Gianvito Rossi’s corset shoes

Questo post si autopubblicherà mentre io sarò a Milano (si spera, treni permettendo) ad assistere alla mia prima e ultima autopsia 😀

Oggi vi presento una meraviglia di casa Rossi, non del padre (Sergio) ma del figlio (Gianvito).

Si tratta di una tutto sommato semplice decolleté di raso nero, a punta affilata e tacco svettante, che però nasconde un dettaglio inusuale: un gioco di intrecci che scopre il tallone e che richiama l’allacciatura dei corsetti 🙂

Una piccola curiosità: cercando immagini migliori (e non ne ho trovate) tramite una ricerca col codice della scarpa GL9207, Google tra le immagini relative mi ha dato questa: semplice coincidenza?  😉


Andando avanti con altre ricerche, mi sono imbattuta nella pratica del corset piercing, che mi lascia un pò perplessa, ma non è questa la sede per parlarne! XD

6 thoughts on “Gianvito Rossi’s corset shoes

  1. Il dettaglio dell’intreccio tipo “corsetto” del tallone mi piace, trovo anch’io troppo allungata la punta.
    Poi il tacco verticale troppo dritto continua a non soddisfarmi, sebbene riconosca che su alcune scarpe sia unasoluzione valida per estetica ed equilibrio. Ok il bustino, che mi piacerebbe regalare alla mia padroncina … boccio il “corset piercing”, che trovo eccessivo e anche un pò pericoloso… direi indicato solo a donne o ragazze dedite al maso estremo….

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...