Hello Spring Tag

hellospring

La primavera è già iniziata da un po’ ma questo tag ci riporta ai primi giorni della stagione 🙂 Giuliettastarlight mi ha nominato e io non posso far altro che rispondere! Innanzitutto le regole:
– create sul vostro blog un post dal titolo: “Hello Spring ” in cui elencate Rossetti, Ombretti, Smalti e Accessori che ritenete primaverili. Potete inserire nel post sia prodotti che già possedete, sia prodotti che desiderate avere
– citate il blog da cui è partito il tag (Vaniglia Vintage) e quello da cui vi è arrivato l’invito
– inserite come immagine principale l’header appositamente creato
– taggate almeno sei blog e avvisateli

Dunque dunque! iniziamo…

Rossetti

DSC_5596

DSC_5594

Questi due rossetti sono perfetti per la bella stagione, il primo è di Bourjois ed è un fuxia lucido abbastanza pigmentato, il secondo è di NYX ed è un rosino luminosissimo che avevo reviewato qui. Il primo è allegro, il secondo delicato e luminoso: molto diversi tra loro ma a mio parere anche molto indicati per la primavera.

Ombretti

D’inverno tendo ad abbandonare i colori accesi in favore di quelli più cupi e dei rassicuranti marroni perciò in primavera riscopro l’esistenza di tonalità che attirano di più l’attenzione. Non è un mistero che io preferisca focalizzare i miei trucchi sugli occhi e per questo motivo mi capita di realizzare  make up tipo questo.

Smalti

DSC_1288

Con la bella stagione mi capita di sperimentare qualche colore più inusuale, a volte con esiti buoni, altre più catastrofici XD Lo smalto arancione non è stata un’idea geniale, ho scoperto che mi sta malissimo, perlomeno questa tonalità! Il blu elettrico e il fuxia glitter invece mi hanno dato diverse soddisfazioni.

Accessori

DSC_1290Per quanto riguarda gli accessori non faccio grandissimi cambiamenti durante l’anno ma posso dire che in linea di massima succede lo stesso che per il trucco, tiro fuori quelli coi colori più vivi e sgargianti e con fantasie ”in tema”. Mi piacciono molto i monili smaltati, mi ricordano la tecnica utilizzata per le vetrate delle chiese!

Questa volta non taggherò nessuno ma sentitevi libere di riproporlo sui vostri spazi virtuali, mi farà piacere leggere le vostre risposte! 🙂

ABC lipstick tag

DSC_5588

Lipstick, anyone? 😀 rispondo molto volentieri a questo tag inventato da SofficeLavanda . Il funzionamento è molto semplice: dieci categorie, dieci rossetti; le scelte sono molto personali, così come personale è l’interpretazione che ognuna dà alle categorie.

Va va voom Lipstick.
E’ il rossetto con cui vi sentite bellissime.

DSC_5592

Kiko – Jelly Core lipstick n.03 (notorious wine): è un rossetto che adoro perchè unisce il colore pieno alla luminosità di un gloss, creando un effetto bagnato. Il gloss è effettivamente contenuto nella parte più interna del rossetto, il che contribuisce a rendere questo rossetto molto confortevole. L’accoppiata finish+colore+durata mi ha letteralmente conquistata! Qui la mia review.

Glamorous Lipstick
E’ il rossetto con cui vi sentite immediatamente eleganti e chic.

DSC_5594

NYX – lipstick aqua luxe n.01 (pink jewel): mi sembra perfetto per questa categoria! Il colore è un rosa delicato ma reso luminosissimo dalla perla contenuta nella formula.. insomma si nota ma senza essere ‘invadente’ 🙂 Qui la mia review.

Girly girl Lipstick
E’ il rossetto con cui vi sentite un po’ frivole, leggere, senza troppi pensieri.

DSC_5596

Bourjois – shine edition n.22 (famous fuchsia): il fucsia è il colore che associo alla frivolezza ^^ non lo uso moltissimo perchè trovo spicchi addirittura più del rosso.. Ha un finish lievemente glossato e una pigmentazione molto buona. Qui lo swatch, è il primo a destra.

Good girl Lipstick
E’ il rossetto con che vi fa sentire a posto, curate. Proprio delle brave ragazze.

DSC_5598

Kiko – ultra glossy stylo n.805 (rosa fragola): è un rossetto tendente al fuxia, non troppo evidente ma dal finish lucido (avrete capito che è il mio preferito?! 🙂 ). Perchè ‘good girl’? Proprio perchè è discreto ma il colore dà un tocco di frivolezza -> vedi due categorie sopra ^^ Qui lo swatch, è il primo a sinistra.

Bad girl Lipstick
E’ il rossetto con cui osate.

