Lush festeggia la Festa della Mamma

Sapete che quest’anno la Festa della Mamma cade il 13 maggio?? io ovviamente non ero preparata all’annuncio e ammetto che ogni anno arrivo “al pelo” e sono costretta a cercare un regalo all’ultimo secondo.

Ma quest’anno si cambia! ho iniziato a ricevere comunicati stampa e newsletter a tema e mi sono detta che se li condividevo magari mi sarebbe venuta qualche idea da sfruttare personalmente ehehe

Partiamo con Lush! già sento nell’aria un profumino invitante… *.*

Gli spumanti da bagno sono uno dei prodotti Lush più divertenti a mio parere: basta sbriciolarne un pochino nella vasca e in men che non si dica si creano mille bolle soffici. Lush è sempre molto creativa nelle forme e negli anni abbiamo assistito a una sfilata di varietà sempre diverse… questa volta abbiamo, accanto ai classici spumanti (Mum in a Spin e Baa Bar), anche una novità.

Si tratta degli spumanti da bagno cremosi, che oltre a fare schiuma regalano un vero e proprio bagno nutriente di olii. I tre in foto sono Mother of Pearl, Citrus are doing it for themselves e Purple Drain.

Inoltre la forma a macarons li rende irresistibili!

Un prodotto che mi attira sempre in maniera veramente spropositata sono i saponi: nonostante poi ci metta secoli ad utilizzarli, il loro profumo e i decori mi fregano sempre XD In occasione della festa della mamma scopriamo delle nuove forme “a foglia” e decori inediti di fiori e frutti. Da sinistra in senso orario abbiamo Purple Loosestrife, le girandole di Rosebud, un classico Raspberry soap, Lemon Zest e le margheritine di Chamomile Lawn.

Le bombe da bagno sono un classicone: per la Festa della Mamma Lush ci propone una stellata Madame President (per ricordarci chi comanda), la supereroina Incredible Mum e il tenero fiore Mum, Look what I made you.

Questa tipologia di prodotto non è tra le mie preferite perchè non faccio il bagno molto spesso e, a differenza degli spumanti, è difficile trovare alle bombe da bagno un utilizzo alternativo. Però ammetto che sono sempre molto accattivanti.

Infine chiudiamo questa carrellata con gli outsider del gruppo: non manca mai un furoshiki, i foulard multiuso e riutilizzabili che possono essere usati come packaging, il gel doccia solido Antiope che prosegue la filosofia del no packaging e, ultimo ma non ultimo, il prodotto chicca.

Come l’ho visto me ne sono innamorata… come potrebbe essere altrimenti con quel musetto tenero? Honey Bear è un olio da massaggio a forma di muso di orsetto, per sciogliersi di coccole!

Cosa regalerete alle vostre mamme per la loro festa?  Prenderete ispirazione da Lush? 🙂

Lush e l’Halloween più profumato che ci sia

Non adorare Lush è davvero impossibile. Sforna prodotti nuovi per ogni occasione, mantenendo ovviamente qualche cavallo di battaglia, e ogni volta è una festa di colori, profumi e sensazioni.

Questo Halloween sarà come “diviso in due”: una prima parte è davvero colorata e allegra, mentre la seconda è più tetra e intonata al lato lugubre della festa.. o almeno questa è l’interpretazione che ho dato io alla collezione! 😛

Nella prima parte, come dicevo, troviamo i colori accesi, come il rosa glitter dello spumante da bagno Pink Pumpkin o il lilla del mostriciattolo Monster’s ball. Anche quest’anno rivediamo il verdissimo Lord of Misrule (sia in versione bomba da bagno che crema da doccia) e la zucca glitter arancione Sparkly Pumpkin. Infine delle spumeggianti new entries sono lo spumante da bagno Bewitched col muso del gattino e la jelly bomb Ectoplasm che promette di trasformare l’acqua in gelatina colorata (voglio provarla!!).

