Nika Beauty Excellence – Fairy silk infusion

Oggi vi parlo di un prodotto per capelli che ho ricevuto al Cosmoprof: si tratta di un siero da applicare sui capelli umidi che promette di lasciarli morbidi ed eliminare l’effetto crespo.

E’ il silk infusion della linea Fairy Silk ed è di Nika Beauty Excellence, un brand destinato ai professionisti del settore che si caratterizza per lo sviluppo di prodotti ad alto contenuto tecnologico per la salute e la bellezza del capello. La linea Fairy Silk è inoltre totalmente priva di allergeni, parabeni, SLS ed SLES.

Questo silk infusion è un trattamento senza risciacquo che fortifica i capelli grazie alla presenza di keratina idrolizzata e li nutre con gli olii di semi di jojoba e di germe di grano. Inoltre, grazie all’Amino Bond Complex dona un effetto lisciante e anti-crespo.

Ho utilizzato questo prodotto in due modi diversi: dopo aver lavato i capelli, lo vaporizzavo su di essi e lasciavo asciugare all’aria, che è una cosa che apprezzo molto in estate. Così facendo ho effettivamente notato una minor tendenza al crespo, che mi ha piacevolmente sorpresa.

La seconda modalità di utilizzo è stata testata e approvata durante i miei brevi giorni al mare: in spiaggia sono solita applicare un qualche prodotto specifico per proteggere i capelli dal sole e dal sale, così quest’anno ho provato ad applicare il silk infusion di Nika. Mi è davvero piaciuto l’effetto, i miei capelli risultavano piuttosto morbidi anche a fine giornata, quando normalmente diventano paglia.

Avevo condiviso i miei pensieri in merito sulle Instagram stories (foto sotto), mi seguite? se non lo fate, dovreste 😉

Infine, potete vedere l’inci del prodotto, in caso ne foste interessati.

Qualche info pratica: silk infusion è disponibile nel formato da 150 ml ad un costo di 25€, presso i saloni rivenditori o sul sito ufficiale di Nika (qui).

Avete mai provato i prodotti Nika Beauty Excellence? 🙂

Pressday Testanera Palette Gloss Sensation

DSC_4354

E’ sempre un piacere per me partecipare ai pressday, specie se si tratta di brand che conosco ed uso: scoprire le novità e tenermi aggiornata è un’attività che mi entusiasma molto e a cui cerco di dedicare quanto più tempo possibile.

E’ con questo spirito curioso che mi sono recata da Testanera per conoscere le nuove colorazioni Palette Gloss Sensation: sono sedici nuances pensate per rinnovare il look di ognuna di noi senza stravolgerlo e formulate senza ammoniaca (che come sappiamo tende a rovinare il capello).

Senza ammoniaca non vuol dire meno efficaci: già da tempo si stanno affermando delle colorazioni che rispettano la struttura dei nostri capelli ma al contempo coprono efficacemente i capelli bianchi e lasciano la chioma morbida e splendente.

DSC_4352

Al pressday ho potuto giocare con un’App scegliendo un hairstyle e una colorazione adatte a me tra le molteplici che mi sono state proposte, anche sulla base del mio colore di base. L’ho trovata un’attività divertente ma anche utile per provare a vedersi con un colore diverso dal solito, cambiandolo con un clic nel caso non piacesse!

DSC_4355

Una menzione speciale spetta alla location che era stata preparata con una serie di schermi raffiguranti delle donne di dipinti famosi: ognuno mostrava l’effetto che avrebbe fatto il cambio di colorazione… davvero interessante e insolito! Vi lascio qua sotto anche un breve video che fa vedere bene come funzionavano questi “dipinti tecnologici” 😉

Non vedo l’ora di mettere alla prova la nuance che ho scelto e vedere come si comporterà sui miei capelli.. dovrebbe resistere fino a 28 shampoo, ho graaaaandi aspettative!
Oltretutto, momento tristezza, ho scoperto ben DUE capelli bianchi, i primi… che depressione!! Così giovane, con una vita davanti… quindi caro Testanera Palette, non deludermi! 😉

Voi usate colorazioni sui vostri capelli? avete mai provato i  prodotti Testanera? 🙂

Pressday TIGI: i capelli in primo piano!