DSC_5600

Project – lipstick n.710: niente paura, in realtà una volta steso non è così scuro ma rimane comunque un bordeaux con una punta berry. E’ abbastanza impegnativo e confesso di averlo messo un paio di volte soltanto, anche se steso col pennello o tamponato con le dita il colore viene smorzato e diventa molto più portabile!

Sorry I’m late/I can’t be bothered Lipstick.
E’ il rossetto che applicate quando siete in ritardo, di fretta o non sapete che altro indossare.

DSC_5603

Bottega Verde – rossetto effetto diamante (mou): se sono in ritardo o di fretta scelgo per forza qualcosa di facile da applicare, che non richieda troppa precisione e comunque di un colore non troppo intenso, che non mi costringa a pensare se si abbina bene al resto del trucco. Questo rossetto è quasi un gloss e ha dei microglitter su base marroncina, ma il colore sulle mie labbra molto pigmentate si vede proprio poco! Qui lo swatch, è il primo a sinistra.

I’m so done with your BS Lipstick
E’ il rossetto che vi fa sentire delle vere toste.

DSC_5605

MUA – lip boom (it’s a situation): fa parte di un duo, quel cosa tutto sbrilloso è il gloss 😀 è un rossetto che sembra opaco ma sulle labbra rimane comunque lievemente lucido (…) ma ciò che ci interessa qui è il colore, un prugna molto particolare e intenso. Un rossetto violaceo è davvero quello che mi fa sentire una “vera tosta“!

Drama queen Lipstick
E’ il rossetto con cui vi sentite delle dive.

DSC_5607

MAC – viva glam 1: un rossetto rosso matt è un faro sulla mia faccia, ma la tonalità è quella giusta per sembrare davvero una star sul red carpet (concedetemi la poesia ahah). Basta che il red carpet in questione non si svolga nella stagione fredda perchè questo finish richiede labbra perfette, e tutte noi sappiamo come inverno e freddo siano sinonimi di pelliciiiiine, che brutta cosa. Qui potete vederlo meglio.

Don’t look at me! Lipstick
E’ il rossetto che mettete quando non volete dare nell’occhio.

DSC_5609

Kiko – jelly core lipstick n.02 (romantic rose): è il fratello di quello che avete visto nella prima categoria, solo in un colore che definirei un buon mlbb. Ha una buona durata, idrata abbastanza e il colore è davvero uno di quelli che passano inosservati pur facendo intuire la propria presenza.

A lipstick, a lipstick, my kingdom for a Lipstick. 
E’ il vostro rossetto. Quello che dice più cose di voi del diario che tenete sotto il letto…

DSC_5612

Sephora – lipstick n.32 : ammetto di averci pensato molto, non sapevo veramente cosa inserire in quest’ultima categoria. Nel mio stash non c’è un rossetto che, da solo, mi rappresenti perchè trucco la bocca meno di quanto io non faccia sugli occhi. Tuttavia ho riflettuto su ciò che chiedeva questa categoria e sono arrivata a concludere che il MIO rossetto ha delle caratteristiche ben precise: rosso mattone, non matt ma nemmeno lucidissimo, non troppo intenso. Il problema? non lo possiedo, non ho ancora trovato quello che mi soddisfa appieno. Questo di Sephora ci si avvicina molto quindi si merita lui questo posto 🙂

Hues of You: Pink | with Jesslan

Rosa, rosae, rosae, rosam, rosa, rosa. Lasciamo perdere le declinazioni latine e i fiori e concentriamoci sul colore più girly che esista! Questo mese è lui il protagonista della rubrica che tengo in collabo con Jesslan 🙂

DSC_5171

Parto dagli accessori, che casualmente sono tutti orecchini! 😀 I pendenti con le farfalle hanno quasi una decina d’anni e sono di Colours&Beauty, li avevo comprati all’inizio del liceo insieme a una mia compagna ^^ I teschietti fluo e i cuori sono di Accessorize e sono i più recenti, insieme alle deco glitter di Bijoux Brigitte. La fatina credo fosse in allegato a qualche giornale di millemila anni fa, però è troppo carina e ogni tanto la uso ancora 😀 Infine gli orecchini bicolori a stella sono di Rossella Carrara e se non ricordo male mi erano stati regalati.. su mia richiesta eheh

DSC_5192

20130923_152141

DSC_4731

Selezione di make up: partiamo dai rossetti! Ho scelto di mostrarvi il Kiko ultra glossy stylo n. 805 (rosa fragola) dal finish sheer, il Debby n.66 (pink pop), completamente mat che mi aveva inviato Mary e il mio Bourjois comprato a Londra, shine edition n.22 (famous fuchsia). Ho aggiunto una foto con il rossetto Debby indossato perchè trovo che sia un colore difficile, è un attimo trasformarsi in Nicki Minaj XD

DSC_5182

20130923_150858

Reparto ombretti! Il primo è di Astra, a base rosa cipria con venature dorate; il secondo è il pigmento Kiko reagente agli uv (n.20). Abbiamo poi due pigmenti Essence, n.11 Cotton Candy e n.14 Strawberry Smoothie: il primo è un rosino chiaro con riflessi freddi, mentre il secondo è un bel fuxia scuro.  Altro pigmento, di Madina stavolta, rosa con riflessi dorati. E infine il mio adorato Color Tattoo n. 65 pink gold di Maybelline, che vi avevo recensito qui.

