Zara cut-out t-bar heels

Sono di nuovo in vacanza! questa volta al mare a Milano Marittima ^^
il blog come sempre si aggiorna in automatico e comunque avrò sempre internet a disposizione!

Spulciavo la collezione nuova di Zara e niente attirava la mia attenzione.. stivaletti di ogni genere e foggia, mid heels, ballerine, tacchi ma niente di sconvolgente. Ho notato però un motivo ricorrente: il cut-out, spesso inaspettato e quindi interessante. Le decolletèes che vi presento hanno appunto quel particolare in più che mi è piaciuto 🙂

zara 13-14 n2

No dico, guardatele: sono la perfezione. Concentriamoci prima sul dettaglio della tomaia, poi vi faccio vedere anche le altre parti ^^ Abbiamo una t-bar sottilissima che va a posarsi sulla punta aguzza e oltremodo scollata; il piede rimane ancorato alla scarpa proprio grazie ai listini, che se non ci fossero lo lascerebbero totalmente libero di uscire.

zara 13-14 n3

zara 13-14 69,95e

Il tacco a stiletto è del giusto spessore e ben bilanciato col resto della calzatura; lo trovo un filo troppo arretrato e dritto ma è una mia fisima XD Le aperture sui lati, come si conviene aun modello d’orsay, danno un buon respiro alla scarpa che altrimenti apparirebbe troppo carica considerando cinturino alla caviglia e t-bar.

E’ interamente in vernice con la soletta interna che sotto la pianta è di pelle caprina. Costano 69,95€.
Non sono proprio a buon mercato ma sembrano fatte bene e il dettaglio anteriore secondo me merita ^^ Se me ne capiterà l’occasione le proverò per testare la morbidezza o meno della tomaia, con la vernice il rischio è alto! 😉

19 thoughts on “Zara cut-out t-bar heels

  1. potresti comprarle a un prezzo minore se vieni a trovarmi in spagna 😛
    comunque piacciono molto anche a me, soprattutto per il dettaglio della punta e il tbar che ci sta alla perfezione. Magari un po’ troppo nude e troppo, appunto, color nude, per la stagione fredda… potrebbero rivelarsi un ottimo acquisto ai prossimi saldi, in previsione della p/e 2014

    Mi piace

  2. E’ un modello intrigante, hai fatto bene a prenderlo in considerazione. Io odio il t-bar, ma in questo caso lo giustifico. Come giustamente osservi, la punta è scollatissima e il piede, se non fosse ancorato, correrebbe il rischio di sfilarsi. Forse sarebbe bastato quel listello posto nella parte anteriore, che non pregiudica la linea della scarpa ma anzi la impreziosisce, però ci può stare anche il t-bar. La qualità mi sembra ottima, a giudicare dalle foto. Sulla forma e sulla posizione del tacco hai ragione: anche a me non piacciono i tacchi troppo arretrati. L’elemento che fa la differenza secondo me è la punta. Affusolatissima, ma non troppo allungata. Molto elegante. Poi, contrariamente a Jesslan, mi piace molto la scollatura un po’ accentuata. Mi piacerebbe provarle per vedere l’effetto. Le dita non staranno comodissime, ma il materiale sembra sufficientemente morbido per non dare problemi. Voto: 8.
    Scoiattolina

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...