Anche se il nuovo lavoro mi assorbe completamente, sono felice di essere riuscita a trovare il tempo per passare al pressday TIGI.
Ammetto che, pur avendo spesso sentito parlare di questo brand e avendo notato i suoi prodotti in svariati saloni di parrucchieri, non avevo mai avuto occasione di approfondire la conoscenza del marchio nè di provare qualche prodotto. Fino ad ora 😀

DSC_4306

Il brand TIGI è stato fondato dai fratelli Mascolo, una famiglia di parrucchieri che alla fine degli anni ‘70 ha saputo interpretare al meglio la quotidianità del salone, i suoi bisogni e gli aspetti da migliorare. Lo scopo finale del marchio è infatti ideare e creare prodotti e servizi per i parrucchieri per perfezionare ogni acconciatura, dando strumenti di base creativi e di tendenza per lavorare in sicurezza e libertà. TIGI si caratterizza come marchio in costante evoluzione, attento ai desideri dei professionisti e dei clienti e con un occhio di particolare riguardo per l’innovazione e la creatività.

DSC_4308

I prodotti Bed Head e Bed Head for Men sono tra i più conosciuti prodotti TIGI, famosi per la loro anima rock e per un mondo di riferimento trasgressivo, giovane e di tendenza.
Rispondono perfettamente all’esigenza di creare un look vissuto e “fuori dagli schemi”, il look finto naturale come appena alzati dal letto.
Ispirato alla urban culture e alle tendenze derivanti dallo street style, l’essenza del marchio Bed Head è sinonimo di irriverenza, creatività e stile che rappresenta il modo di vivere e racconta i trend musicali e culturali.

DSC_4310

La linea Catwalk è ideata dalle passerelle per le passerelle, prodotti di styling indispensabili per creare look di sfilata e interpretare le tante anime dei designers.  E’ una linea che risponde perfettamente alle esigenze di styling professionale proponendo prodotti altamente performanti studiati per realizzare qualunque tipo di acconciatura.
Oltre a una vasta gamma di prodotti per lo styling offre trattamenti per nutrire e ricostruire i capelli danneggiati, nonchè per volumizzare e curare i capelli trattati e colorati.

La linea TIGI Copyright Colour è stata creata da un gruppo di professionisti che sviluppa e sperimenta costantemente nuove tonalità per permettere ai coloristi di lavorare al meglio con strumenti adatti a migliorare tecnica e creatività. Fa parte di questa linea una gamma di prodotti interamente intermiscelabili, ideati per essere utilizzati da soli o mixati, sfumati o stratificati, creando una “tavolozza” personalizzata.

 

DSC_8862

Mi è stata gentilmente lasciata una selezione di prodotti da poter testare e valutare, in modo da permettermi di conoscere ancora meglio il marchio. Ho già iniziato ad utilizzare lo spray protettivo anti-calore S-Factor e devo dire che mi sta proprio piacendo!

Conoscevate già i prodotti TIGI? come vi siete trovati? 🙂

My shopping in Helsinki!

Finalmente ho un pochino di tempo per aggiornare il blog! Oggi vi faccio vedere il mio shopping finlandese, quello che ho comprato durante la vacanza a Helsinki.

DSC_2119Chi indovina qual è l’animale simbolo della Finlandia? XD Ho portato a casa una miriade di cosine con le renne: due portachiavi peluchosi (quello più piccolo è diventato il portachiavi della mia moto), una palla di neve di cui faccio collezione, un paio di bicchierini da shot. La toppa fa parte di un’altra collezione, le prendo in ogni paese che visito e poi le cucio sui miei due Eastpak.

DSC_2124Immancabile la maglietta dell’Hard Rock Cafè, ormai è una tappa obbligata di tutti i miei viaggi. A destra invece vedete un set composto da pattina e guanto da forno con uno dei Moomin, dei personaggi giapponesi famosissimi nei paesi scandinavi. Ho acquistato il set da Finlayson, un negozio di tessili piuttosto conosciuto in Finlandia.

