Lush: solid shampoo “Capo Verde” [squeaky green]

post programmato, sono a Lisbona!

DSC_7220

Ho acquistato questo shampoo solido di Lush in occasione di un viaggio in aereo in cui avevo a disposizione solo il bagaglio a mano: niente bagaglio da stiva = liquidi contenuti, quindi ho dovuto eliminare l’eliminabile! Ho colto l’occasione per provare questo shampoo, era da un po’ che mi incuriosiva.

Cominciamo con le info tecniche: è adatto a capelli grassi e cute irritata, grazie alle erbe officinali purificanti (rosmarino, ortica, tea tree e menta) e a rosa, camomilla e vaniglia dal potere lenitivo. E’ senza conservanti e viene venduto ‘nudo’, senza confezione per ridurre al minimo gli sprechi. Una filosofia confermata anche dal fatto che viene assicurato l’uso per 80 lavaggi, equivalenti a circa tre bottiglie da 250ml di shampoo liquido!

DSC_7218

DSC_7217

Ha un buon potere lavante ed effettivamente non irrita la cute. Le erbette che con l’uso emergono dallo shampoo esercitano anche un effetto scrub, ma bisogna avere la mano molto leggera! L’utilizzo è davvero semplice: basta passare lo shampoo sui capelli umidi e questo creerà la schiuma; in alternativa si può sfregare il panetto tra le mani e poi nei capelli.

Sodium Lauryl Sulfate (Sodium Lauryl Sulfate), Profumo (Perfume), Rosmarino (Rosmarinus officinalis), Ortica (Urtica dioica), Acqua (Aqua), Polvere di Tea Tree (Melaleuca alternifolia), Menta piperita (Mentha piperita), Essenza assoluta di rosa di Damasco (Rosa damascena), Olio essenziale di camomilla blu (Matricaria chamomilla), Essenza Assoluta di Vaniglia Equosolidale (Vanilla planifolia),*Cumarina (*Coumarin), *Geraniol (*Geraniol), *Benzyl Benzoate (*Benzyl Benzoate), *Limonene (*Limonene), *Linalool (*Linalool), *Hydroxycitronellal (*Hydroxycitronellal), Clorofillina (CI 75810) 

Naturalmente presente negli oli essenziali

Pesa solo 55 grammi e costa 8,25€. Ho preferito comprare anche una scatolina per riporlo dopo l’uso: quella nella foto è in realtà un portabalsamo che la commessa mi ha consigliato al posto del portashampoo vero e proprio (tondo) che a suo dire è misurato per lo shampoo, che tende ad incastrarsi. La differenza di prezzo è esigua, 3,25€ il portashampoo e 3,95€ il portabalsamo.

Avete mai provato questi shampoo solidi di Lush?

24 thoughts on “Lush: solid shampoo “Capo Verde” [squeaky green]

  1. Sono un po’ scettica nei confronti dei prodotti solidi… In realtà è più scetticismo verso il mio lato maldestro! Lo faranno da Lush in versione campioncino? Tu come ti sei trovata?

    Mi piace

      1. questo lo so…ho lavorato oltre un anno in un’azienda americana che lo aveva bandito dai suoi prodotti per i capelli e il corpo. Da parte di Lush, sinceramente, non mi sarei mai aspettata di trovarlo al primo posto dell’inci…

        Mi piace

  2. Adoro Lush… e ho usato svariati shampoo solidi. Tutti fantastici. da un po’ mi sono fissata con quello lilla, Gin tonic, per capelli lucidi ed equilibrati… mi da un senso di maggiore pulizia, come se sgrassasse alla grande…. però di solito lo uso come primo shampoo, poi ne passo un’altro più nutriente. e ovviamente il balsamo… American dream. Ah, io uso il porta shampoo…. è vero appena comprato è un po’ stretto, ma dopo 3-4 lavaggi va benissimo.

    Mi piace

  3. Io uso un fratelllino di questo shampoo (gin tonic) quando sono in viaggio. Non comprare assolutamente la scatolina portashampoo: il panetto nuovo ci sta’ al pelo e si fa’ davvero fatica a togliere lo shampoo dal contenitore soprattutto quando e’ bagnato. Esperienza personale… 😛

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...