Biomed – First aid face cream

Ne è passato di tempo dal post preview di Biomed (per chi se lo fosse perso, questo) ma d’altronde un’opinione un po’ seria su un prodotto richiede tempo per formarsi. Sono quindi pronta a parlarvi del primo dei quattro prodotti che mi sono stati inviati in prova, la First Aid Face Cream.

Si tratta di una crema ipoallegenica che contiene un ingrediente attivo di rivoluzionaria concezione, il SymSitive™ 1609, che è stato studiato per calmare e lenire le pelli reattive e sensibili. Inoltre, questa crema ha ben il 98% di ingredienti naturali e non contiene parabeni nè oli minerali e non è testata su animali.

Le sue tre funzioni principali sono dunque calmare, idratare e proteggere la pelle dagli agenti ambientali che la aggrediscono quotidianamente. E’ stata dermatologicamente testata su volontari per verificarne la capacità lenitiva su sintomi quali il bruciore, il pizzicore e la sensazione di pelle che tira, con buoni risultati.

La crema si presenta in un tubetto in plastica morbida bianca opaca con impresse tutte le varie informazioni utili. Il tappo è a vite e il foro d’uscita è delle giuste dimensioni.

La crema è bianca, leggermente liquida e non ha un odore particolare (sa “di crema”!). La stesura è agevole anche se ho notato che lascia l’alone bianco alla prima passata… va perciò massaggiata un pochino per farla assorbire bene.

Mi ci sto trovando bene: la presenza di aloe vera e olio di jojoba all’interno è sicuramente utile per lenire e ammorbidire la pelle, calmando le irritazioni della cute. Personalmente la uso non solo sulla faccia ma anzi principalmente sul corpo: devo dire che per curare le piccole irritazioni funziona alla grande!

Qui sopra c’è l’inci a disposizione di chi fosse interessato.

La First Aid Face Cream di Biomed è in vendita online sul loro sito ad un prezzo di 20 euro per un contenuto di 40 ml. Il pao è 6 mesi.

Conoscete Biomed e i suoi prodotti? 🙂

8 thoughts on “Biomed – First aid face cream

              1. a me no…anzi i peli mi crescono anche meno di prima. Io soffro di peli incarniti (tanto che sono stata anche operata all’inguine una volta) e non solo non ho più peli incarniti, ma non mi brucia né mi prude dopo la depilazione. Come lo usi?

                Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...