DSC_2121Non poteva mancare un po’ di shopping cosmetico! Sebbene il turismo cosmetico (come dice Franci) non mi abbia dato grandi soddisfazioni lassù in Scandinavia ho tuttavia trovato qualcosina degno di nota. A sinistra una maschera colorata per capelli di Biozell, nel colore rosewood, descritto come “intensive dark brown with beautiful reddish shade”; spero non si riveli scurissimo e devo ammettere che son stata molto indecisa tra questo, un rosa shocking e un mandarin… per poi comprare il più normale dei tre. A destra, una crema notte con vitamina c e estratti di cloudberry, una bacca finlandese detta lakka, simile al gelso.

DSC_2118Ultimi ma non ultimi, gli acquisti mangerecci. Ho l’abitudine di portare a casa dai miei viaggi non solo i prodotti locali, come in questo caso la marmellata di lamponi e il liquore Lakka, ma anche prodotti più commerciali che però non vengono venduti in Italia. Marche come Lipton o Nestlè commercializzano in modo diverso a seconda del paese e allora ecco che torno a casa col tè pera e cioccolato o il chai tea in bustine. Aggiungiamo poi un paio di noodles istantanei in varianti diverse dal solito e il quadro è completo XD

D’altronde dovevo pur dare il mio contributo per riempire le valigie che, una volta tanto, erano partite mezze vuote, no?! 😉

 

 

 

 

Testanera Gliss Hyaluron Filler – press day

DSC_1071Lunedì 2 marzo ho fatto un salto a Milano per recarmi al press day Testanera: nella splendida cornice del Palazzo dei Giureconsulti era stata riservata una sala per la presentazione della nuova linea Gliss Hyaluron Filler.
Su una grande tavolata allestita con specchi e fiori facevano bella mostra i prodotti che compongono questa linea: shampoo, balsamo, maschera e siero.

DSC_1069

DSC_1070La linea è caratterizzata dalla Micro-Keratin Technology con complesso ialuronico che penetra nella fibra capillare, rinforzandola e donandole spessore. Inoltre la sua azione lascia i capelli morbidi e rigenerati.

Shampoo, balsamo e maschera sono prodotti il cui scopo è noto a tutti per cui mi soffermerei sul siero: è dotato di un comodo applicatore a pipetta che permette di dosarlo in modo molto preciso. Applicato sulle radici conferisce corposità mentre sulle punte riesce a ridare morbidezza (e tutte noi sappiamo quanto sia difficile mantenere sane le punte dei capelli!!).

DSC_1073Non vedo l’ora di iniziare a provare questi prodotti: i miei capelli sono piuttosto fini e il volume non è proprio il loro punto di forza… spero che le cose d’ora in poi riusciranno a cambiare! 🙂
Per chi fosse interessata aggiungo gli inci – ovviamente è chiaro che non si tratta di prodotti ecobio:

shampoo e balsamo
shampoo e balsamo
maschera e siero
maschera e siero

Avete mai provato i prodotti Testanera? ditemi ^^

 

Psp #33: January

DSC_7654– EEEEEEEE HO FINITO UN MASCARAAAAA ok torniamo seri –

1. Pantene pro-v – maschera intensiva ristrutturante: un mega campioncino di ben 25ml che mi è durato un’infinità. Con un’applicazione di soli due minuti promette di aiutare i capelli a trattenere l’idratazione e di proteggerli dai danni dello styling. Districa bene e dopo l’utilizzo i capelli sono effettivamente morbidi, anche se mi viene il dubbio che i siliconi presenti all’interno ci mettano lo zampino.. ma se l’inci non vi turba ve la consiglio!

DSC_7655

La consiglio: si
La ricomprerò: no

2. Bottega Verde – latte corpo magnolia nera: altro campioncino, ho adorato il profumo. Dopo l’utilizzo la pelle è morbida, il profumo non persiste troppo e la crema si assorbe in fretta.

