La Cremerie – Super Struccante

Avevo ricevuto questo struccante al Cosmoprof 2017  e, lo ammetto, me ne ero dimenticata. Qualche tempo fa, avendo finito il bifasico che uso in combinazione con la micellare di turno, l’ho ripescato dal cassetto e dopo averlo utilizzato per qualche mese sono pronta a parlarvene.

Innanzitutto due parole sul brand: La Cremerie non è un marchio che capita di vedere in giro, dal momento che sembra vendano solo attraverso canali professionali e online (qui il loro shop ufficiale). Si caratterizza per prodotti deluxe, naturali in media al 98-99%. Con nostro grande dispiacere non sono stati presenti all’ultimo Cosmoprof, e il loro stand colorato e allegro ci è un po’ mancato.

Ma bando alle ciance, siamo qui per parlare di uno struccante, anzi del Super Struccante!

Come vedete, il packaging è piuttosto semplice: flaconcino in plastica trasparente, erogatore a pompetta chiuso da un sigillo di sicurezza e un’etichetta con le informazioni essenziali. Sulla scatolina di cartone esterna è invece riportato il grosso delle informazioni, inci compreso.

Il sistema di erogazione non è ad “aspirazione” con cannula che scende fin sul fondo del flacone ma è a pressione, poichè la paratia di fondo si innalza ad ogni pompettata, facendo salire il liquido contenuto.

Il liquido in questione è un olio, composto da olio di semi di girasole e da estratti vegetali (calendula, borragine, abete e papaya), insieme all’aggiunta di acido lattico. Il profumo è fruttato, molto dolce.

SI può utilizzare applicandolo direttamente sul viso e massaggiandolo per sciogliere il trucco, tuttavia io preferisco usarlo su di un dischetto di cotone che poi andrò a frizionare sugli occhi per togliere eyeliner e mascara perlopiù. Ovviamente essendo un olio va poi eliminato con una micellare o col sapone.

Mi sono trovata bene perchè strucca bene anche i prodotti waterproof. Il sistema di erogazione è intelligente anche se migliorerei la potenza del getto che è un po’ violento e non dosabile.

Qui sopra potete trovare l’inci, che è molto corto e molto chiaro (bravi!).

Info tecniche: sulla reperibilità vi ho già edotto sopra, vi dico anche che il flaconcino è da 50 ml e non c’è il pao ma una vera e propria scadenza (nel mio caso, marzo 2019). Il prezzo di listino è 40,99 euro, un po’ troppo alto secondo me, anche se c’è da dire che gli ingredienti sono ottimi.

Conoscevate già La Cremerie e i suoi prodotti naturali? Amate gli olii struccanti? 🙂

Calendario dell’Avvento Yves Rocher – 14-17 dicembre

Altro giro, altra corsa! Continuiamo a spacchettare… voi avete un Calendario dell’avvento?

14 DICEMBRE

Gli struccanti in versione da viaggio fanno sempre comodo quando si sta fuori poche notti! Non vedo l’ora di testare questo Struccante rapido occhi: è bifasico e promette di rimuovere anche il trucco waterproof.

15 DICEMBRE

Questa casellina mi ha regalato un prodotto interessante, lo Shampoo Brillantezza Intensa con olio di calendula e senza parabeni, siliconi o coloranti. Per me che ho la dermatite è comodo poter provare un prodotto nuovo senza temere di doverlo abbandonare in full size dopo aver scoperto che non è compatibile con la mia cute!

16 DICEMBRE

Altro giro altro smalto! Questa volta è capitato un bordeaux scuro, un altro classicone che non deve mancare nella collezione di ognuna di noi.

17 DICEMBRE

Gaudio e giubilo! Una minisize di Gommage Vegetale che grazie alla polvere di noccioli di albicocca esfolia delicatamente (ma efficacemente) la pelle.

* * *

Conoscete qualcuno di questi prodotti di Yves Rocher? 🙂