DSC_5188

20130923_151627

Arriviamo ai blush, sceglierne solo un paio è stata dura:  il cremoso Max Factor miracle touch n.18 (soft cardinal) da Berlino con furore, e il Bottega Verde della collezione limitata estiva Tropical Rhapsody… sono in attesa di vedere cosa ci proporranno per quest’inverno, speriamo bene!! 😀 Ho poi scelto l’eyeliner Debby n.08 (hologram pink) reviewato qui. Infine due gloss, il Kiko super gloss n.116, uno dei più versatili che ho nel mio stash, e il lipglaze Stila  nella tonalità Kaleidoscope, un rosino glitterato.

DSC_5179

Concludo con le mie uniche due borse rosa: la pochette in stampa cocco è un regalo di compleanno, mentre la shopper di Marc by Marc Jacobs è stata uno sfizio che ho voluto togliermi anni fa, poco dopo l’apertura dello store monomarca a Milano ^^ Come resistere a un bel rosa shocking, d’altronde?? 😀

E anche per questo mese è tutto, mi raccomando passate dalla mia socia Jesslan!! 🙂

New In: London edition

Eccoci! Sono tornata giovedì sera da Londra e domani mattina riparto per una settimana a Milano Marittima con la mia amica Chiara 🙂 Anche questa volta il blog continuerà ad aggiornarsi ed essere attivo, benedetto smartphone ❤

Oggi vi faccio vedere velocemente cosa ho comprato a Londra.. mia mamma non si capacitava del quantitativo di roba che riuscivo a raccattare ahah XD ma d’altronde con la scusa del “eh ma queste marche non le trovo in italia..” era un continuo ^^

20130801_224957

Partendo da sinistra (più o meno in ordine): shampoo VO5, marca sconosciuta e pagato 1£, promette di riparare i capelli danneggiati.. l’inci non mi sembrava schifosissimo e contiene diversi olii; W7: correttore con tea tree (2£), e blush rotondo enorme (ben 10g, 3£), trovati in un posto che vendeva makeup di fine stock anche di brand famosi a pochissimo.. sono andata a prendere la marca più sconosciuta ma dettagli ahah; blush Sleek (quel rettangolo nero) nella tonalità Rose Gold, pagato 4,49£.. ho lasciato là il trio di blush, mi sono contenuta 😀 ; MUA: extreme felt liner (2£) e lip boom It’s A Situation (3£); megacampioncini di shampoo e balsamo Herbal Essences, linea Bee Strong con miele e estratti di albicocca (che da noi non esiste), in allegato a Glamour, e sempre in allegato c’era anche una minitaglia di un detergente viso Balance Me di origine naturale; ombretto duo di Natural Collection (1,99£); rossetto Bourjois shine edition (7,99£). Vorrei far notare che non ho comprato i famosissimi blush di Bourjois, applausi grazie (è stata duuura!) XD

20130724_201105

La Tangle Teezer!!!!!!!!! ❤ questa spazzola è rivoluzionaria. Ne avevo letto un gran bene su internet ma ero – ovviamente – scettica, e acquistare a scatola chiusa anche no! Girando per Hamleys, un enorme negozio di giocattoli di tipo 5 piani, l’ho vista e la ragazza che lavorava nel corner chiedeva se qualcuno volesse provarla… beh, se l’ho comprata è perchè funziona 😀 14£, su internet l’avrei trovata a meno probabilmente, ma dettagli XD

20130801_225114

Da Primark è avvenuto il fattaccio: ero entrata per cercare altro e ne sono uscita con una satchel giallo fluo (si, la foto fa schifo XD ) a sole 9£ 😀 me felice! era un altro di quegli acquisti che rimandavo da tempo e ora ho realizzato.

20130802_120252

Infine, varie ed eventuali: un paio di giornali con copertine dedicate al royal baby, il Glamour di cui vi parlavo sopra, foriero di tanti campioncini, un libretto sui vestiti dei matrimoni reali, una toppa per la mia mini-collezione cucita sull’Eastpak e una collana con ciondolo a orologio comprata al mercatino di Portobello Road.

Per oggi è tutto, più avanti vi parlerò magari meglio della vacanza! ^^