DSC_7656

La consiglio: si
La ricomprerò: no

3. Bottega Verde – crema corpo iris bianco: anche di questa mi è molto piaciuta la profumazione, non troppo invadente. Idrata bene, si assorbe in fretta.

DSC_7657La consiglio: si
La ricomprerò: si

4. Collistar Sporting – fragranza energizzante per il corpo: un campioncino così non l’avevo mai visto, a forma di ampolla 😀 Era vecchiotto, mi sa che non è neanche più in produzione. Non mi ha entusiasmato, forse era da uomo.. o perlomeno mi ha dato quest’impressione.

Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

5. Erba Vita – gel doccia giglio bianco: un bagnodoccia come un altro, senza infamia e senza lode.. profumazione gradevole. Perdonate la pietosa foto dell’inci ma le superfici tonde sono poco collaborative XD

DSC_7658Lo consiglio: no
Lo ricomprerò: no

6. Bottega Verde – crema corpo idratante cremafiori magnolia e argan: troppo corposa, non si assorbiva più, la profumazione non è nelle mie corde.

DSC_7659

 

La consiglio: no
La ricomprerò: no

7. Givenchy – Ange ou dèmon le secret (eau de parfum): buono, devo dire che questo profumo mi è piaciuto, e io sono una che fa la difficile in questo campo! Di sicuro da tener presente per un acquisto futuro.

DSC_7660
ma ha senso mettere l’inci dei profumi? illuminatemi!

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: si

8. Deborah – Absolute hi-tech mascara: GRANDE FESTA! dopo credo 3 o 4 mesi che ”si si ormai è finito” è finito davvero! Si rigenerava di notte, ne sono certa. Non mi è dispiaciuto, io ho le ciglia sfigate dritte come spaghetti ma con l’ausilio del piegaciglia ne fissava la curva. Dovrebbe dare volume, lunghezza e definizione: volume nì, lunghezza no, definizione si. Terrò lo scovolino per fare una prova con altri mascara che mi convincono poco (Euphidra sto parlando di te!)

DSC_0826

 

Lo consiglio: si
Lo ricomprerò: no

9. Essence – I Love Stage eyeshadow base: qui piango. L’ho adorata, faceva durare gli ombretti fino a 10-12 ore prima di cedere a qualche riga. L’ho finita fino all’ultima goccia! Ora sto usando l’altra base (quella per i pigmenti) ma ci sono molte incomprensioni tra noi, tornerò a questo primo amore.

La consiglio: SIII!
La ricomprerò: si

10. L’Occitane en Provence – gel crème fraicheur des mains: crema (gel?) mani alla verbena. Adoro questa profumazione, il bagnodoccia me lo sniffavo con piacere ogni volta. Tuttavia questo prodotto mi ha delusa: è troppo leggero, non l’ho trovato idratante e questa caratteristica di rendere le mani fresche è inconcepibile… le creme si usano più spesso durante la stagione fredda, sentirsele ancora più fresche è un controsenso!

Niente inci, fotografare un tubetto color alluminio, riflettente, scritto in verdino è impossibile per le mie capacità -.-

La consiglio: no
La ricomprerò: no

 

Bottega Verde – maschera ravviva colore 3 in 1

DSC_0246

Passate bene le feste? mangiato come dei maiali? si, si, lo so, pure io XD
Oggi parliamo di un prodotto Bottega Verde che nessuno pare avere notato ma che invece merita molto a mio parere: la Maschera Ravviva Colore 3 in 1 nella tonalità rosso rubino.

E’ una maschera per capelli da applicare dopo lo shampoo, si presenta sotto forma di gel abbastanza liquido di colore rosso vivo; si applica come un qualsiasi prodotto per capelli, distribuendo bene su tutta la capigliatura. Poi si tiene in posa per un tempo variabile, consigliato tra i 5 e i 20 minuti (io personalmente l’ho tenuta quasi un’ora perchè nel frattempo faccio altro e mi dimentico) e si risciacqua bene.

