Biomed – Ingrow gone

Come promesso, eccoci alla seconda review dei prodotti Biomed Organic Skin Care! Ho avuto la possibilità di testare un prodotto un po’ “strano”: si chiama Ingrow Gone ed è una lozione per il corpo che è formulata per combattere i peli incarniti già esistenti e contrastarne l’insorgere.

E’ un prodotto a base di acido salicilico, acido lattico, acido glicolico, acido malico e acido citrico: come potete notare, l’alta concentrazione di questo mix di acidi è alla base della formulazione dell’Ingrow gone. E’ grazie a tali componenti che il prodotto svolge il suo compito: l’effetto è quello di un peeling chimico che elimina lo strato superficiale della pelle e fa quindi fuoriuscire i peli incarniti.

L’utilizzo costante di Ingrow gone non permette quindi alle cellule morte di stratificarsi e bloccare i peli sottopelle, per questo motivo è buona norma applicarlo dopo ogni seduta di depilazione.

La confezione è molto semplice e lineare, come tutti i prodotti Biomed: un flaconcino di plastica bianca opaca recante tutte le scritte con le informazioni d’uso. Il tappo grigio a contrasto è a vite e nasconde un forellino per l’erogazione del prodotto: il foro non ha alcun sistema di ritenuta quindi il prodotto uscirà non appena la confezione viene inclinata. Lo sottolineo perchè mi è capitato le prime volte di premere anche la confezione e ho erogato decisamente troppo prodotto!

La lozione contenuta all’interno è liquida e trasparente: io solitamente la verso sul palmo delle mani e poi la applico sulla zona interessata, frizionandola fino a completo assorbimento.

Una nota sull’odore: sa molto di alcool, che tra l’altro è il primo ingrediente dell’inci, quindi attenzione durante l’uso!

Veniamo infine alla mia esperienza: sono ormai circa a metà della confezione e non ne sono molto soddisfatta. Premetto che non ho particolari problemi di peli incarniti, anche se il silk-epil a volte me ne provoca qualcuno sulle gambe. Anche applicando questa lozione non ho notato cambiamenti nell’insorgenza dei peli incarniti… ovviamente ricordo che tutti i prodotti funzionano in modo diverso da persona a persona, perciò non è scontato che una cosa che su di me non ha effetto risulti invece molto performante su di un’altra!


Qui sopra trovate l’inci con tutti gli ingredienti.

Qualche info pratica: Ingrow gone di Biomed è disponibile in un solo formato da 90 ml, ha un pao  di 12 mesi e un costo di 20€ sul sito dell’azienda (qui).

Avete mai provato i prodotti Biomed? Avete qualche prodotto relativo al post-depilazione da consigliarmi? 🙂

7 thoughts on “Biomed – Ingrow gone

  1. Come ho avuto modo di dirti invece a me è piaciuto e piace molto questo prodotto. Ma quando lo hai ricevuto? E ogni quanto ti depili per essere già a metà confezione? No perché io ho ricevuto ingrow gone prima dell’estate e non sono ancora arrivata a metà depilandomi una volta a settimana…forse, come hai detto, ne hai usato troppo all’inizio.
    Io metto un po’ di prodotto su un batuffolo di cotone e lo passo sulle parti interessate e quindi ne consumo davvero pochissimo. Diversamente da te, soffro da sempre di peli incarniti, soprattutto nella parte inguinale (sono stata anche operata con tanto di ben 7 punti e una giornata di ospedale), ma da quando uso ingrow gone ho notato la differenza e ti posso anche dire che non ho assolutamente bruciore dopo la depilazione.
    Per me è un prodotto stra-promosso che conto anche di ricomprare una volta terminato, anche perché ho anche notato che i peli crescono meno velocemente!
    E’ vero anche però che un prodotto funziona in modo diverso da persona a persona e che non può piacere a tutti nello stesso modo…

    Mi piace

    1. Lo abbiamo ricevuto tutte nello stesso periodo..io ne verso un po’ sul palmo delle mani e poi lo spalmo fino a che non si assorbe..lo uso sulle gambe, inguine no perché tutto dell’alcool non mi ispira proprio su parti molto delicate! Comunque rimango molto scettica..

      Liked by 1 persona

  2. Non conoscevo l’esistenza di prodotti simili….io ho questo problema quando uso più spesso il silk epil, che tende a farli crescere più deboli quindi senza forza di bucare la pelle. Faccio il silk raramente perché per fortuna crescono lentamente e sistemo con la lametta.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...