Wycon Love Pills… nuovo scivolone del brand?

Sembra che Wycon si diverta a fare figuracce più o meno conclamate. Prima la campagna a sostegno dei centri contro l’aborto (ne avevo parlato qui), poi gli smalti dai nomi un po’ equivoci che hanno scatenato accuse di razzismo, adesso il lancio della capsule collection per San Valentino dal nome Love Pills, pillole dell’amore.

Che c’è di male, vi chiederete.

Se vi interessate di make up da qualche anno, forse questo nome vi ha fatto accendere una lampadina in testa. Era circa il 2012 e un brand americano piccolino ha avuto il suo momento di gloria grazie a degli ombretti super pigmentati… quel brand si chiama(va)…

SUGARPILL.

E oltre a questo nome, aveva come logo un cuore con una croce al centro.

Ora.

Non sarà il logo più originale del secolo, ma se un brand di una certa importanza (perchè ormai Wycon ha conquistato una fetta di mercato non indifferente) decide di lanciare una collezione o un nuovo prodotto, normalmente compie delle ricerche preventive per verificare che quel nome non sia già in uso da un altro brand cosmetico – o peggio ancora, registrato come marchio.

A me cadono veramente le braccia quando vedo queste cose… dimostrano una totale leggerezza nel fare il proprio lavoro, o, a pensar male, un’inqualificabile malafede nel voler far passare un merito altrui per proprio.

Ma ora sono curiosa… qualcuna di voi si ricordava di Sugarpill? 🙂

5 risposte a "Wycon Love Pills… nuovo scivolone del brand?"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.