Kiko – Precision eyeliner

C’è stato un tempo in cui non usavo l’eyeliner – stolta ragazza! – poi mi sono redenta e ho cominciato ad inserirlo quotidianamente nei miei make up.

Sono fermamente convinta che una riga di eyeliner nero incornici l’occhio e lo renda più definito, qualsiasi ombretto vi si applichi al di sotto, dal trucco più semplice a quello più costruito e scenografico.

Uno dei miei ultimi acquisti è il Precision Eyeliner di Kiko, disponibile solo in nero.

La confezione è semplice e classica, con tappo a vite che nasconde l’applicatore in feltro. Questa tipologia di applicatore aiuta molto chi non ha la mano ferma perché è più compatto di un pennellino sottile con le setole; di contro, tende a creare righe a volte troppo spesse se non si dosa bene la quantità di eyeliner che si preleva.

Mi piace molto il fatto che, una volta applicato, l’asciugatura sia molto rapida: odio sporcarmi la palpebra superiore perché l’eyeliner ci mette un secolo ad asciugarsi! Inoltre, se da bagnato il colore è nero lucido, da asciutto si tramuta in nero opaco, molto elegante e discreto.

Il tratto è fluido e piuttosto preciso, la consistenza dell’eyeliner non è né troppo liquida né pastosa.

Tuttavia, nonostante venga pubblicizzato come “a lunga tenuta”, posso dire che non lo è per davvero: basta sfregarsi un po’ gli occhi (a chi non capita?) o bagnarsi accidentalmente e l’eyeliner se ne va. E se c’è una cosa che non sopporto è vedere un eyeliner senza più la coda perché, per esempio,  mi sono grattata l’occhio!

Per questa ragione, lo giudico un buon prodotto ma lo consiglio solo per occasioni che non si protraggono molto nel tempo, a causa appunto della sua tendenza a svanire un po’ troppo facilmente.

La boccetta contiene 2,5 ml di prodotto con un pao di 6 mesi.

Potete trovare il Precision Eyeliner in tutti i negozi Kiko o sul loro sito online (qui) a 6,95 euro.

Avete mai provato gli eyeliner Kiko? 🙂

19 thoughts on “Kiko – Precision eyeliner

  1. Questo eyeliner non è male ed è molto preciso e veloce da applicare, l’unico problema è che se per caso anche solo per un po’ di vento ti lascrimano un po’ gli occhi è finita! Mi ricordo che lo indossai cinque anni fa quando andai a Liverpool; non sapevo che fosse così ventoso lì! Il tempo di scendere dall’aereo e dal bus, nei dieci minuti di strada per arrivare all’albergo è successo il disastro! Sembravo un panda! Da allora uso quello in gel della Kiko, soprattutto quando voglio un risultato pulito e duraturo! E’ un’ottima alternativa al corrispondente della MAC , che di certo costa molto di più! 🙂 Ma se non si hanno problemi di cchi sensibili rimane ottimo anche questo!

    Liked by 1 persona

  2. Ah i bei tempi dei tentativi di make up! Lo usai una volta, una soltanto millenni fa, ricordo solo che mi entrò (non so come…) una goccia di prodotto nel condotto lacrimale e nel giro di un secondo avevo l’occhio totalmente nero, stile robot.
    Poi il fuoco e la saggia decisione di evitare di accecarmi, usando solo matite.

    Liked by 1 persona

  3. Io sono sempre stata impedita con l’eyeliner, tipo inizio da una linea e finisco per diventare un panda..però questo sembra davvero buono e la punta è molto sottile, non come quelli che ho preso io 😂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...