fiori di ciliegio.  E’ un bagnoschiuma in mousse che però è un po’ strano… nel senso che dall’erogatore esce semi-liquido e poi si gonfia. Non mi ha convinta, il Balea è molto più performante! Il profumo però è buono.

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

4 . Balea – Hydrogel gesichts maske: maschera in hydrogel con pizzo all’interno. Contiene estratto di alghe e acido ialuronico. E’ divisa in due parti, fronte-naso e poi guance-mento, aderisce bene al viso. La sensazione è rinfrescante ma dopo l’uso non ho notato grandi cambiamenti.

La consiglio: si
La ricomprerò: no

5 . Testanera Palette – shampoo secco: review e inci qui.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

6 . Alfaparf – maschera ristrutturante: contiene olio di semi di lino e Urban Defence Pro, un attivo in grado di proteggere la fibra del capello dagli agenti inquinanti. Buon profumo, lascia i capelli morbidi.

La consiglio: si
La ricomprerò: no

7 . Balea – Feuchtigkeits maske: maschera viso in crema, con acqua termale ed estratto di alghe marine. L’ho trovata discretamente idratante e anche rinfrescante. Le maschere in crema di Balea hanno su di me più o meno tutte lo stesso effetto, quello che di solito le rende spettacolari è il profumo, che però in questo caso era quasi impercettibile.

La consiglio: si
La ricomprerò: no

8 . Lush – Gelatina da doccia Santa’s Belly: mi piacciono sempre tanto le gelatine da doccia, e questa non fa eccezione, Faceva parte della collezione natalizia, era rossa e speziata.

La consiglio: si
La ricomprerò: si

9 . Mac – Mineralize skinfinish light plus: cipria minerale leggermente colorata, l’avevo acquisita in una “adozione cosmetica”. Uniforma il colorito e fissa il trucco, ma non opacizza quanto mi sarei aspettata.

La consiglio: si
La ricomprerò: no

10 . Revolution – mascara: questo mascara arriva dal Cosmoprof 2017. Mi è piaciuto, bello fluido e molto nero, districa bene e dà un effetto naturale.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

11 . Sensurè – salviettine struccanti viso & occhi 3 in 1: anche queste mi sa che arrivano dal Cosmoprof. Hanno ben tre azioni poichè struccano, detergono e rivitalizzano. Le ho trovate efficaci e delicate. Sono comode in viaggio perchè è una confezione mini da 10 pezzi.

Le consiglio: si
Le ricomprerò: si

12 . Cien Nature – crema mani Calendula: gentile omaggio del Sana 2018. Non avevo provato nulla della linea bio di Cien (da Lidl). Contiene olio di semi di girasole, olio di oliva, burro di karitè ed estratto di camomilla. L’ho trovata un po’ pesante e scivolosa, ma nutriente.

La consiglio: si
La ricomprerò: no

13 . Rizes Crete – Hair conditioner: balsamo greco con estratto di oliva e proteine del grano, senza parabeni. L’ho comprata al Cosmoprof 2018 per testare qualche prodotto del marchio. Mi duole ammetterlo, ma non mi ha esaltato perchè non l’ho trovato abbastanza nutriente.

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

Psp #71: February

1 . Derma Pure Clinic – Whitening booster mask: maschera koreana in tessuto che mi hanno letteralmente tirato dietro al Cosmoprof, contiene estratti di limone, arancia, riso e olio di semi di jojoba. Mi lasciano sempre stranita queste maschere “sbiancanti” perchè se è vero che nei paesi orientali hanno il culto della pelle diafana, da noi non è proprio così! L’ho trovata molto imbevuta e discretamente idratante.


La consiglio: si
La ricomprerò: no

2 . Sephora – Almoon foot mask: review e inci qui.

La consiglio: si
La ricomprerò: si

3 . Sunsilk – Crema ultra light senza risciacquo: maxi campioncino  che avevo in giro da tempo immemore. Un trattamento leave-in per rendere i capelli  più modellabili e fluenti.. siccome non amo i prodotti leave-in perchè mi appesantiscono troppo i capelli, l’ho usata come maschera lasciandola in posa e poi sciacquandola. Niente di eccezionale comunque, con un pessimo inci tra l’altro.

La consiglio: no
La ricomprerò: no

4 . Cien – Refreshing facial wipes: salviettine struccanti per peli normali e miste con olio di mandorle, vitamina E ed allantoina, adatte anche a trucco waterproof. Le tenevo nella borsa della palestra per struccarmi prima della doccia: hanno sempre tolto qualsiasi trucco, longlasting o waterproof compresi. Ottime!

Le consiglio: si
Le ricomprerò: si

5 . ELF –  Liquid eyeliner argento: lo butto perchè si è seccato, ma non mi è mai piaciuto. Innanzitutto ha un pennellino per l’applicazione che non permette una stesura omogenea del prodotto, poi anche la consistenza non ha mai aiutato, troppo liquido!

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

6 . Wycon – eyeshadow base: review e inci qui.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

7 . Sephora – Mascara outrageous curl: minitaglia di un mascara che promette volume e curvatura. Non mi è piaciuto perchè lo scovolino coi dentini non riusciva a separare bene le ciglia e le caricava con decisamente troppo prodotto, appesantendole!

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

8 . Elgon Imagea –  Absolute shampoo hairtype 2: shampoo per capeli secchi, colorati e danneggiati. Contiene proteine di quinoa ed estratto di melograno, mentre è formulato senza sls/sles, parabeni, siliconi, petrolatum, peg nè cessori di formaleide. Non mi è dispiaciuto perchè non mi ha irritato il cuoio capelluto ma non mi ha neanche conquistata.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

9 . Lush – Gelatina da doccia Nightwing: gelatina da doccia di Halloween, a forma di pipistrello. Contiene succo di lime e aloe e il profumo ricordava tanto la coca cola 😀

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

10 . Mades – Temptation Pure hand&nail cream: crema mani che avevo comprato in Danimarca credo. Contiene estratto di liquirizia, olio di uva e burro di karitè. Mi ha accompagnata dall’inizio del’inverno e mi è piaciuta molto.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

11 . Bottega Verde – Burro corpo alle mandorle dolci: dal momento che ho scoperto tardi che i burri corpo sono decisamente troppo pesanti per la mia pelle, ho finito questo di BV come crema mani, complice il barattolino comodo da tenere in ufficio. Nonostante fosse un burro, non ungeva troppo la pelle e si assorbiva in fretta.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

12 . La corte dei sogni – detergente intimo alla calendula: un buon detergente, delicato, dalla consistenza “gellosa”. Trovato in offerta a credo 1€ da Caddy’s, se ricapita l’offerta lo riprenderò.

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

13 . Viviverde Coop – shampoo delicato: contiene estratto i semi di lino e aloe, ed è davvero delicato sulla cute. Per renderlo ancora più delicato, lo diluisco nello spargishampoo. Lava bene e non contiene troppe schifezze, per me è promosso.