DSC_0247

Si chiama 3 in 1 perchè ravviva il colore, lucida e nutre i capelli grazie agli estratti di cachemire e all’olio di argan. Non contiene ammoniaca nè coloranti ad ossidazione.
Sulla confezione viene detto che si attenua in 4-5 lavaggi e posso confermare. Una confezione mi è durata tre applicazioni e i miei capelli sono medio-lunghi, arrivano circa all’altezza delle scapole.

L’odore è buonissimo, un profumo fiorato-fruttato piuttosto dolce, niente a che vedere con le tinte chimiche normali, anche perchè vi ricordo che non si tratta di una tinta ma di una maschera riflessante. Dopo aver lavato i capelli il profumo persiste un pochino, a me non dà fastidio ma dipende da persona a persona.

xxDSC_7590

xxDSC_7611 - Copia

Parliamo dei risultati: io partivo da capelli hennati, con sopra una tinta rossa (fatta prima dell’estate), con sopra di nuovo l’henne (fatto un mesetto prima di questa maschera). Sebbene il mio colore naturale sia un castano abbastanza scuro, l’henne ha decisamente virato il colore, apportando degli splendidi riflessi ramati più o meno evidenti a seconda della luce; la tinta rossa che avevo fatto per uniformare il colore dopo che mi ero stufata dello Sfumato L’Oreal li ha fatti diventare decisamente rossi.
Come ha cambiato i miei capelli questa maschera? Sono diventati rossissimi!! il colore ha preso benissimo ed era davvero evidente, tanto che più di una persona mi ha chiesto se avessi cambiato colore di capelli 😀 Poi li ho sentiti più morbidi e disciplinati, grazie al cachemire e argan contenuti nella maschera.
Aspetti negativi? Solo uno: ad ogni lavaggio, finchè non è sbiadita del tutto, il colore scaricava abbastanza.. asciugamani rossi in ogni dove, per la gioia di mia mamma! XD

In definitiva io la consiglio, dà dei buoni risultati, fa bene ai capelli e colora. A prezzo pieno costa 7,99€ per 25ml di prodotto (mediamente 2/3 applicazioni) ma spesso è in offerta anche del 50%. Potete trovarla nei negozi Bottega Verde e online (qui) ed è disponibile in altre tre colorazioni: platino, oro e cioccolato.

Il Giardino di Arianna – HAUL

Avevo in mente di comprare l’olio di cocco da qualche settimana e in più avevo anche finito le scorte di hennè. Prima di partire per Rodi, ormai due settimane fa, ho speso del tempo per cercare e confrontare diversi siti e-commerce che vendono prodotti naturali e alla fine la scelta è ricaduta su Il Giardino di Arianna.
Mi hanno convinta la grande varietà di marchi proposti, la navigazione intuitiva, la grafica curata e le spese di spedizione, la cui soglia per averle gratuite era piuttosto bassa (29,90€).
Una volta tornata ho effettuato l’ordine (lunedì 25/8) e oggi (mercoledì 27/8) l’ho ricevuto. La spedizione con corriere Bartolini è stata veloce e precisa. Ma cosa ho comprato, in definitiva??

DSC_7314

Come anticipato, il motivo dell’ordine è stato principalmente l’olio di cocco: ho scelto il Khadi da 250 g (9,90€) perchè mi è parso avere un buon rapporto qualità-prezzo e ne avevo letto molte recensioni positive.
Per quanto riguarda l’hennè mi sono indirizzata su quello de Le Erbe di Janas, altro marchio molto chiacchierato sul web, scegliendo quello ayurvedico (100 g, 5,50€) principalmente perchè gli altri erano esauriti – conto però di provare quello rosso caldo quanto prima.
Dello stesso marchio ho anche aquistato il methi (100 g, 3,90€), una polvere di fieno greco con proprietà volumizzanti e rinforzanti.
Siccome volevo a tutti i costi arrivare alle spese di spedizione gratis mi son messa a girare e rigirare tutto il sito e, ovviamente, qualcosa ho trovato XD Mi son lasciata tentare da una crema mani Benecos (75 ml, 1,99€) e da uno sfiziosissimo kit da viaggio di salviettine in cotone di Tendances d’Emma (4 pz, 11,90€): si usano un pò come il pannetto in microfibra in fase di struccaggio e ognuna ha una trama diversa per lato.