Un nuovissimo trio di prodotti labbra introduce invece la parte più dark di questa collezione di Halloween: si chiamano tutti Black Rose e sono un rossetto nero che a contatto con le labbra diventa rosa intenso, un balsamo labbra (quello tondo) che funziona allo stesso modo e un panetto nero che è uno scrub labbra solido. Sempre a base nera c’è anche il sapone Magic Wand che nasconde al suo interno un brillante arancione zucca, mentre poi ci allontaniamo per un attimo dall’oscurità per passare a Goth fairy, un diavoletto oleoso e brillantinato per idratare il corpo. Il quadrato blu e fucsia che vedete nell’immagine è invece uno dei knot wrap della collezione e si chiama Mystic.

Completano poi questa serie di Halloween un altro knot wrap con un teschio (Rainbow Skull), due regali (Bewitched e Little Pumpkin), un altro sapone (Hedgewitch) e una bomba da bagno a forma di zucca intagliata (Pumpkin).

Ci sono davvero tante novità quest’anno… vi lascerete stregare da qualche prodottino Lush?? 🙂

Pressday #lushalloween : alla scoperta delle novità Lush per Halloween!

DSC_3469

Adoro Halloween, adoro travestirmi e fosse per me si girerebbe in maschera ogni giorno! E’ per questo motivo che non posso non presentarvi la nuovo collezione Lush in edizione limitata pensata per questa festività 🙂

La collezione Lush Halloween 2015 si compone di quattro prodotti singoli e due confezioni regalo. Inizio proprio da queste ultime: il pipistrellone tondo è Bat Heebie Jeebie (18€), è un regalo da doccia e contiene la crema da doccia Lord of Misrule e la gelatina da doccia Nightwing. La divertente zucca tonda è invece Pumpkin Heebie Jeebie (18€), è un regalo da bagno e all’interno nasconde lo spumante Sparkly Pumpkin e la bomba da bagno Lord of Misrule.

DSC_3466

DSC_3473

Il pezzo forte a mio avviso è Sparkly Pumpkin (5,75€), una zucca arancione completamente ricoperta di glitter dorati. E’ uno spumante da bagno che crea una schiuma speziata di lime, ginepro e pompelmo. Io adoro i brillantini, il fatto di essermi trovata ricoperta di pagliuzze dorate dopo averla maneggiata mi ha reso felice come una bambina XD

DSC_3467

DSC_3459

Le bombe da bagno mi hanno sempre attirata ma poi chissà perchè non le utilizzo mai! Questa Lord of Misrule (4,95€) potrebbe tentarmi un po’ di più. Un profumo di sandalo, vaniglia, patchouli e pepe nero riempie l’aria mentre la bomba si dissolve nell’acqua colorata prima di verde e poi di fucsia. E ci sono anche gli zuccherini scoppiettanti!! *.*

IMG_20151028_181014 - Copia

Si chiama Lord of Misrule (7,95€) anche il bagnodoccia, anzi, lo Shower S-cream 😀 Anche qui ritroviamo patchouli, pepe nero e vaniglia, sprigionati da una crema densa e verde come Frankenstein! Ammetto che il colore mi ha inquietata un pochino, ma è perfetto per la notte di Halloween, no?

DSC_3444

La vera novità è però la gelatina Nightwing (6,95€), un viscido pipistrello nero che sguscia tra le mani, dal profumo di lime, aloe e sciroppo di carrube. In esposizione in negozio ce n’era uno enorme e ballonzolante, era bellissimo! Ognuno dei barattolini in vendita invece ne contiene uno più piccolo che dopo ogni utilizzo si può riporre nella confezione senza temere che si sformi. Le gelatine da doccia mi piacciono molto, ne ho usate in passato e le trovo divertenti oltre che funzionali.

Vi farete tentare da qualche prodotto Lush?
Raccontatemi se e come festeggiate Halloween 😀