La delicatezza del bikini Audrey di Calzedonia

L’altro giorno stavo iniziando a dare un’occhiata ai vari siti di produttori di costumi (Calzedonia, Tezenis e Yamamay perlopiù) quando, sul sito di Calzedonia, tra la vastissima collezione di quest’anno mi sono imbattuta nel non plus ultra della sobrietà: il modello Audrey che potete vedere qui sopra.

Fa parte di una selezione di capi denominata “Special Edition” e il claim sulla pagina dedicata recita:

Scopri l’esclusiva Beachwear Special Edition! Chic ed elegante, vivi l’estate con i capi più esclusivi della stagione.” Ok.

Il nome Audrey fa subito pensare ad Audrey Hepburn, icona di stile, eleganza e bon ton… Tutte caratteristiche che questo modello mi pare non avere!

Il tessuto metallizzato stile disco dress non promette nulla di buono, poi abbinato ai pizzi neri lingerie non viene certo sdrammatizzato. Aggiungiamo una trasparenza in tulle nero a pois sul decolletè e il danno è fatto.

Anzi, non contenti hanno optato per una bella brasiliana sul didietro, così per alleggerire il tutto (nel senso di togliere ulteriori pezzi di stoffa).

Diciamo che i singoli elementi in sé non sono totalmente da bocciare, ma il loro abbinamento scriteriato li rende l’emblema della tamarraggine (passatemi il termine). Mi stupisce che Calzedonia, che solitamente propone tanti modelli ma sembre di buongusto, abbia commercializzato un modello simile, tanta finezza me la sarei aspettata da marchi più votati a trashate del genere…

Nell’improbabile caso in cui vi foste innamorate di questo costume, sappiate che il top è in vendita a 50 euro e la brasiliana a 30 euro.

Ma voi indossereste questo modello Audrey di Calzedonia??

11 risposte a "La delicatezza del bikini Audrey di Calzedonia"

  1. E questo sarebbe un costume da bagno?!?!
    A parte il prezzo (assurdo), non lo comprerei nemmeno se volessi fare una serata “roar” col mio compagno.
    Volgare.
    Si fossero limitati a farlo metallizzato sarebbe stato un costume normale, adatto alle giovani e a chi piacciono i colori sgargianti, e neppure brutto… così assolutamente NO!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.