DSC_7312

Vi accennavo prima alla spedizione curata: all’interno della scatola di cartone, molto compatta, erano stipati quei cosini verdi morbidi per imbottire e proteggere la merce durante il tragitto. Ho apprezzato le dimensioni ridotte della confezione che significano meno sprechi: spesso le scatole sono enormi rispetto al contenuto e ciò non è proprio necessario.

DSC_7315

In fase di chiusura dell’ordine mi era stato chiesto se avessi preferenze riguardo ai campioncini che avrebbero inserito nel pacco: le mie richieste riguardavano pelle sensibile e capelli grassi. Devo dire che sono stata ascoltata al 100%, e questo è indice di grande cura verso il cliente. Ho infatti ricevuto un sample di crema viso lenitiva di Delidea, uno shampoo normalizzante di Bioearth e lo shampoo salvia&limone de La Saponaria. Quest’ultimo mi stuzzica parecchio e non vedo l’ora di provarlo, ricordo di aver letto review molto buone.

In conclusione non posso che consigliarvi questo shop online: vasta scelta di prodotti, velocità, attenzione al cliente sono aspetti che mi hanno davvero fatto una buona impressione e in futuro non escludo di fare un altro ordine! 🙂

Lush: solid shampoo “Capo Verde” [squeaky green]

post programmato, sono a Lisbona!

DSC_7220

Ho acquistato questo shampoo solido di Lush in occasione di un viaggio in aereo in cui avevo a disposizione solo il bagaglio a mano: niente bagaglio da stiva = liquidi contenuti, quindi ho dovuto eliminare l’eliminabile! Ho colto l’occasione per provare questo shampoo, era da un po’ che mi incuriosiva.

Cominciamo con le info tecniche: è adatto a capelli grassi e cute irritata, grazie alle erbe officinali purificanti (rosmarino, ortica, tea tree e menta) e a rosa, camomilla e vaniglia dal potere lenitivo. E’ senza conservanti e viene venduto ‘nudo’, senza confezione per ridurre al minimo gli sprechi. Una filosofia confermata anche dal fatto che viene assicurato l’uso per 80 lavaggi, equivalenti a circa tre bottiglie da 250ml di shampoo liquido!

DSC_7218

DSC_7217

Ha un buon potere lavante ed effettivamente non irrita la cute. Le erbette che con l’uso emergono dallo shampoo esercitano anche un effetto scrub, ma bisogna avere la mano molto leggera! L’utilizzo è davvero semplice: basta passare lo shampoo sui capelli umidi e questo creerà la schiuma; in alternativa si può sfregare il panetto tra le mani e poi nei capelli.

Sodium Lauryl Sulfate (Sodium Lauryl Sulfate), Profumo (Perfume), Rosmarino (Rosmarinus officinalis), Ortica (Urtica dioica), Acqua (Aqua), Polvere di Tea Tree (Melaleuca alternifolia), Menta piperita (Mentha piperita), Essenza assoluta di rosa di Damasco (Rosa damascena), Olio essenziale di camomilla blu (Matricaria chamomilla), Essenza Assoluta di Vaniglia Equosolidale (Vanilla planifolia),*Cumarina (*Coumarin), *Geraniol (*Geraniol), *Benzyl Benzoate (*Benzyl Benzoate), *Limonene (*Limonene), *Linalool (*Linalool), *Hydroxycitronellal (*Hydroxycitronellal), Clorofillina (CI 75810) 

Naturalmente presente negli oli essenziali

Pesa solo 55 grammi e costa 8,25€. Ho preferito comprare anche una scatolina per riporlo dopo l’uso: quella nella foto è in realtà un portabalsamo che la commessa mi ha consigliato al posto del portashampoo vero e proprio (tondo) che a suo dire è misurato per lo shampoo, che tende ad incastrarsi. La differenza di prezzo è esigua, 3,25€ il portashampoo e 3,95€ il portabalsamo.

Avete mai provato questi shampoo solidi di Lush?