Yes or No?

20170226_104448

Passeggiavo per Firenze guardando vetrine quando ad un certo punto mi sono bloccata davanti al negozio di Miu Miu. Lo stesso brand che anni fa fece uscire la Bow Bag, una borsa che ancora oggi bramo moltissimo, aveva messo in vetrina quelle cose che potete vedere nella foto sopra.

Si tratta di … scarpe? ciabatte? Chi può dirlo.

Prodotte dalla mente malata di qualche designer annoiato (perché mi rifiuto di pensare che Miuccia le abbia concepite), queste trendissime scarpette sono inquadrabili come sabot a punta aperta, ricoperte di eco-shearling e decorate con sobrissime perle o piume e pietre preziose.

Non contenti dell’oscenità già palese della scarpa, è stato aggiunto anche un finissimo strato di pellicciotto sulla soletta interna, che sarà tanto morbido (penso) ma non certo utile:

  • D’inverno non tiene caldo perché si hanno i piedi scoperti
  • D’estate tiene caldo facendo sudare il piede
  • Pulisce le strade, data la lunghezza strabordante

Se non potete farne a meno, le trovate anche online qui, alla modica cifra di 790€, in diverse varianti cromatiche.

Ma chi se le compra, dico io? Aiutatemi a trovare una risposta!

9 thoughts on “Yes or No?

  1. In effetti anche io mi domando ma chi le compra?!!! Sono a dir poco oscene e immettibili!! Anche se devo dire che mi viene il dubbio che qualche malato di mente potrebbe acquistare e indossarle come se niente fosse!! : )

    Mi piace

  2. Ma non ci posso credere 😂😂😂😂 ahahhah inguardabili! E pensare che la mia collega non mi voleva vendere le ciabatte rosa con palettes e pelo da vera princy ahahah dovrebbe vedere queste 😂😂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...